inizio pmdd... si riparte

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Bloccato
Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di Rox » 10/05/2015, 19:56

Marol ha scritto:devo aumentare i macro pure se allungo di solo mezzora il fotoperiodo?
A quante ore sei arrivato, adesso?
Forse è proprio quello, il fattore limitante.
Marol ha scritto:mentre per la rosanervig, nervature bianche sono normali?
Da questa foto...

Immagine

...sta diventando spettacolare, come previsto. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Marol
Ex-moderatore
Messaggi: 1642
Iscritto il: 28/02/15, 9:08

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di Marol » 10/05/2015, 20:20

ho appena cominciato... 4 ore è l'attuale fotoperiodo.
credi sia questione di poca luce allora? potrei aver fatto una fertilizzazione eccessiva rispetto alla quantità di luce?

mi colpivano le nervature così bianche... staremo a vedere allora... ma per ridosare il ferro prima di andare in carenza potrei affidarmi al trucco dei bicchieri

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di Rox » 11/05/2015, 9:02

Marol ha scritto:potrei aver fatto una fertilizzazione eccessiva rispetto alla quantità di luce?
Beh... ovviamente la luce determina anche l'assorbimento di nutrienti; con mezzo fotoperiodo, le piante hanno metà del tempo per assimilarli.
Comunque non è un poroblema, se usi gli stessi dosaggi, puoi allungare i tempi tra le somministrazioni.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di darioc » 11/05/2015, 11:24

Marol ha scritto: ma per ridosare il ferro prima di andare in carenza potrei affidarmi al trucco dei bicchieri
No, dopo poco l'acqua torna completamente bianca. Non deve restare completamente rossa. Comunque la carenza di ferro è molto facile da riconoscere.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Marol
Ex-moderatore
Messaggi: 1642
Iscritto il: 28/02/15, 9:08

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di Marol » 11/05/2015, 15:19

darioc ha scritto:No, dopo poco l'acqua torna completamente bianca. Non deve restare completamente rossa. Comunque la carenza di ferro è molto facile da riconoscere.
eh, immagino si veda dallo scolorimento delle foglie più esposte alla luce o nel mio caso dalla rosanervig o il cerato che nonostante sia a galla perda il rossiccio di alcuni getti.
vorrei però capire, se ci sono, quali altri segnali iniziali dovrei ricercare per capire che sta finendo il ferro...

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17471
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di cuttlebone » 11/05/2015, 16:18

Se aspetti lo scolorimento delle foglie, direi che è già un po' tardi...
Dosalo periodicamente e vedi i tempi di manifestazione e la permanenza dell'arrossamento, e in base a quelli ti regoli.
Se rimane l'acqua tropo arrossata, mantieni quella quantità ma allunga la distanza tra una somministrazione e l'altra.


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Marol
Ex-moderatore
Messaggi: 1642
Iscritto il: 28/02/15, 9:08

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di Marol » 11/05/2015, 19:35

ecco appunto era questo volevo sapere... non devo aspettare segni tangibili della carenza.
con manifestazione intendi quanti ml servono per avere l'arrossamento e con permanenza in pratica quando l'acqua perde l'arrossamento...
ma quest'ultimo avviene in poche ore no? non è normale averla colorata anche dopo 2 giorni, vuol dire averne messo troppo?
e quando dico colorata intendo test con bicchiere confrontato con campione preso ad esempio dal rubinetto...
ci proverò di nuovo ma faccio fatica a percepirlo in vasca, sarà il neon da 3000 che di suo colora o i riflessi delle tante piante...

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9616
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di GiuseppeA » 11/05/2015, 20:50

Marol ha scritto:e quando dico colorata intendo test con bicchiere confrontato con campione preso ad esempio dal rubinetto...
Non devi confrontarla con quella del rubinetto..devi prenderla dalla vasca prima e dopo la somministrazione e vedere la differenza ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17471
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di cuttlebone » 11/05/2015, 22:36

Usa due bicchieri di plastica bianca; esaltano il colore dell'acqua e rendono chiarissimo l'arrossamento [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3608
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: inizio pmdd... si riparte

Messaggio di ersergio » 11/05/2015, 22:55

Anche il metodo Cuttle del foglio di carta messo esternamente alla vasca è ottimo!! ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Marta e 6 ospiti