Le carenze delle mie piante

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di mitsus » 06/09/2016, 12:44

Rox ha scritto:Aggiungo due cosucce a chi mi ha preceduto.

Nella zona in cui c'era la Vallisneria, il fondo è probabilmente avvelenato; di solito ci vogliono mesi, prima che ci cresca qualcos'altro.
L'Heteranthera si nutre soprattutto dall'acqua, quindi potrebbe fare eccezione; nelle prossime settimane, facci sapere. :-bd

Le piante a foglia segmentata non consumano magnesio, ne chiedono pochissimo.
Pertanto, quando una Limnophila scoppia di salute, mentre un'Heteranthera è sofferente nella stessa acqua, il primo indiziato è sempre lui. ;)
Grazie Rox,
si sul fondo della Vallisneria (che avevo preventivamente isolato con del plexiglass) lo sapevo, ragion per cui ho provato a metterci la Heteranthera.
Il fatto è che la Heteranthera è in sofferenza anche lì dove stava prima, per cui stasera provo ad aggiungere Magnesio.

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di mitsus » 08/09/2016, 11:01

Ragazzi,
ieri sera ho aggiunto anche Magnesio (coma da protocollo PMDD).
Circa 8 ml.
L'Heteranthera ad oggi è in questa situazione disastrosa
Immagine

Immagine

...che dice ce la farà?

Grazie

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15231
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di Sini » 08/09/2016, 12:05

mitsus ha scritto:
...che dice ce la farà?
Speriamo... cerchiamo di darle il necessario...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di FedericoF » 08/09/2016, 13:34

mitsus ha scritto:Ragazzi,
ieri sera ho aggiunto anche Magnesio (coma da protocollo PMDD).
Circa 8 ml.
L'Heteranthera ad oggi è in questa situazione disastrosa
Immagine

Immagine

...che dice ce la farà?

Grazie
Ciao, io ho un'idea diversa.. Che temperatura c'è in acquario? In ogni caso ce la farà benissimo. Secondo me le manca potassio, ora se l'hai già buttato mi scuso, però mi son perso le prime pagine e ora son dal telefono.
Probabilmente le manca anche azoto, ma se hai fatto il test e c'era allora si tratta solo di aspettare.
In ogni caso in base al pH a cui la tieni potrebbe assorbire parecchi oligoelementi e ferro.
Sinceramente non son preoccupato dell'allelopatia ne della competizione. Pensa hche ho notato che il myrio, i due steli più vicini a lei, fan foglie più piccole e quando poto son gli ultimi a crescere.
Tende a rallentare con la temperatura alta, tuttavia non l'ho mai vista morire o fermarsi. Nelle condizioni giuste cresce parecchio
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di mitsus » 08/09/2016, 14:11

Ciao @FedericoF,
anche a me non è mai arrivata in queste condizioni...sempre stata rigogliosa da quando ho avviato la vasca (il 06/01/2016).
La tempertaura dell'acqua è si alta (siamo intorno ai 28 gradi), ma è stata anche più alta a luglio/agosto ma non l'ho mai vista in queste condizioni.
Ho aggiunto4 giorni fà Potassio, Azoto, Fosforo (abbondante) e ieri Magnesio.

L'ultimo pH rilevato era di 7. Stasera rifaccio i tests e posto tutti i dati.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di FedericoF » 08/09/2016, 14:32

mitsus ha scritto:L'ultimo pH rilevato era di 7. Stasera rifaccio i tests e posto tutti i dati.
Ah ok, io ho visto che cresce meglio a pH acido, tuttavia la sua crescita è comunque molto veloce.
Visto che ora ho letto il topic e ho letto che hai aggiunto ciò che mancava, probabilmente torna ad essere bella.
Se la lasci crescere fino alla superficie, allora fiorirà!
In ogni caso non la vedo affatto morente, in più dovrebbe riprendersi alla grande ora che ha tutti gli elementi per crescere! Facci sapere!
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
mitsus (08/09/2016, 14:44)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di mitsus » 09/09/2016, 10:42

Ragazzi allora,
ieri ho fatto i tests dell'acqua. Questi i valori dopo l'intervento (Aggiunta potassio, fosforo e magnesio):

pH: 7
GH: 11
KH: 6
NO3-: 10mg/l
PO43-: 2 mg/l
Fe: 0,1 mg/l

due giorni fà i Nitrati erano a 50mg/l...in pratica sono crollati.
Ho aggiunto allora 10 ml di Ferro e ho aggiunto un pò più di mangime per cercare di far salire i nitrati.

Che ne dite?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20418
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di Rox » 09/09/2016, 13:36

mitsus ha scritto:due giorni fà i Nitrati erano a 50mg/l...in pratica sono crollati.
Adesso il magnesio c'è, come si evince anche dal GH.

Se il fattore limitante era lui, la tua Heteranthera si è sbloccata...
...E sembra affamata! :))
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di cicerchia80 » 11/09/2016, 0:52

Scusa....3 punti di GH di magnesio avresti dovuto svuotarci il flacone per vederli subito :(
Ed 8 ml in 125 litri sono scarso un punto di GH,forse non lo avresti nemmeno notato......sicuro del test?
Se hai il Ferropol è quello il rinverdente della JBL,il nome è allusivo....io trà un 2-3 giorni ricontrollerei i fosfati,purtroppo quando si mette tutto insieme è difficile capire che mancava....io punto al fosforo
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
mitsus
star3
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/01/16, 14:36

Re: Le carenze delle mie piante

Messaggio di mitsus » 14/09/2016, 21:34

Ciao ragazzi,
aggiornamento la situazione.
Questi i nuovi valori misurati 15 min fà:
pH: 7
GH: 14
KH: 7
NO3-: tra 50 e 100
PO43-: 2
Fe: 0,1

L'heternantera sembra stia tornando a crescere. Vedo che le foglie nuove stanno bene.
La sessiliflora sta benissimo cosí come la Staurogyne Repens.

Ieri sera ho sistemato il layout ed aggiunto altre piante come potete vedere dal mio profilo.

Alcune domande:
- Pensate debba aggiungere del Fe anche in base alle nuove piante aggiunte?
- Pensate che gli NO3- siano troppo alti? Devo abbassarli?

Grazie

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti