Limnophila sempre in carenza bloccata

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2452
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di gianlu187 » 30/12/2015, 20:43

Provato anche con lo stik ;) ..
Vediamo se aggiustando la fertilizzazione si riprende .. :)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5548
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di Artic1 » 30/12/2015, 21:34

ah... Gianlu facci una bella foto di tutto il layout ;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2452
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di gianlu187 » 30/12/2015, 22:02

Immagine
Immagine
Eccole ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di cicerchia80 » 30/12/2015, 22:48

gianlu187 ha scritto:Provato anche con lo stik ;) ..
Vediamo se aggiustando la fertilizzazione si riprende .. :)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
forse era anche relativo.....dato che mangia dove lo trova........ora tutto sta a farla arrivare in slto e farla strisciare a pelo d'acqua....
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5548
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di Artic1 » 30/12/2015, 22:58

gianlu187 ha scritto:ImmagineImmagine
Eccole ;)Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ok... è quasi sicuro allelopatia! Sica... è stupendo!
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2452
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di gianlu187 » 30/12/2015, 23:08

Artic1 ha scritto:
Ok... è quasi sicuro allelopatia! Sica... è stupendo!
dici? e con quale altra pianta? non mi arrendo ~x( [-x

Sica?

graziee :ymblushing:

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di cicerchia80 » 30/12/2015, 23:09

gianlu187 ha scritto:
Artic1 ha scritto:
Ok... è quasi sicuro allelopatia! Sica... è stupendo!
dici? e con quale altra pianta? non mi arrendo ~x( [-x

Sica?

graziee :ymblushing:
bravoooo
Chi la dura la vince :ymapplause:

Comunque seriamente.....non ti lamenta della vasca che non ne hai il diritto ;)
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
gianlu187 (30/12/2015, 23:12)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5548
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di Artic1 » 30/12/2015, 23:17

gianlu187 ha scritto:Sica?
Scusa... era uno "Stica..."
Hai in vasca una MAREA di piante (inteso come specie), diverse!
Non sono i parametri della vasca che danno problemi alla pianta, non sono carenze specifiche, sono competizioni interspecifiche legate alla stragrande competizione che hai in vasca. Metti caso che anche solo una specie ogni tre producesse degli allelopatici, magari presi singolarmente alla Limnophila non darebbero problemi... ma sommandoli hai un effetto bomba chimica che prima non avevi.
In sintesi non è detto che sia una singola specie a dar allelopatia, ma l'interazione di più specie diverse.

Non so se mi sono spiegato in modo comprensibile.
Se vuoi fare una prova empirica, la prossima volta che la poti ne metti un po in una vaschettina trasparente che lasci galleggiare nella tua vasca (Così hai stessa temperatura e stessa luce) ma in quella vaschetta metti acqua PULITA e con un apporto di concimi (e di composizione dell'acqua) IDENTICO a quello della vasca madre. Se in quella vaschetta e galleggiante inizia a crescere bene... era allelopatia!
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2452
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di gianlu187 » 30/12/2015, 23:26

Artic1 ha scritto:
gianlu187 ha scritto:Sica?
Scusa... era uno "Stica..."
Hai in vasca una MAREA di piante (inteso come specie), diverse!
Non sono i parametri della vasca che danno problemi alla pianta, non sono carenze specifiche, sono competizioni interspecifiche legate alla stragrande competizione che hai in vasca. Metti caso che anche solo una specie ogni tre producesse degli allelopatici, magari presi singolarmente alla Limnophila non darebbero problemi... ma sommandoli hai un effetto bomba chimica che prima non avevi.
In sintesi non è detto che sia una singola specie a dar allelopatia, ma l'interazione di più specie diverse.

Non so se mi sono spiegato in modo comprensibile.
Se vuoi fare una prova empirica, la prossima volta che la poti ne metti un po in una vaschettina trasparente che lasci galleggiare nella tua vasca (Così hai stessa temperatura e stessa luce) ma in quella vaschetta metti acqua PULITA e con un apporto di concimi (e di composizione dell'acqua) IDENTICO a quello della vasca madre. Se in quella vaschetta e galleggiante inizia a crescere bene... era allelopatia!
chiarissimo Artic1 :) .. mi era venuta l idea di metterla in un altra vaschetta a parte ma dovrei organizzarmi con luce ecc .. metterla in una vaschetta dentro l acquario .. bo.. non ho quasi spazio in superficie :)) .. ma se voglio una prova devo farlo :-?
Questi utenti hanno ringraziato gianlu187 per il messaggio:
marco74 (31/12/2015, 5:16)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Limnophila sempre in carenza bloccata

Messaggio di cicerchia80 » 30/12/2015, 23:34

Artic1 ha scritto:, la prossima volta che la poti ne metti un po in una vaschettina trasparente che lasci galleggiare nella tua vasca
il problema di quella pianta sono state le potature.....fidati Artic non la deve potare.....quella porella è bloccata da un mese per test sballati e potature errate?ed ora è come Davide contro Golia
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti