limnophila

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 7291
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Re: limnophila

Messaggio di scheccia » 16/02/2016, 10:36

Se leggi l'articolo sulle alleopatie che ti ho linkato sopra lo capirai... Le due piante non possono stare nella stessa vasca... Una delle due muore.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: limnophila

Messaggio di naftone1 » 16/02/2016, 10:38

gesu hai anche la vallisneria?
quella vasca è una bomba ad orologeria di allelopatie...
leggi l'articolo sulle allelopatie
qui
in sostanza è una guerra tra piante per il cibo...
l'egeria sta uccidendo la limnophila e la vallisneria ucciderà qualunque cosa raggiunga con le radici, addirittura dove c'è la valli, se la togli, non crescerà nulla per un tot di tempo...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: limnophila

Messaggio di ersergio » 16/02/2016, 10:43

vinsgald ha scritto: ho pH 7 gh8 kh12
Giustissimi i discorsi sull'allelopatia...che si manifesterà col tempo...
Ma ecco il problema principale in questo momento ragazzi...
Queste durezze significano sodio...
Se hai riempito la vasca con acqua di rete, trova le analisi chimiche in rete sul sito dell'ente erogatore o sulla bolletta dell'acqua e postale qui...
A meno che tu non abbia invertito i valori delle durezze....e sarebbe molto meglio... :-h
...facci sapere... ;)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

Re: limnophila

Messaggio di vinsgald » 16/02/2016, 10:52

Santo dio......

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

Re: limnophila

Messaggio di vinsgald » 16/02/2016, 10:54

La vallisneria quale è?la tolgo subito? E quindi mi tocca scegliere tra egeria e limnophila? Cmq quello dell acquariologia dove ho comprato nn capisce nulla.... mi ha detto ke potevano convivere!!!

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

Re: limnophila

Messaggio di vinsgald » 16/02/2016, 10:58

Purtroppo quelli sono i valori e.si ho pensato al sodio ma ho rabboccato con acqua minerale.dove sodio dice 3,4. Un 10litri su 120 lt senza avere un cambiamento. Procedo con altro cambio uoteriore?è solo sodio o puo addebitarsi ad altro in un acquario cosi scompensato come il mio?

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: limnophila

Messaggio di naftone1 » 16/02/2016, 10:59

ersergio ha scritto:
vinsgald ha scritto: ho pH 7 gh8 kh12
Giustissimi i discorsi sull'allelopatia...che si manifesterà col tempo...
Ma ecco il problema principale in questo momento ragazzi...
Queste durezze significano sodio...
Se hai riempito la vasca con acqua di rete, trova le analisi chimiche in rete sul sito dell'ente erogatore o sulla bolletta dell'acqua e postale qui...
A meno che tu non abbia invertito i valori delle durezze....e sarebbe molto meglio... :-h
...facci sapere... ;)
pure quello mi era sfuggito... vabbe son sveglio da poco capitemi :)
trova i valori della tua acqua di rete e posta
vinsgald ha scritto:La vallisneria quale è?
1455615115721.jpg
vinsgald ha scritto:Cmq quello dell acquariologia dove ho comprato nn capisce nulla....
fosse il primo... :D
vinsgald ha scritto:Un 10litri su 120 lt
troppo poco, fai un cambio del 20% con minerale povera di sodio ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: limnophila

Messaggio di ersergio » 16/02/2016, 11:11

Trova le analisi...solo così possiamo dire in che misura dovrai fare il cambio per eccesso di sodio...
Anche perchè nella maggior parte dei casi un grosso cambio neanche è sufficiente, perchè anche il fondo ne avrà sicuramente assorbito e dopo il primo cambio, inizia a rilasciare in colonna il sodio assorbito e ti riporta in eccesso...
Dovresti aprire un thread dedicato che questo è intitolato Limnophila...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
vinsgald
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 14/02/16, 23:59

Re: limnophila

Messaggio di vinsgald » 16/02/2016, 11:14

Ok.... ma alla.fine che mi consigliate sulla vallisneria? La tolgo? E a questo punto che scelgo ecome scelgo tra egeria e limnophila?

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: limnophila

Messaggio di naftone1 » 16/02/2016, 11:19

vinsgald ha scritto:La tolgo?
o ne tieni confinate le radici con del plexy-glass infilato nel fondale o la levi, o levi tutto il resto :D
vinsgald ha scritto:E a questo punto che scelgo ecome scelgo tra egeria e limnophila?
qui vai puramente a gusto personale, a me piace di piu la limnophila... (l'egeria ha allelopatie anche con molte altre piante e questo potrebbe in futuro limitarti se decidi di aggiungere/cambiare piante) ;)

trova le analisi prima di fare cambi o altro ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti