Mancanza di nutrienti?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5548
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Mancanza di nutrienti?

Messaggio di Artic1 » 24/04/2016, 23:46

Artic1 ha scritto:Occhio al pH se aumenti la CO2.L'effetto acidificante della CO2 viene compensato dal KH e il tuo KH si è ridotto, quindi rischi che anche il pH scenda più del dovuto.
Mi è venuta in mente una cosa in merito.
Se vuoi dare una letta qui almeno ti illustra in modo migliore quel che io ho detto in due righe :)
http://www.acquariofiliafacile.it/artic ... ?showall=1
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Rilla1972
star3
Messaggi: 929
Iscritto il: 19/02/16, 0:19

Re: Mancanza di nutrienti?

Messaggio di Rilla1972 » 25/04/2016, 0:10

Ciao Artic, è un piacere sentirti. Allora devo fare un pò di chiarezza anche grazie a risposte ricevute su altre argomentazioni da me scritte.
1. No non ho più fatto cambi d'acqua.
2. Le uniche certezze che ho sono su GH KH NO3- NO2- PO43- Fe e cond. Tieni presente che x il ferro uso un test a reagente della jbl che dice rilevare anche il chelato, poi quanto sia vero non lo so.
Per il pH ho il phmetro ma avevo messo in dubbio il suo funzionamento perchè dai test effettuati da me (test) e in negozio c'era una differenza di 0,7. Ora invece credo che il valore corretto sia dato dal phmetro 7,8 e quindi invariato (non è sceso come scritto)
Riguardo la CO2 stessa cosa. Mi basava sul test permanente ma altro utente mi ha spiegato che non è affidabile. Fatto il calcolo KH/pH/temperatura = 3 poi preso acqua dell'acquario agitata energicamente x 2 minuti e rifatto KH/pH/temperatura e risultato sempre 3. Sottraggo dal primo risultato il secondo è scopro che CO2 in acquario uguale 0.
Sto imparando ma le variabili sono tantissime e coi test che mi falsavano tutto.........puoi capire
Le piante non stanno male, diciamo che non crescono come ho letto dovrebbero. Sicuramente stanno meglio di prima. Addirittura le crypto e la microsorum qualche foglia nuova la stanno mettendo. Peccato vengano avvolte dalle filamentose che x l'appunto hanno forse rallentato un pochino ma la vasca ne è comunque piena

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5548
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Mancanza di nutrienti?

Messaggio di Artic1 » 25/04/2016, 1:11

Rilla1972 ha scritto:Peccato vengano avvolte dalle filamentose che x l'appunto hanno forse rallentato un pochino ma la vasca ne è comunque piena
Difendi solo le piante e pazienta. :)
Stai per passare al lato oscuro della forza, quello degli allelochimici! :ymdevil:
Rilla1972 ha scritto:Sicuramente stanno meglio di prima. Addirittura le crypto e la microsorum qualche foglia nuova la stanno mettendo.
Se le piante lente vegetano, allora a breve le rapide decolleranno. ;)
Rilla1972 ha scritto:Per il pH ho il phmetro ma avevo messo in dubbio il suo funzionamento perchè dai test effettuati da me (test) e in negozio c'era una differenza di 0,7. Ora invece credo che il valore corretto sia dato dal phmetro 7,8 e quindi invariato
Dubito che variando il KH e non variando la CO2 non si abbi una automatica variazione di pH. Probabilmente il tuo pH-metro è un poco da ritarare. Tieni però conto che devi sempre lasciargli tempo di adattarsi alla temperatura ed all'acqua in se, quindi la lettura deve essere stabile. :)
Per verificare la taratura puoi fare una prova con acqua di bottiglia (pH in etichetta). :)
Rilla1972 ha scritto:Mi basava sul test permanente ma altro utente mi ha spiegato che non è affidabile.
Concordo, non sono affidabili. :) Usa il pH-metro e riponilo solo dopo averlo sciacquato con la demineralizzata. :)
Rilla1972 ha scritto:Tieni presente che x il ferro uso un test a reagente della jbl che dice rilevare anche il chelato, poi quanto sia vero non lo so.
Mettilo comunque via. ;)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Rilla1972
star3
Messaggi: 929
Iscritto il: 19/02/16, 0:19

Re: Mancanza di nutrienti?

Messaggio di Rilla1972 » 25/04/2016, 8:53

Infatti cerco di rimuovere le filamentose solo dalle piantine nuove. Il test del ferro e quello permanente della CO2 li ho messi via.
Per il discorso phmetro ti assicuro che l'ho provato più e più volte in giorni diversi nella soluzione a pH 7.0 e il risultato è sempre corretto. Ora farò come suggerisci e lo riproverò con acqua in bottiglia anche se quando lo avevo fatto i risultati non corrispondevano. Quindi o non funziona o era da rodare :-? :-?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5548
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Mancanza di nutrienti?

Messaggio di Artic1 » 28/04/2016, 23:48

Rilla1972 ha scritto:Per il discorso phmetro ti assicuro che l'ho provato più e più volte in giorni diversi nella soluzione a pH 7.0 e il risultato è sempre corretto. Ora farò come suggerisci e lo riproverò con acqua in bottiglia
Puoi provare anche con la demineralizzata e con quella del rubinetto se vuoi avere un range un poco più ampio. dovresti avere pH tendente ad 8 in quella del rubinetto. pH tendente a 6,4 in quella demineralizzata. :)
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: erimantis, Google [Bot] e 4 ospiti