Nitrati alti

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Nitrati alti

Messaggio di Matty » 03/10/2016, 11:42

Ciao a tutti ho un rio 125 popolato da 2 ancistrus, cardinali e una coppia di viejita.
Come piante ho hydrocotyle, ceratopteris, sagittaria, bacopa ed egeria (quest ultima ancora in ripresa dopo qualche difficoltà) e fertilizzo con PMDD.
Come illuminazione ho 2 neon da 28W ciascuno (3100K e 650K) ai.quali ho aggiunto 4 CFL 6500K da 9W ciascuna, arrivando quindi a 92W totali.
A parte l egeria che si sta ancora riprendendo, le altre piante crescono abbastanza veloci (soprattutto ceratopteris e hydrocotyle)...
Quello che non riesco a capire è come mai nonostante la presenza di 3 (togliendo l egeria) rapide che sembrano anche in forma, i nitrati continuano lentamente a salire....il 19 settembre avevo misurato una conducibilità di 350 µS e NO3- tra 25 e 50 mg/l, il 24 settembre EC di 380 e NO3- tendenti a 50 mg/l. Questa mattina la conducibilità è salita a 400, mentre gli NO3- a 50 mg/l.
Gli altri valori si mantengono abbastanza stabili:
pH 6.8, KH 5, GH 7 (ho introdotto 5 ml di Mg pochi giorni fa, quindi non credo sia colpa di una sua carenza), NO2- assenti, PO43- 0,75 mg/l.

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Nitrati alti

Messaggio di Specy » 03/10/2016, 11:54

Stai per caso usando stick? Oppure hai per caso mosso il fondo durante la potatura?
Puoi mettere qualche foto?
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15218
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Nitrati alti

Messaggio di Sini » 03/10/2016, 12:07

50 mg/L non sono mica alti... :-??
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Nitrati alti

Messaggio di Matty » 03/10/2016, 12:09

Ho sotterrato frammenti di stick sotto la.sagittaria 15 giorni fa piu o meno...in totale ho usato uno stick...
L ultima potatura l ho fatta sempre una quindicina di giorni.fa (ora.che ci.penso però ho fatto un po di casino perche a causa di problemi avevo trascurato la vasca per qualche mese e le.piante avevano superato i 50 cm intrecciandosi tra loro)..da allora non ho piu toccato le piante perche le ho lasciate abbastanza basse...la ceratopteris è già piegata sulla superficie e domani gli do una scorciata, mentre la bacopa è un centimetro sotto la superficie...

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Nitrati alti

Messaggio di Matty » 03/10/2016, 12:13

Sini ha scritto:50 mg/L non sono mica alti... :-??
Lo so ma credo che siamo giá al limite per i viejita....
E comunque ho aperto il topic non per il valore in se (che potrei abbassare semplicemente con un cambio d acqua), ma perche nonostante la quantità di vegetazione salgono....

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15218
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Nitrati alti

Messaggio di Sini » 03/10/2016, 12:20

Secondo me, anche solo per l'Egeria, vai tranquillo... :-??
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
Matty (03/10/2016, 12:22)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Nitrati alti

Messaggio di Matty » 03/10/2016, 12:26

Oggi all accensione delle luci posto qualche foto come mi avete chiesto...
Quindi per.te è normale l andamento della conducibilità e degli NO3-?

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15218
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Nitrati alti

Messaggio di Sini » 03/10/2016, 12:28

La conducibilità sale lentamente, e i nitriti sono adeguati alle piante veloci.

Quindi ti direi...
► Mostra testo
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
Matty (03/10/2016, 12:37)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Nitrati alti

Messaggio di Matty » 03/10/2016, 12:37

Va bene allora non mi preoccupo...
Vi chiedo alcuni consigli:
Non noto segni di carenza di ferro (credo) ma la bacopa non vira al rosso nemmeno ora che si trova quasi a pelo d acqua...ne aggiungo un po o farla virare al rosso è solo una questione.estetica?
La conducibilità pre fertilizzazione era 390, oggi a distanza di 4 giorni è a 400...inserisco nuovamente un po di potassio??

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15218
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Nitrati alti

Messaggio di Sini » 03/10/2016, 12:48

Siamo un pò OT, comunque:
1) se non noti carenze non aggiungerlo...
2) fertilizza una volta alla settimana, non di più. La conducibilità è destinata a salire, inesorabilmente, ma non è un male. Con il cambio aggiungiamo elementi traccia. Se siamo bravi, aumenta lentamente e diradiamo molto i cambi, tutto qui. Quindi aggiungi il potassio e fregatene della conducibilità.
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
Matty (03/10/2016, 12:52)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 11 ospiti