Nitrati alti vs nitrato di potassio

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16307
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di fernando89 » 28/02/2016, 14:51

nikoleo1234 ha scritto:1/3 in infusione?
io ne sbriciolerei 1/3 e il restante in infusione :-?

vittorio che ne pensi tu?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di pantera » 28/02/2016, 16:29

Francamente con Nitrati cosi alti difficilmente riuscirsi a scendere a valori accettabili prima che succeda probabilmente avrai la conducibilità alle stelle...io vado contro corrente ti consiglio qualche cambio per abbassare quei nitrati e poi ricominciare a fertilizzare

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30495
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di cicerchia80 » 28/02/2016, 17:11

pantera ha scritto:Francamente con Nitrati cosi alti difficilmente riuscirsi a scendere a valori accettabili prima che succeda probabilmente avrai la conducibilità alle stelle...io vado contro corrente ti consiglio qualche cambio per abbassare quei nitrati e poi ricominciare a fertilizzare
Dici? :-?
Calcola che gli stick di cui dispone per ogni stick apportano 3.8mg/ di fosfati e 5mg/l di nitrati
Calcolando che i primi stanno a 0 i la prova la farei.....se i pesci non mostrano malessere :-??
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di nikoleo1234 » 28/02/2016, 17:17

cicerchia80 ha scritto:
pantera ha scritto:Francamente con Nitrati cosi alti difficilmente riuscirsi a scendere a valori accettabili prima che succeda probabilmente avrai la conducibilità alle stelle...io vado contro corrente ti consiglio qualche cambio per abbassare quei nitrati e poi ricominciare a fertilizzare
Dici? :-?
Calcola che gli stick di cui dispone per ogni stick apportano 3.8mg/ di fosfati e 5mg/l di nitrati
Calcolando che i primi stanno a 0 i la prova la farei.....se i pesci non mostrano malessere :-??
Per malessere dei pesci cosa intendi? Che sintomi possono avere?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30495
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di cicerchia80 » 28/02/2016, 17:20

nikoleo1234 ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:
pantera ha scritto:Francamente con Nitrati cosi alti difficilmente riuscirsi a scendere a valori accettabili prima che succeda probabilmente avrai la conducibilità alle stelle...io vado contro corrente ti consiglio qualche cambio per abbassare quei nitrati e poi ricominciare a fertilizzare
Dici? :-?
Calcola che gli stick di cui dispone per ogni stick apportano 3.8mg/ di fosfati e 5mg/l di nitrati
Calcolando che i primi stanno a 0 i la prova la farei.....se i pesci non mostrano malessere :-??
Per malessere dei pesci cosa intendi? Che sintomi possono avere?
corrosioni batteriche,respiro accellerato

Ma dormi tranquillo ;)
Vedrai che alzando i fosfati ti rientra subito il problema
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di nikoleo1234 » 28/02/2016, 17:24

No perché morti da nitrati ne ho avute fin troppe, spero vada bene stavolta

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di pantera » 28/02/2016, 18:12

nikoleo1234 ha scritto:No perché morti da nitrati ne ho avute fin troppe, spero vada bene stavolta
Cosa stai aspettando per un cambio?

PS:molto spesso ci si dimentica che in aquario ci sono anche i pesci...

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di nikoleo1234 » 28/02/2016, 18:27

Mi avete consigliato altro, ho fatto altro.. Sinceramente non so cosa fare perché mi date due pareri discordanti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30495
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di cicerchia80 » 28/02/2016, 18:28

pantera ha scritto:PS:molto spesso ci si dimentica che in aquario ci sono anche i pesci...
Nessuno lo dimentica!
Non mi pare che ho letto topic in acquariologia
È ad un valore alto e và bene,dovuto dai fosfati a 0
Con il cambio ora che cambia....scusa il gioco di parole,che con un 20%si ritrova i nitrati a 80 ed i fosfati a sotto 0

Allora facciamo un cambio a settimana e via ad eternum
Tanto i cory non li sentono
E neon e cardinali li tollerano

Con gli stick che isa lui apporta un alto carico di fosfati e nitrati quasi nulla
Che gli cambia aspettare qualche giorno?
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Nitrati alti vs nitrato di potassio

Messaggio di nikoleo1234 » 28/02/2016, 18:35

In effetti sono d'accordo con cice (se posso chiamarti così ahah), i nitrati non vengono assorbiti a causa di un fattore limitante (fosfati in questo caso) e se continuo a fare cambi d'acqua vado solamente a rimediare lì per lì per poi qualche giorno dopo ritornare alla stessa situazione. Inserendo fosfati le piante cominceranno a mangiarseli e allo stesso tempo si assesteranno, se continuo a fare cambi a mio parare rovino la flora, elimino batteri importanti e allo stesso tempo stresso i pesci con continui cambi di valore.. Poi correggetemi se sbaglio..
La regina dei cambi la avevo usata, con 6 cambi in 6 giorni ma perché ero a 250 con i nitrati.. Situazione assestata a 40 ma poi causa ancora fosfati carenti (fattore limitante) i nitrati si sono rialzati. Secondo me il probeoma é da risolvere, non da accerchiare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti