Nuova fertilizzazione rio 180

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
AndreaFontia
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 06/03/19, 21:16

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di AndreaFontia » 18/03/2019, 14:51

Perfetto,ordinato il phmetro e la lametta ..ci aggiorniamo settimana prossima 👌👌👌

Avatar utente
AndreaFontia
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 06/03/19, 21:16

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di AndreaFontia » 18/03/2019, 20:57

GiuseppeA ha scritto: Birra e pop corn per almeno una settimana.
comunque sia i pesci a me sembrano avere un respiro affannoso,ho riattaccato l'ossigenatore,per il resto la vasca e le piante per il momento sembrano stare bene,l'acqua è tornata limpida,anzi,quando ho avviato l'acquario avevo comprato 6 Caridina japonica come primi ospiti,oggi dopo circa 2 anni che non le vedevo ne ho viste 3 sul vetro :D :D :D
Come valori l'ossigenatore puo' farmi alzare il pH?La CO2 fino a che le piante non cominciano ad attecchire per bene e a svilupparsi un minimo è utile?Perchè altrimenti lascio tutto in stasi e la accendo quando è ora..
Grazie e scusate le numerose domande ~x(

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 12016
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di GiuseppeA » 18/03/2019, 21:23

Un minimo di CO2 serve alle piante per crescere prima e meglio.. Per regolari meglio sulla quantità da erogare una il Calcolatore di CO2 con correzione in temperatura ;)

Si, l'aeratore ti disperde la CO2. ;)

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
AndreaFontia
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 06/03/19, 21:16

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di AndreaFontia » 18/03/2019, 21:55

GiuseppeA ha scritto: Un minimo di CO2 serve alle piante per crescere prima e meglio.. Per regolari meglio sulla quantità da erogare una il Calcolatore di CO2 con correzione in temperatura ;)

Si, l'aeratore ti disperde la CO2. ;)


Mi dice appena sufficiente,ma siamo ancora lì perché il pH il reagente me lo da a 7,con il phmetro fosse anche 6,8 cambierebbe molto avendo KH 4 e temperatura a 25...
Mi dispiace vedere i pesci boccheggiare in superficie,anche se oggi boccheggiava solo un siamensis🤨Non so come comportarmi ,se dare il via libera alla CO2 o lasciare l’areatoee

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 12016
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di GiuseppeA » 19/03/2019, 8:26

AndreaFontia ha scritto: Non so come comportarmi
Aumentiamo le piante rapide e diamo CO2...così loro produrranno l'ossigena per i pesci. :D

Se riesci è la soluzione migliore. ;)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
AndreaFontia
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 06/03/19, 21:16

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di AndreaFontia » 19/03/2019, 9:05

GiuseppeA ha scritto:
AndreaFontia ha scritto: Non so come comportarmi
Aumentiamo le piante rapide e diamo CO2...così loro produrranno l'ossigena per i pesci. :D

Se riesci è la soluzione migliore. ;)
Va bene 👌 vedo cosa posso inserire 👍grazie

Avatar utente
AndreaFontia
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 06/03/19, 21:16

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di AndreaFontia » 22/03/2019, 14:06

Penso di aver risolto,avevo commesso un'errore abbastanza banale,la CO2 che erogavo si raggruppava tutta in superficie ma rimaneva solo in quel punto della vasca,ho spostato il diffusore sotto l'uscita del filtro originale della vasca,al lato opposto per movimentare un po l'acqua e ho aggiunto una pompa recuperata da un vecchio filtro di un cubetto dalla parte opposta,cosi' ho un buon movimento in superficie,la CO2 viene sparpagliata in tutta la vasca e i pesci sembrano non soffrire piu' la carenza di ossigeno.
Prima il movimento dell'acqua praticamente non c'era,non vorrei che il filtro principale sia un po intasato,non sciacquo le spugne da almeno 6/7 mesi,cambio solo la lana ogni volta che faccio il cambio,come piante ogni tanto recupero qualcosa dal caridinaio e le aggiungo a quelle che ci sono già(parlo del'hygrophila).
Per il resto tutte le piantine nuove sembrano essersi ambientate,l'egeria secondo me un po' si è alzata :ymparty:
Nel weekend faccio un piccolo cambio d'acqua e cambio la spugnetta,inoltre oggi mi arriva il phmetro e il kit per pulire bene il vetro posteriore che cosi' non si puo' vedere [-x .
Ci aggiorniamo tra qualche giorno con i valori nuovi, ma gli stick npk li prendo o no?Possono già servire?
Grazie e buona giornata :-bd

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4565
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di Marta » 22/03/2019, 14:32

AndreaFontia ha scritto:
22/03/2019, 14:06
Nel weekend faccio un piccolo cambio d'acqua e cambio la spugnetta,
Cambio d'acqua: necessario o superfluo? giusto così :D

Posted with AF APP

Avatar utente
AndreaFontia
star3
Messaggi: 97
Iscritto il: 06/03/19, 21:16

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di AndreaFontia » 22/03/2019, 15:00

Marta ha scritto:
AndreaFontia ha scritto:
22/03/2019, 14:06
Nel weekend faccio un piccolo cambio d'acqua e cambio la spugnetta,
Cambio d'acqua: necessario o superfluo? giusto così :D

Ma c’è un articolo per ogni cosa 😂

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4565
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

Nuova fertilizzazione rio 180

Messaggio di Marta » 22/03/2019, 15:03

AndreaFontia ha scritto:
22/03/2019, 15:00
Ma c’è un articolo per ogni cosa
:-bd ma certo che sì!! 😎

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti