Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di Rox » 07/12/2014, 20:27

Tsar ha scritto:mi sembra strano che tu sia andato in carenza di ferro con quelle piante...
Tsar, il suo Ceratophyllum è galleggiante.
Anche se la luce sembra pochina, lui sta vicinissimo alle lampade.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di tosodj » 07/12/2014, 21:03

Tsar io intendevo che la conducibilità dovrebbe aumentare con il potassio non diminuire...sbaglio io?

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di Tsar » 07/12/2014, 22:21

Rox ha scritto:Tsar, il suo Ceratophyllum è galleggiante.
Anche se la luce sembra pochina, lui sta vicinissimo alle lampade.
Sisì l'ho capito dopo. :)
Io ci andrei comunque cauto con il ferro e limiterei il dosaggio ad una tantum.
tosodj ha scritto:Tsar io intendevo che la conducibilità dovrebbe aumentare con il potassio non diminuire...sbaglio io?
Certo, la conducibilità aumenterà nell'immediato. Ma poi diminuirà progressivamente fino ad arrivare ad un valore prossimo a quello immediatamente precedente alla fertilizzazione.
Se invece resta stabile su di un valore sensibilmente maggiore significa che ne hai dosato troppo. Al contrario, può addirittura capitare che la conducibilità scenda a valori inferiori a quelli di partenza. In quel caso significa che c'era un eccesso in acqua degli altri elementi che hai smaltito con quel quantitativo maggiorato di potassio. :-bd
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di Rox » 08/12/2014, 1:27

Tsar ha scritto:Io ci andrei comunque cauto con il ferro
Non so se ho capito male, ma mi sembra che Tosodj voglia usare il metodo dell'arrossamento, per regolarsi.

Se è così, non ci saranno né dosaggi da seguire, né calendari da rispettare, né test da controllare.
La leggera colorazione dell'acqua avverà in base al ferro già presente.

- Se vedo che ce ne vuole parecchio, per percepire quel colore, vuol dire che prima ero completamente a secco.
- Se invece ne bastano poche gocce, vuol dire che l'avevo somministrato il giorno prima e ce n'è ancora tanto.

Con quel trucco, il ferro EDDHA fa da fertilizzante e da test, contemporaneamente.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di pantera » 08/12/2014, 14:24

io mi trovo abbastanza daccordo con tsar anche se una pianta galleggiante si trova vicino alle lampade sono comunque pochi 30w (non 36w, ho l'acquario in questione) sopratutto con i neon di serie...a patto che non ci siano modifiche,probabilmente con dei dosaggi più piccoli e più frequenti di rinverdente si evita la decomposisione del ferro senza bisogno di aggiungere ferro chelato e senza rischiare eccessi di ferro

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di tosodj » 09/12/2014, 10:25

Tsar ha scritto:
Certo, la conducibilità aumenterà nell'immediato. Ma poi diminuirà progressivamente fino ad arrivare ad un valore prossimo a quello immediatamente precedente alla fertilizzazione.
Se invece resta stabile su di un valore sensibilmente maggiore significa che ne hai dosato troppo. Al contrario, può addirittura capitare che la conducibilità scenda a valori inferiori a quelli di partenza. In quel caso significa che c'era un eccesso in acqua degli altri elementi che hai smaltito con quel quantitativo maggiorato di potassio. :-bd
Tsar ho rimisurato ora la conducibilità: ho fertilizzato il 7 dicembre.
Ho immerso il conduttivimetro ed atteso circa 1 minuto...la conducibilità è ora a circa 738. In precedenza 650...troppo potassio come dicevi ?

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di Tsar » 09/12/2014, 10:28

tosodj ha scritto:Tsar ho rimisurato ora la conducibilità: ho fertilizzato il 7 dicembre.
Ho immerso il conduttivimetro ed atteso circa 1 minuto...la conducibilità è ora a circa 738. In precedenza 650...troppo potassio come dicevi ?
E' troppo presto per una verifica, la fertilizzazione che hai fatto dovrebbe essere abbastanza per una settimana. Continua a monitorare la situazione e vediamo quale valore avrai il 14. ;)
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di tosodj » 09/12/2014, 10:38

ah ok...quindi dovrei trovarmi un valore vicino a 650 che era il punto di partenza il 14...se rimane troppo alto tipo questo deduco che devo scendere coi ml...corretto?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di cuttlebone » 09/12/2014, 11:50

tosodj ha scritto:deduco che devo scendere coi ml...corretto?
Oppure, che devi variare la composizione perché potresti essere carente di qualche elemento.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Parere proporzioni 75 litri - Protocollo PMDD

Messaggio di Rox » 09/12/2014, 19:07

Secondo me, non tornerà a 650.
La dose di partenza, per il potassio, nell'articolo è volutamente troppo alta.

Preferisco che la gente esageri un po', all'inizio, perché le nostre acque di rubinetto ne sono poverissime.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nacks89 e 6 ospiti