Parere su questi stick

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Parere su questi stick

Messaggio di raffaella150 » 21/02/2015, 11:14

Ho trovato i gesal classici ma avevano anche questi con un rapporto migliore di fosforo, vanno bene?
ImmagineImmagine
Se vanno bene come e soprattutto quanto ne devo usare visto che il mio fondo è molto permeabile e non ho filtro dove piazzarli?
(È bastato un bullone a fondo vetro x far schizzare il ferro a valori limite)
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Parere su questi stick

Messaggio di Rox » 21/02/2015, 18:11

raffaella150 ha scritto:avevano anche questi con un rapporto migliore di fosforo, vanno bene?
Non te lo possiamo dire noi.
Rispetto alle richieste delle piante, c'è un sacco di fosforo ed azoto insufficiente, ma se hai nitrati alti e fosfati bassi va benissimo.

Nel nuovo articolo ci sono due passaggi che ti interessano:
  • quello che dobbiamo controllare è solo il rapporto tra azoto e fosforo, mettendolo in relazione alle carenze del nostro acquario, per poi scegliere i bastoncini che meglio le compensano.
    Ci sono solo fertilizzanti che si adattano bene alla vostra situazione; altri sarebbero sbagliati, ma potrebbero risultare perfetti per l'acquario di un altro.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Parere su questi stick

Messaggio di raffaella150 » 21/02/2015, 18:47

Li ho scelti apposta, l'altro aveva nitrati alti e fosforo minimo, io ho i nitrati a 10 scarsi che posso aumentare con del fertilizzante che ho in casa, ma mk manca fosforo.
Ma come e dove e quanto devo metterne di sti stick?

Se prendessi questo invece?
Immagine
Dovrei dividere una goccia in due ma azz, guarda che rapporto!
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Parere su questi stick

Messaggio di Rox » 21/02/2015, 18:56

raffaella150 ha scritto:e prendessi questo invece?
A parte che le scritte sono sfuocate... ma chi te lo fa fare? :-??
Lo stick lo metti lì e te lo scordi.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Parere su questi stick

Messaggio di Rob75 » 21/02/2015, 19:27

raffaella150 ha scritto:Ma come e dove e quanto devo metterne di sti stick?
Hai tre possibilità:
sotto una o più piante per intervenire su una sofferenza o probabile futura carenza mirata;
un pezzo nel vano pompa del filtro per un rilascio graduale per tutta la vasca;
sbriciolandolo direttamente nel vano pompa o direttamente in vasca, per un intervento d'urto.
Ti consiglierei di iniziare con 1/3 o 1/4 di stick non sbriciolato, per poterne valutare gli effetti. In caso di problemi di qualsiasi tipo, ti basterà recuperarlo, operazione praticamente impossibile in caso di interramento (nel tuo caso poi non ne parliamo... #-o ) o sbriciolamento.
Se non noterai miglioramenti, ti basterà aumentare gradualmente le dosi.
Il tuo problema sarebbe...che non hai il filtro.
Puoi ovviare con un infusore da the in metallo (o simili), legato o agganciato ad un supporto ed immerso appena sotto il pelo dell'acqua ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Parere su questi stick

Messaggio di raffaella150 » 21/02/2015, 19:42

Pensavo a quei infusori da the di ikea galleggianti. ..... sotto che piante non saprei, l'Alternanthera fa schifo da quanto è rossa, magari possono servire sotto quelle che "dovrebbero" avere le punte rosse. Le altre (Cabomba) prendono in colonna.
E se ricucissi una di quelle bustine di the sintetiche?
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Parere su questi stick

Messaggio di Rob75 » 21/02/2015, 20:22

Raffa, non so se le bustine le abbia già provate qualcuno, ma dato il loro uso indicato nell'acqua bollente, credo che potrebbero andare.
Poi te l'ho detto: per ora, fossi in te non li metterei sotto le piante,ma solo in sospensione, 1/4 di stick nell'infusore, per iniziare a prenderci la mano ;)
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Parere su questi stick

Messaggio di Rox » 22/02/2015, 0:44

Rob75 ha scritto:Raffa, non so se le bustine le abbia già provate qualcuno
Sì... io! :-bd
Dopo averci fatto il the, l'ho aperta e rovesciata come un calzino, sotto il rubinetto.
Poi ci ho messo lo stick e lo messa "impiccata" ad un filo di nylon deltro il vano pompa del filtro.

Ero in una fase sperimentale, parliamo di qualche anno fa.
Non sapevo come sarebbe andata, quindi non mi fidavo di buttarci lo stick senza sapere che potevo rimuoverlo.

L'idea mi era venuta in precedenza, avevo già usato lo stesso trucco per il nitrato di potassio.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Rob75
Ex-moderatore
Messaggi: 3207
Iscritto il: 22/10/13, 22:35

Re: Parere su questi stick

Messaggio di Rob75 » 22/02/2015, 0:50

Allora potrebbe essere utile farlo anche per chi gli stick li mette nel vano pompa :-bd : dopo un po di tempo in acqua, anche se sembrano ancora integri, se li vai a prendere per toglierli o magari semplicemente perché devi fare manutenzione alla pompa, si sbriciolano in un attimo ~x(
- Mi dica, lei sente delle voci?
- Dì di no!
- No dottore.

Tutti dicono che sono una persona orribile! ma non è vero, io ho il cuore di un ragazzino...in un vaso, sulla scrivania!!

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Parere su questi stick

Messaggio di raffaella150 » 22/02/2015, 1:42

io ne ho messo 1/4 a galleggiare, vediamo domani all'accensione delle luci che cosa combinano le piante e dove vanno a sbattere i valori..... chissà che non mi sblocchi le signore.....

a proposito di piante, incrociate le dita, nevica e fuori ho le nuove 4 dionee arrivate mercoledi durante la botta di caldo (galaxy, kinky wave, mars e pink giant) per fortuna che le ho rinvasate nei vasi quadri tutte......ma queste si devono salvare , da adulte costano un botto, piu o meno tra i 50 e i 75euro al pezzo.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti