Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di ersergio » 22/03/2016, 12:58

Ciao belli ora sono io che vi chiedo pareri e consigli...
Vado al sodo...
Vasca avviata da febbraio 2015 , ultimo cambio 5 Settembre 2015, conducibilità che sale in sei mesi di .... non lo dico , ma vi assicuro di poco, crescita di tutte le essenze con pearling abbondantissimo....e potature a non finire...Unica eccezione il Myriophyllum tuberculatum, ma per chiara allelopatia, nel senso che cresceva poco poi si piegava e cedeva, poi altro germoglio bello rosso ...e stessa storia, ma la accetto appunto come allelopatia...
NO3- a 40/50 mg/l
PO43- 2 mg/l e oltre
KH 5
GH 12 manado che ha rilasciato in avvio, poi ha ricominciato dopo una decina di mesi...ora è fermo nuovamente( GH dato da 10 mg/l di magnesio circa e 70 mg/l circa di calcio)
Stick Compo NPK sotto le piante che lo richiedono , più aggiunta degli Easy Life Root Stick, sotto le rosse...(Alternanthera e Ludwigia, in verità ne ho messo una porzione anche sotto il Pogostemon erectus...
Morale della favola , inizio a vedere le piante in sofferenza, le parti alte, allora penso che ci vuole più rinverdente e rincaro la dose, ma niente inserisco anche magnesio ( per lo zolfo ) visto che era molto che non lo mettevo e il pearling cala ancora...inizio a pensare che manca qualche elemento traccia...Rame?
Al Pogostemon marciscono proprio gli apici so che si nutre prevalentemente dal fondo, ma vi assicuro che ne ha di roba da mangiare li sotto...
Faccio un cambio di 30 litri con tutta rete per reintegrare quello che penso manchi e il pearling aumenta ma la cosa che mi manda più in bestia, è la Rotala rotundifolia che è moolto rallentata, direi quasi bloccata...vi dico che è sempre stata la migliore della vasca...
Il difetto che inizio a notare su di lei, è un aumento esagerato di ramificazioni sugli apici...
Per la precisione ,l'apice si blocca (smette di crescere, me ne accorgo dal fatto che le foglie restano aperte e non si chiudono più verso la fine del fotoperiodo) e inizia a ramificare in prossimità dell'apice stesso... :-?
Ma non c'è paragone nella crescita che avevo un mesetto fà...
L'unica che non si cura di nulla è il Ceratopteris ,che continua a crescere in maniera indisturbata...
Anche la Limnophila presenta degli steli in salute ( la maggior parte a dire il vero) ma altri hanno sempre gli apici striminziti con evidenti problemi, difetto che noto anche nel Myriophyllym ....
La Ludwigia presenta foglie abbastanza accartocciate, i bordi fogliari di alcune foglie, sono piegati verso il basso.
Come riesco metto qualche foto delle piante con i problemi citati.
Intanto buttiamo giù qualche idea...
Metto un paio di foto della panoramica della vasca prima e dopo aver presentato i problemi
Immagine
Questa è di qualche giorno fà. ..non so se si notano le foglie della Ludwigia

Immagine
Questa è invece di fine Gennaio, quando andava ancora tutto alla grande...guardate la differenza enorme nel Pogostemon erectus , diciamo comunque che la cosa comune , è un problema alle parti alte delle piante....
Intanto ho messo da 4 - 5 giorni , una monetina da 2 centesimi, poggiata sulla spugna del filtro...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di cicerchia80 » 22/03/2016, 13:13

ersergio ha scritto:Per la precisione ,l'apice si blocca (smette di crescere, me ne accorgo dal fatto che le foglie restano aperte e non si chiudono più verso la fine del fotoperiodo) e inizia a ramificare in prossimità dell'apice stesso...
pure le mie......
ersergio ha scritto:La Ludwigia presenta foglie abbastanza accartocciate, i bordi fogliari di alcune foglie, sono piegati verso il basso.
Nella Ludwigia sono come aflosciate???alcune accartocciate al contrario???
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di Shadow » 22/03/2016, 13:17

Da quanto non dosi il solfato di magnesio?

Vista la situazione non sarebbe nemmeno così improbabile una carenza di calcio :D ma andiamo per esclusione passo a passo :)
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di cicerchia80 » 22/03/2016, 13:18

Shadow ha scritto:Da quanto non dosi il solfato di magnesio?

Vista la situazione non sarebbe nemmeno così improbabile una carenza di calcio :D ma andiamo per esclusione passo a passo :)
io glivolevo consigliare quel prodotto che hai fatto usare a me :D
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di Shadow » 22/03/2016, 13:19

cicerchia80 ha scritto:io glivolevo consigliare
Si ma prima di toccare la fuori serie del mod di fertilizzazione voglio essere sicuro se no poi mi mena =))
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di ersergio » 22/03/2016, 13:23

Shadow ha scritto:Da quanto non dosi il solfato di magnesio?

Vista la situazione non sarebbe nemmeno così improbabile una carenza di calcio :D ma andiamo per esclusione passo a passo :)
Siccome ho fatto anch'io il pensiero del calcio ( visti i cambi iniziali con demi per le durezze e il rilascio del manado e qualche inserimento di bicarbonato di potassio), mi sono tolto lo sfizio ,ho "investito" 19 euro e ho acquistato il test del magnesio jbl...e con grande sorpresa (pensavo di trovare il magnesio a palla!!)ho trovato il magnesio a circa 5-6 mg/l ,così ho messo 18 ml e mi sono portato a circa 10 mg/l,quindi con GH a 12, il calcio sara a circa 70 mg/l...quello c'è...
Devo dire che il giorno dopo l'inserimento del magnesio, il pearling è aumentato....ma secondo me ancora non ci siamo...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di ersergio » 22/03/2016, 13:26

cicerchia80 ha scritto:
ersergio ha scritto:Per la precisione ,l'apice si blocca (smette di crescere, me ne accorgo dal fatto che le foglie restano aperte e non si chiudono più verso la fine del fotoperiodo) e inizia a ramificare in prossimità dell'apice stesso...
pure le mie......
ersergio ha scritto:La Ludwigia presenta foglie abbastanza accartocciate, i bordi fogliari di alcune foglie, sono piegati verso il basso.
Nella Ludwigia sono come aflosciate???alcune accartocciate al contrario???
Le foglie della Ludwigia (alcune) Vittorio sono con bordi piegati verso il basso, hai presente una barchetta messa al contrario?
Come riesco posto una foto...
Per il prodotto, parlate di un rinverdente con rame? ? :ymdevil:
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di Shadow » 22/03/2016, 13:34

ersergio ha scritto:Le foglie della Ludwigia (alcune) Vittorio sono con bordi piegati verso il basso, hai presente una barchetta messa al contrario?
Rame. 90% ;)
Questi utenti hanno ringraziato Shadow per il messaggio:
ersergio (22/03/2016, 13:41)
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3599
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di ersergio » 22/03/2016, 13:42

Shadow ha scritto:
ersergio ha scritto:Le foglie della Ludwigia (alcune) Vittorio sono con bordi piegati verso il basso, hai presente una barchetta messa al contrario?
Rame. 90% ;)
Intanto grazie Luca, con la monetina ci vuole un sacco di tempo vero?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Pensavo di essere stato bravo/fortunato ma...

Messaggio di Shadow » 22/03/2016, 14:00

ersergio ha scritto:Per il prodotto, parlate di un rinverdente con rame?

Immagine
Immagine
Nei rari casi in cui manca il rame solitamente aggiungo un pochino di questo ma sono convinto che ce ne siano anche altri simili :-bd
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: PETER67 e 8 ospiti