Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Bertocchio » 14/05/2016, 20:46

Come da titolo da circa 4 settimane ho problemi con la crescita delle piante. Riepilogo i vari passi:
Avevo un neon da 25 watts e penso anche abbastanza vecchiotto, sostituito con 2 neon da 78 watts totali, mantenendo lo stesso foto periodo (10 ore).
Inserisco CO2 a lieviti e nuove piante (rotula rotundifolia, anubias nana, Marsilea hirsuta) alla limnophila sessiliflora e alla criptocoryne parva già esistenti. Già dopo i primi giorni comincio a vedere le prime forme di alghe sugli arredi e subito dopo sulle piante e sui vetri. Come consigliato abbasso il foto periodo a 4 ore con aumento di 30 minuti a settimana. Non effettuo cambi d'acqua dal 26 marzo. Valori in vasca come da foto allegata. Il valore dei fosfati, verificati con test a parte della Juve, è alle stelle:1,8mg/l. Inoltre le piante rapide crescono in altezza ma con steli sottili e le foglie presentano macchie gialle/marroni e sono spuntate radici aeree ovunque.
anxhe i pesci cinciano ad avere un comportamento diverso, passano piu tempo in superficie. cosa posso fare? Il video delle condizioni delle piante no riesco a postarlo perché troppo grande. Posterò foto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Bertocchio » 14/05/2016, 20:50

Dimenticavo. Fertilizzo con prodotti specifici per acquario. Da domani potrei iniziare il PMDD avendo trovato tutti i prodotti occorrenti.

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di cicerchia80 » 14/05/2016, 20:54

Bertocchio ha scritto:Dimenticavo. Fertilizzo con prodotti specifici per acquario. Da domani potrei iniziare il PMDD avendo trovato tutti i prodotti occorrenti.
Bertocchio ha scritto:Il video delle condizioni delle piante no riesco a postarlo perché troppo grande.
publicalo su Youtube e poi usa l'apposito pulsante,vicino a dove selezioni l'URL immagine o il grassetto...
Per i pesci penso sia eccesso di CO2,per le piante penso è probabile potassio,proprio dai sintomi che hai elencato.... se hai il PMDD usiamo quello...ma posta delle foto
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Bertocchio » 14/05/2016, 21:21

cicerchia80 ha scritto:
Bertocchio ha scritto:Dimenticavo. Fertilizzo con prodotti specifici per acquario. Da domani potrei iniziare il PMDD avendo trovato tutti i prodotti occorrenti.
Bertocchio ha scritto:Il video delle condizioni delle piante no riesco a postarlo perché troppo grande.
publicalo su Youtube e poi usa l'apposito pulsante,vicino a dove selezioni l'URL immagine o il grassetto...
Per i pesci penso sia eccesso di CO2,per le piante penso è probabile potassio,proprio dai sintomi che hai elencato.... se hai il PMDD usiamo quello...ma posta delle foto

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Bertocchio » 14/05/2016, 21:25

Cicerchia per la CO2 non credo perché sono a 15 mg/l a una temperatura in vasca di 27 gradi. Dai calcoli con il KH direi che sto nella norma. Piuttosto avrò fatto una modifica al tubo della pompa montando una curva in pvc da elettricista direzionata verso il basso sopra il diffusore CO2 ma mi sono reso conto che i pesci stavano andando completamente in sofferenza ed erano saliti tutti sopra e l'ho tolto.

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Bertocchio » 14/05/2016, 21:25

Bertocchio ha scritto:Cicerchia per la CO2 non credo perché sono a 15 mg/l a una temperatura in vasca di 27 gradi. Dai calcoli con il KH direi che sto nella norma. Piuttosto avrò fatto una modifica al tubo della pompa montando una curva in pvc da elettricista direzionata verso il basso sopra il diffusore CO2 ma mi sono reso conto che i pesci stavano andando completamente in sofferenza ed erano saliti tutti sopra e l'ho tolto.
E quei fosfati altissimi?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di cicerchia80 » 14/05/2016, 21:32

Bertocchio ha scritto:
Bertocchio ha scritto:Cicerchia per la CO2 non credo perché sono a 15 mg/l a una temperatura in vasca di 27 gradi. Dai calcoli con il KH direi che sto nella norma. Piuttosto avrò fatto una modifica al tubo della pompa montando una curva in pvc da elettricista direzionata verso il basso sopra il diffusore CO2 ma mi sono reso conto che i pesci stavano andando completamente in sofferenza ed erano saliti tutti sopra e l'ho tolto.
E quei fosfati altissimi?
allora non è nemmeno a livelli ottimali,ma la CO2 l'hai misurata con il nostro calcolatore???
Confermo potassio ed anche ferro
Per i fosfati che ti devo di....1.8 mica sono alti :-??
Lo vedi soprattutto dalla Limnophyla,quando ha gli internodi cosi lunghi il problema è quello
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Bertocchio
star3
Messaggi: 692
Iscritto il: 11/03/16, 0:48

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Bertocchio » 14/05/2016, 21:53

cicerchia80 ha scritto:
Bertocchio ha scritto:
Bertocchio ha scritto:Cicerchia per la CO2 non credo perché sono a 15 mg/l a una temperatura in vasca di 27 gradi. Dai calcoli con il KH direi che sto nella norma. Piuttosto avrò fatto una modifica al tubo della pompa montando una curva in pvc da elettricista direzionata verso il basso sopra il diffusore CO2 ma mi sono reso conto che i pesci stavano andando completamente in sofferenza ed erano saliti tutti sopra e l'ho tolto.
E quei fosfati altissimi?
allora non è nemmeno a livelli ottimali,ma la CO2 l'hai misurata con il nostro calcolatore???
Confermo potassio ed anche ferro
Per i fosfati che ti devo di....1.8 mica sono alti :-??
Lo vedi soprattutto dalla Limnophyla,quando ha gli internodi cosi lunghi il problema è quello
Hai ragione cicerchia, con quel pH e con il calcolatore sono anche sotto. Non avevo notato che il oh era salito. 3 giorni fa era a 7 e quindi con il calcolatore risultava che ero a 28 mg/l fi CO2. Per i fosfati la scheda di confronto del reagente segnava massimo fino a 1,8 mg/l (livello critico secondo la jobl) e a me era blu come la notte la boccetta. Quindi dici potassio e ferro? Io da domani abbandono il fertilizzante acquatico e inizio il protocollo pmdd. Ma per quelle alghe che non vanno via nonostante abbia abbassato il fitoperiodo? Posso cominciare lo stesso con il pmdd? Scusa cicerchia, di cosa è il chiaro sintomo gli internodi così lontani?

Avatar utente
Gerry
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 09/12/15, 18:49

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di Gerry » 14/05/2016, 22:05

Bertocchio ha scritto:di cosa è il chiaro sintomo gli internodi così lontani?
...poco mangiare, (potassio)
segui il consiglio di cice' ferro e potassio
uno stick in acqua e ferro fino ad acqua rosè
Ultima modifica di Gerry il 14/05/2016, 22:08, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato Gerry per il messaggio:
Bertocchio (14/05/2016, 22:35)
Mai affidarsi al negoziante, prima piuttosto chiedere sul forum e poi comprare!

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30398
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Piante bloccate e ricoperte d'alghe

Messaggio di cicerchia80 » 14/05/2016, 22:06

Bertocchio ha scritto:Per i fosfati la scheda di confronto del reagente segnava massimo fino a 1,8 mg/l (livello critico secondo la jobl)
1.8 solitamente è il giusto che consigliamo :ymdevil:
Dai un occhio a sto post và Esagerare con il fosforo...e non è successo niente x_x
Bertocchio ha scritto:Ma per quelle alghe che non vanno via nonostante abbia abbassato il fitoperiodo?
non è affamando le piante che si combattono le alghe ;) che solitamente sono dovute da squilibri in vasca
Bertocchio ha scritto:Posso cominciare lo stesso con il pmdd?
io sono propenso ad un cambio prima di cambiare protocollo...ma intanto puoi cominciare ad usarlo,almeno lo capisci
Bertocchio ha scritto:Scusa cicerchia, di cosa è il chiaro sintomo gli internodi così lontani?
carenza di potassio :-bd
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Bertocchio (14/05/2016, 22:37)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti