PMDD: come stanno le mie piante?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14940
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di roby70 » 24/01/2016, 10:47

Ho rifatto oggi i test:
NO2-: 0
NO3-: 25
PO43-: 1
pH: tra 7 e 7.5
GH: 16
KH: 10

Settimana scorsa avevo messo 1/4 di sassolino Cifo ; e' il caso di metterne visto che i fosfati sono scesi (da 2 a 1) ?
Le piante mi sembra stiano bene, l'egeria cresce che è una bellezza ed anche l'echidorus sembra crescere anche se diverse foglie sembrano mangiate (ma magari sono i miei carassi che se lo pappano): per sicurezza vi faccio vedere la foto

Immagine
Immagine

Le diatomee invece non se ne vogliono andare anche se è da un mese che non cambio l'acqua [emoji3][emoji3][emoji3] grazie a voi ed ai vostri suggerimenti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15231
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di Sini » 24/01/2016, 11:30

:-bd

Per le diatomee c'è un solo rimedio:
► Mostra testo
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14940
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di roby70 » 24/01/2016, 14:54

Procedo con un altro quarto di sassolino Cifo o aspetto visto che i PO43- sono a 1 ?
La pazienza non mi manca ma sono le competenze che non ho[emoji847]
E poi le diatomee non stanno poi così male, anzi danno idea di naturale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15231
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di Sini » 24/01/2016, 18:52

Se tutto va bene, io lascerei così fino al prossimo giro...

Le diatomee spariranno comunque.

Però se vuoi coltivare delle BBA (il terrore di ogni acquariofilo normale) qui ci sono dei veri esperti! :-bd
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14940
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di roby70 » 24/01/2016, 19:44

Messo un'ora fa un altro pezzettino [emoji24]. al massimo mi dedico alle bba[emoji1]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di Artic1 » 25/01/2016, 2:25

Ciao Roby,
mi aggiungo al tuo topic.
Dalle ultime foto si vede chiaramente che è una Cryptocoryne ;)
Come dice Sini per le diatomee vai giù di pazienza e la prossima volta che ti tocca cambiare acqua... usa un acqua con poco silicio. Almeno non ti ritornano. :)
Eventualmente se vuoi puoi "spazzolarle" via dalle foglie con le dita. Si poseranno sul fondo o finiranno nel filtro... poco problema :) ma la foglia potrà recuperare la piena funzionalità fotosintetica.

Per il resto va bene. :-bd
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14940
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di roby70 » 25/01/2016, 9:02

Bene, finalmente si che pianta e' quella che mi hanno venduto come hygrophilia ... Aggiorno il profilo.
Per le diatomee quando vedo le foglie tutte coperte le pulisco un po con il dito o con un vecchio spazzolino.
I cambi li ho sempre fatti con 50% osmosi e 50% di rubinetto che nella mia zona ha questi valori
Immagine
Immagine



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14940
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di roby70 » 25/01/2016, 21:18

Anche questa volta 1/4 di sassolino Cifo si è sciolto in poche ore anche se lo ho messo in un infuso re da The lontano da correnti; ho rimisurato i nitrati e sono stabili mentre i fosfati si sono alzati tra 1,5 e 2.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9216
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di GiuseppeA » 26/01/2016, 8:27

roby9970 ha scritto:Anche questa volta 1/4 di sassolino Cifo si è sciolto in poche ore
Ma sono sassolini o stick?
Puoi postare una foto?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14940
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD: come stanno le mie piante?

Messaggio di roby70 » 26/01/2016, 8:37

Visto che quando ho iniziato avevo gli NO3- a 50 e i PO43- a 0,1 ho preso questi che sono gli stessi riportati sul l'articolo del PMDD avanzato proprio per introdurre pochi nitrati rispetto ai fosfati
Immagine
In altre discussioni ho visto che anche altri hanno il problema che gli stick (non i sassolini) si sciolgono in pochissimo tempo



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti