PMDD e CO2 in acquario in maturazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: R: PMDD e CO2 in acquario in maturazione

Messaggio di lucazio00 » 14/07/2014, 14:07

Lemna? E se poi te ne penti?

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: PMDD e CO2 in acquario in maturazione

Messaggio di Stifen » 14/07/2014, 14:15

Confermo, pure dentro al filtro mi sta crescendo, ma ho trovato un modo per arginarla e contenerla entro uno spazio...
Ci ho messo neanche un anno per capire come fare dopo innumerevoli tentativi!!! ~x(
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: PMDD e CO2 in acquario in maturazione

Messaggio di Rox » 14/07/2014, 16:11

denis ha scritto:devo arrivare almeno a 60w?
Anche 70-80, con le piante rosse.
Se decidi di ricorrere alle CFL (te lo consiglio) devi arrivare anche a 90, perché la potenza nominale è quella veramente assorbita dalla rete.
Non come per le tubolari, dove il valore è relativo alla sola lampada.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
denis
star3
Messaggi: 71
Iscritto il: 05/06/14, 20:53

Re: PMDD e CO2 in acquario in maturazione

Messaggio di denis » 14/07/2014, 21:48

Avevo già una mezza idea di mettere le CFL domani vedo quello che riesco a fare.
Per la lemna provo a fare un contenitore con della retina tipo zanzariera

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: PMDD e CO2 in acquario in maturazione

Messaggio di Stifen » 15/07/2014, 12:13

Bastaun cannuccia o due se hai la vasca molto larga, ci fai pasare dentro la lenza da pesca e la fissi col nastro isolante ai bordi della vasca.

Non è bella esteticamente, ma sicuramente funzionale. Unica cosa occhio a quando cala il livello dell'acqua che la lemna esce da sotto.

Sto pensando di sostituire le cannucce con un legno di quercia o castagno opportunamente trattato, ma qui siamo decisamente OT ^_^
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cicerchia80, Google [Bot] e 6 ospiti