PMDD e neofita!

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
hiroshi976
star3
Messaggi: 392
Iscritto il: 29/08/16, 17:18

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di hiroshi976 » 24/09/2016, 18:19

roby9970 ha scritto:
hiroshi976 ha scritto:Ma lo scostamento da 0 degli NO2- e NO3- è un indizio positivo giusto?
Si, vuol dire che è iniziato il picco dei nitriti :-bd
hiroshi976 ha scritto:Domani sono 10gg dall'avvio.
Comunque almeno un mese dovrai aspettarlo...
Assolutamente.....seguo alla lettera i dettami che mi date. Almeno 30gg di maturazione. Una curiosita...devo aspettarmi un ulteriore innalzamento dei nitriti...o cmq avere la presenza dei nitriti per un certo periodo? Farò un altro test tra 5gg cosa devo aspettarmi di rilevare?
Ai 30gg dovrei avere nitriti a 0, ma i nitrati per essere accettabili....che valore max?

Cmq per fertilizzare quindi dopo la maturazione....spero di trovare le analisi dell'acqua.....

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4886
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di Daniela » 24/09/2016, 18:56

hiroshi976 ha scritto:Al momento ho inserito uno stick npk 12-12-12,
:-bd
Quoto Ferdinando ..
fernando89 ha scritto:aspetta che le piantesi adattino e comincino a crescere...poi fertilizziamo col resto
Tenendo sempre presente che abbiamo pochi watt :(
24 in 120 litri ...
Metti che siano netti 100...
24:100= 0,24 w/lt.
Niente CO2...
Dobbiamo regolarci molto attentamente con i fertilizzanti ;)
Caro, anche se non vuoi un'acquario spinto io un paio di watt in più tenterei di metterli :D
Eventualmente, anche solo,per curiosità, puoi chiedere consiglio in Tecnica, loro sono i migliori :-bd

Consiglio di lasciare galleggiare l'Egeria, se non hai letto la scheda dalle uno sguardo ;)
Egeria densa: un regalo della Natura

Un'ultimo consiglio...
Cerca di imparare bene le esigenze e peculiarità delle tue piante e la legge sul minimo di Liebeg, credimi ti saranno d'aiuto :)

Per quanto riguarda i valori della tua acqua.. :-??
Ho letto qualcosa sull'acqua di Messina del 2010 e mi sembrava avesse tanto Sodio...
Spero proprio di no :ymblushing:

Hai fatto bene a testare ma ora i prossimi direi di farli settimana prossima :-bd

Il tuo acquario mi piace :ymapplause: !
All'inizio di questa sezione ci sono degli articoli molto interessanti ... Dagli una letta ;)
hiroshi976 ha scritto:Assolutamente.....seguo alla lettera i dettami che mi date. Almeno 30gg di maturazione. Una curiosita...devo aspettarmi un ulteriore innalzamento dei nitriti...o cmq avere la presenza dei nitriti per un certo periodo? Farò un altro test tra 5gg cosa devo aspettarmi di rilevare?
Ai 30gg dovrei avere nitriti a 0, ma i nitrati per essere accettabili....che valore max?.
Dipende hiro :)

Di solito il picco avviene nella terza settimana ma non è una regola...
Dipende dalle piante ... a volte neanche lo si vede ;)
Nel mio 60 l'ho avuto a inizio mese circa, 5 mg/lt e PO43- oltre i 10, NO3- non ricordo :)
Poi Cut mi ha spedito le galleggianti e i PO43- sono scesi idem gli NO3-... Oggi li devo integrare :ymdevil: mi avevano anche avvisata !

Mentre nel 50 con tante piante il picco l'ho avuto a 0,5... Nulla.
La durata varia da un giorno a oltre, per questo si dice di aspettare 1 mese, chiamiamola zona di sicurezza, ma a volte avviene anche dopo.

Io ho aspettato 2 mesi per mettere i pesci nel 60 ( tranne il mio Betta che avevo adottato :( di corsa ).

Guarda due mesi sono anche pochi... Secondo me più si ha tempo per testare le piante, fare cambiamenti, imparare a fertilizzare con relativi errori è meglio.
Senza pesci si possono fare tante cose \:D/

Per gli NO3- dipende sempre dalle piante, per i pesci il limite massimo è 100 mg/lt per le piante io sono arrivata a 50 e li hanno ciucciati tutti ;)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4886
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di Daniela » 24/09/2016, 19:00

Ps
Per lo stick puoi usare un'infusore da thè che trovi nei negozi di casalinghi
O lo metti nel filtro o attaccato ad una ventosa vicino alla pompa d'uscita in modo che si diffonda per benino ;)
Se non lo trovi ci inventiamo qualcosa ;)
Dimenticavo ~x(
Fotoperiodo 4 ore poi 30 minuti in più a settimana fino ad arrivare alle 8 Standard ;)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14964
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di roby70 » 24/09/2016, 19:07

Daniela ha scritto:Ps
Per lo stick puoi usare un'infusore da thè che trovi nei negozi di casalinghi
O lo metti nel filtro o attaccato ad una ventosa vicino alla pompa d'uscita in modo che si diffonda per benino ;)
Se non lo trovi ci inventiamo qualcosa ;)
C'è l'idea di cir2015 che ho adottato anch'io: filtro da irrigazione attaccato al vetro con una ventosa così si vede quanto ne rimane..
image.jpeg
image.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
Daniela (25/09/2016, 19:51)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Daniela
Moderatore Globale
Messaggi: 4886
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di Daniela » 25/09/2016, 19:51

roby9970 ha scritto:
Daniela ha scritto:Ps
Per lo stick puoi usare un'infusore da thè che trovi nei negozi di casalinghi
O lo metti nel filtro o attaccato ad una ventosa vicino alla pompa d'uscita in modo che si diffonda per benino ;)
Se non lo trovi ci inventiamo qualcosa ;)
C'è l'idea di cir2015 che ho adottato anch'io: filtro da irrigazione attaccato al vetro con una ventosa così si vede quanto ne rimane..
image.jpeg
image.jpeg
Maddaiiiiiiii non lo sapevo !!!
Se lo trovo lo provo anch'io :D
Grazie roby !!!! :ymparty:
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
hiroshi976
star3
Messaggi: 392
Iscritto il: 29/08/16, 17:18

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di hiroshi976 » 26/09/2016, 10:48

Scusate...ma i pezzettini di stick a galla che ruotano nell'acquario.... Sono normali?

@Daniela
Ho appena upgradato la mia illuminazione....sono passato dal tubo da 24w a 3 CFL da 23w cadauna.
Cosi dovrebbe andare meglio.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16308
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di fernando89 » 26/09/2016, 11:11

hiroshi976 ha scritto:Scusate...ma i pezzettini di stick a galla che ruotano nell'acquario.... Sono normali?
no :-?

non hai un infusore dove metterli?oppure erano quelli che avevi messo sotto le piante? :-??
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
hiroshi976
star3
Messaggi: 392
Iscritto il: 29/08/16, 17:18

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di hiroshi976 » 26/09/2016, 11:22

Fernando l ho buttato dentro l'acquario come suggeritomi.....
Mi era stato detto che potevo farlo vista l'assenza di fauna....

Cosa faccio recupero lo stick ancora integro e uso un infusore?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16308
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di fernando89 » 26/09/2016, 12:02

hiroshi976 ha scritto:Fernando l ho buttato dentro l'acquario come suggeritomi.....
Mi era stato detto che potevo farlo vista l'assenza di fauna....

Cosa faccio recupero lo stick ancora integro e uso un infusore?
allora ci sono 3 modi per utilizzare gli stick:
1. ne viene messo un pezzetto sotto le radici delle piante che assorbono nutrienti principalmente dal fondo
2. viene messo in un infusore (di solito nel vano pompa dentro un infusore da te) per un rilascio graduale di NPK
3. viene sbriciolato in vasca

vista la tua assenza di pesci non ci sono problemi se sta a galla e si consuma lentamente, amche se un infusore ti fa tenere tutto più "in ordine"
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
hiroshi976
star3
Messaggi: 392
Iscritto il: 29/08/16, 17:18

Re: PMDD e neofita!

Messaggio di hiroshi976 » 26/09/2016, 12:05

Recupero l infusore

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti