PMDD è ora di iniziare

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1770
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

PMDD è ora di iniziare

Messaggio di luigidrumz » 15/01/2016, 15:30

Eccomi qua, finalmente è ora di partire con sua santità PMDD.

Per iniziare vi dò qualche valore dell'acqua che ho cambiato ieri sera:

Conduttività: 922 µS/cm
pH: 8
GH: 38 °f
KH: 16 (probabilmente non precisa a causa del reagente "invecchiato")

Questo il quadro sinottico della mia acqua:

Immagine

Considerando che non ho fauna al momento in acquario inserirò gli stick sia nel fondo che in colonna.

Ma quanti per iniziare?

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di ersergio » 15/01/2016, 15:39

luigidrumz ha scritto:Eccomi qua, finalmente è ora di partire con sua santità PMDD.

Per iniziare vi dò qualche valore dell'acqua che ho cambiato ieri sera:

Conduttività: 922 µs
pH: 8
GH: 38 °F
KH: 16 (probabilmente non precisa a causa del reagente "invecchiato")

Questo il quadro sinottico della mia acqua:

Immagine

Considerando che non ho fauna al momento in acquario inserirò gli stick sia nel fondo che in colonna.

Ma quanti per iniziare?
luigidrumz ...leggo bene, sodio a 29 mg/l???? :-o :-o @-)
Non va bene affatto, già sugli 8-10 mg/l siamo ad un valore limite...di quello , meno ce n'è e meglio è...
Il sodio ostacola l'assorbimento del potassio ,ed è il peggior nemico delle piante...
Quando hai avviato la vasca?
Come stanno le tue piante?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1770
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di luigidrumz » 15/01/2016, 15:49

Si....purtroppo leggi bene...il sodio è altissimo....la vasca è avviato da molto tempo e le piante stanno benone...tranne una che non riesce a crescere...
Come posso intervenire per ridurre il sodio?

Avatar utente
DavideVR
star3
Messaggi: 681
Iscritto il: 14/01/14, 16:18

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di DavideVR » 15/01/2016, 15:50

luigidrumz ha scritto:Come posso intervenire per ridurre il sodio?
Facendo dei cambi.

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1770
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di luigidrumz » 15/01/2016, 15:52

E con quale acqua se quella della fontana è in quelle condizioni?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di Artic1 » 16/01/2016, 3:05

29 mg/l @-) @-) @-) @-) Quando cuoci la pasta non ci devi mettere il sale!!! :))
luigidrumz ha scritto:E con quale acqua se quella della fontana è in quelle condizioni?
Con della DEMINERALIZZATA o di bottiglia (ma deve avere pochissimo sodio)!!!!
Hai una conducibilità di base altissima e, (ovviamente, perché è una parte della causa) una marea di sodio!!!

Se anche DIMEZZASSI il sodio... sarebbe ancora troppo!
Fai dei cambi graduali con demineralizzata se per ora le piante reggono, altrimenti se vanno in blocco ti tocca cambiarne almeno metà in una volta sola, con tutte le conseguenze del caso... x_x

Se puoi inizia a cambiare 15 litri a settimana, se per due mesi lo fai e non hai avuto problemi direi che sei ok!!!
Altra osservazione... Anche per quel poco evaporato che devi reintegrare a volte... NON USARE PIU' QUELLA PESTILENZA CHE TI ESCE DAI TUBI =)) =)) =))
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1770
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di luigidrumz » 16/01/2016, 4:25

Oggi pomeriggio tra le cose, ho controllato il l'acqua prodotta da un impianto ad osmosi che ho da un po...ovviamente non funziona benissimo, ma da quel che vedo fa un poco di lavoro in quanto l'acqua in uscita ha questi valori:

Conducibilità: 350microsiemens
pH: 7,5
KH: 5

Dici che posso usare questa acqua? Per avere una conducibilità più bassa e il KH piu basso, vorrà dire che c'è pure meno sodio...o sbaglio?

Le piante ad oggi sono queste:

Immagine
E non stanno malissimo....mi è andata di lusso considerando che uso sempre l'acqua in questione...

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di giampy77 » 16/01/2016, 4:36

Per un'acqua d'osmosi che esce con quei valori :-? Non mi fiderei, preferisco la demineralizzata
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
luigidrumz
Moderatore Globale
Messaggi: 1770
Iscritto il: 04/12/15, 13:12

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di luigidrumz » 16/01/2016, 17:30

E allora mi dovrò armare di santa pazienza e cambiare acqua piano piano...poi cone saprò che il sodio è diminuito e che siamo a valori ottimali? Mi spiego, la diluzione varia con legge lineare? Nel senso se ipoteticamente cambio metà vasca con acqua di osmosi, la concentrazione di sodio dimezza?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5590
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: PMDD è ora di iniziare

Messaggio di Artic1 » 16/01/2016, 18:08

luigidrumz ha scritto:Nel senso se ipoteticamente cambio metà vasca con acqua di osmosi, la concentrazione di sodio dimezza?
Si, ma tieni sempre presente che il fondo fa da spugna per tutto, quindi per dimezzarla, effettivamente, ne servirà un po' di più. ;) Questo solo a titolo indicativo perché sennò mi tocca aprire un capitolo solo sulle quantità di sodio ritenute da ogni tipo di fondo :)) :))

Scusa ma... se hai un impianto ad osmosi perché non rimetti a posta quello invece di comprare la demineralizzata? :-?
Comunque come diceva Giampy, anche io non mi fiderei, anche perché il sodio è moooolto più piccolo del calcio e quindi quella conducibilità potrebbe essere quasi solo lui... Inoltre a te serve ridurlo di molto, se usi acque che ne hanno un po'... ti tocca aumentare i volumi del cambio per ottenere lo stesso risultato (es; demineralizzata te ne servono 65 litri per dimezzare il sodio (senza considerare il fondo), con un'acqua con 4 mg/l di sodio, per dimezzare quello della vasca, te ne servirebbero 70-75 andando a spanne con il calcolo. ;) )
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti