PMDD per caridinaio 16lt..

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
tommyramone
star3
Messaggi: 753
Iscritto il: 07/03/18, 21:33

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di tommyramone » 09/03/2019, 17:00

Buonasera a tutti,ho da poco allestito un caridinaio di 16 litri netti (22 lordi) con fondo fertile che già avevo, riempito con osmosi e sali Oceanlife,e avviato da pochi giorni.Al suo interno Heteranthera Zosterifolia,Flame moss,Vesicularia Dubyana,Anubias Barteri mini,Bucephalandra Pygmaea e Cryptocoryne Wendtii,a breve inserirò anche Pothos e forse Pistia,e al momento ovviamente non c'è alcuna caridina,che andrò ad inserire trasferendole dall'altra vasca a maturazione del filtro avvenuta.Chiedo aiuto riguardo al PMDD per due motivi:il primo è la nota sensibilità delle Caridina riguardo alla fertilizzazione,ed il secondo è perchè non so bene quali esigenze di nutrimento abbiano le piante in questione.In più userò questa esperienza per poi cominciare a fertilizzare con questo protocollo anche l'altra mia vasca da 120 litri che con tutta probabilità riallestirò a fine estate.Ho letto gli articoli a riguardo e tutto ciò premesso,vi chiedo quali prodotti devo procurarmi,tenendo conto che al momento dispongo del solo solfato di magnesio,e non sapendo se alle mie piante serva il PMDD avanzato o meno... :-??

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 12016
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di GiuseppeA » 09/03/2019, 18:17

In così pochi litri, e con le piante che hai, il PMDD è troppo.

Secondo me ti basta uno stick in infusione ce rilascia gradualmente evitando eccessi.

In così pochi litri è troppo facile sbagliare dosaggi e quindi diventare matti per recuperare

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato GiuseppeA per il messaggio (totale 2):
Marta (09/03/2019, 18:26) • tommyramone (09/03/2019, 18:33)
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
tommyramone
star3
Messaggi: 753
Iscritto il: 07/03/18, 21:33

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di tommyramone » 09/03/2019, 18:32

Guarda,ti ringrazio per la risposta perchè è una cosa che pensavo anche io, ma essendo un principiante e per di più con la testa molto dura mi serviva una conferma.Ho trovato dei flaconcini di fertilizzante microscopici, il cui dosaggio è una goccia al giorno su 50 litri, e non saprei proprio come gestirla questa cosa, come si misura 1/3 di goccia =)) ?Come stick mi consigli qualcosa in particolare?Io al momento avrei questi...
IMG_0236 copia.jpg
Aggiunto dopo 13 minuti 17 secondi:
Ah,questa è la vaschetta...ho dimenticato di dire che illumino con una lampada LED 6400k,658 lumen...

Aggiunto dopo 44 secondi:
E7D6774C-7531-4D06-9020-9250B87F3290.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 4510
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di Marta » 09/03/2019, 19:33

Sì, gli stick vanno bene, secondo me.
Non li ho provati personalmente, perciò non so bene quanto ci mettano a sciogliersi..non devono essere troppo rapidi o si rischia una botta di nutrienti.

Comunque per ora li terrei da parte. La tua vaschetta è ancora all'inizio, mi pare.
Le piante più esigenti che hai sono l'Heteranthera e la galleggiante.
A tal proposito, ti sconsiglio vivamente la pistia! Hai idea di che dimensioni potrebbe raggiungere?? ;)

Un'altra cosa: la bucephalandra è come l'anubias. Una epifita. Non va interrata.
Ti consiglio pertanto, se la vuoi lasciar lì dov'è, di prendere un pezzetto di legno (che affondi), un pezzetto di lapillo lavico o altro, incollarcela e interrare l'arredo. In questo modo sembrerà interrata, ma il rizoma resterà fuori.

Un'ultima cosa, ti consiglio di cominciare a scriverti i test in un bel diario (sopratutto la conducibilità, basta 1volta a settimana) che poi, man mano integrerai con i vari interventi :)

Posted with AF APP

Avatar utente
tommyramone
star3
Messaggi: 753
Iscritto il: 07/03/18, 21:33

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di tommyramone » 09/03/2019, 19:42

Ciao Marta,sì la vasca è avviata da 4 giorni ed ovviamente non sto fertilizzando.La pistia mi cresce abbondante nella vasca grande e devo spesso toglierla,al momento l’ho messa solo per “vezzo” :D Urca!Non sapevo della bucephalandra,stavo per fare una cavolata :-?? Domani la sposto incollandola su del lapillo... :-??

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 11556
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di gem1978 » 10/03/2019, 8:31

tommyramone ha scritto: Io al momento avrei questi...
sono rosa ?
Quelli Conad che ho io hanno una formulazione leggermente diversa ma suppongo degradino allo stesso modo.

Prima di usarli ti consiglio di provarne un pezzetto in un bicchiere d'acqua per vedere in quanto tempo si scioglie. Se troppo veloce potrebbe essere un problema.

I miei si ammorbidiscono velocemente ma per discioglersi ci mettono abbastanza

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio:
Marta (10/03/2019, 8:33)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
tommyramone
star3
Messaggi: 753
Iscritto il: 07/03/18, 21:33

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di tommyramone » 10/03/2019, 8:49

No sono verde chiaro...farò la prova come dici tu... :-bd

Avatar utente
tommyramone
star3
Messaggi: 753
Iscritto il: 07/03/18, 21:33

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di tommyramone » 29/03/2019, 16:34

Questo lo stato dello stick dopo 24 ore in acqua...
6FDAA15A-8909-4C4E-989D-00B6FAD36255.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 12016
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

PMDD per caridinaio 16lt..

Messaggio di GiuseppeA » 08/04/2019, 22:27

Usali avvolti in un po'di lana di perlon e mettili in un posto con pochissimo movimento d'acqua ;)

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BollaPaciuli, Coga89, Gabriele97, Majestic-12 [Bot], mmarco, Sergio12345 e 3 ospiti