pmdd?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 11/11/2015, 12:27

Stamattina all'accensione delle luci ho fertilizzato con uno stick compo sbriciolato per alzare i fosfati, 2,5 ml di rinverdente e circa/pressapoco 8 ml di ferro (fino all'arrossamento dell'acqua penso, anche se lo ho trovato molto difficile da individuare, lo ho fatto col metodo del foglio bianco sul lato corto della vasca, ma non son sicura si fosse arrossata...ma non ho avuto il coraggio di superare gli 8 ml) :D

tra un paio d'ore misuro la conducibilità che prima di fertilizzare era a 448. E magari domani vado di test di fosfati e nitrati...

Per aiutarmi a vedere l'arrossamento ho pulito un vetro dalle filamentose. E ora che ho la visuale libera vedo che si sono allungate moltissimo su tutto ghiaino/Hemmianthus e sui sassi (su di loro han fatto un prato =)) )

Avete consigli o suggerimenti? Mi mette le mani in tasca?


Giordano il test scade nel 2017 quindi è ancora super buono, son prodotti chimici dopotutto, durano abbastanza. Semplicemente la vasca ancora non ha finito la maturazione :)

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3601
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: pmdd?

Messaggio di ersergio » 11/11/2015, 14:17

LauAu ha scritto:fino all'arrossamento dell'acqua penso, anche se lo ho trovato molto difficile da individuare, lo ho fatto col metodo del foglio bianco sul lato corto della vasca, ma non son sicura si fosse arrossata...ma non ho avuto il coraggio di superare gli 8 ml)
La prossima volta prova con i bicchierini, così avrai un riscontro diretto...
Io la prima volta che ho usato la tecnica del foglio bianco, ho scattato una foto prima e dopo e mi è risultato più facile notare la differenza confrontando le due foto ...
LauAu ha scritto:tra un paio d'ore misuro la conducibilità che prima di fertilizzare era a 448.
LauAu lascia passare qualche giorno prima di rimisurare...poi tu hai degli stick in vasca è quindi molto probabile che la conducibilità non segua il classico andamento a dente di sega ;)
LauAu ha scritto:ho pulito un vetro dalle filamentose. E ora che ho la visuale libera vedo che si sono allungate moltissimo su tutto ghiaino/Hemmianthus e sui sassi (su di loro han fatto un prato )
Se vedi che sono aumentate molto posta delle foto nel thread che hai aperto in alghe, così si vedrà il da farsi ;)
Per il tuo discorso sulle mani in tasca.... :-bd
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: pmdd?

Messaggio di Rox » 11/11/2015, 16:04

LauAu, scusa il ritardo...
Nei miei post non ci sono contraddizioni, semplicemente risposte diverse a problemi diversi.

Sappiamo che il tuo fondo assorbe nitrati e fosfati, quindi è essenziale aggiungerli in qualche modo.
Lo stai già facendo con gli stick, ma devi continuare, perché quel fondo non satura da oggi a domani.

In seguito ci hai descritto la tua Ammannia, che sta evidentemente chiedendo oligoelementi.
Si vede che quelli dello stick non gli bastano, pertanto ho consigliato di aggiungere anche quelli.

Magari mi sarò spiegato male, ma un consiglio riguarda il Deponit-Mix, l'altro riguarda i sintomi dell'Ammannia.
Cose diverse... ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 11/11/2015, 20:05

Figurati Rox, avevo capito che erano due risposte a due problemi differenti ma non avevo capito se mi stavi dicendo di sfamare l'ammania o se avrei dovuto ma era meglio di no per le alghe presenti. E volevo aver la certezza di non sbagliare a somministrare ferro e oligoelementi oltre allo stick. :D

Ho guardato varie foto di arrossamenti...e secondo me non ho messo abbastanza ferro, ma ormai direi che è meglio che io aspetti la prossima somministrazione per migliorare :)

Per le alghe aspetto un paio di giorni e vedo come si comportano ora che ho dato del nutrimento ulteriore alle piante. Spero pian piano regrediscano da sole :(
Rox ha scritto: Sappiamo che il tuo fondo assorbe nitrati e fosfati, quindi è essenziale aggiungerli in qualche modo.
Lo stai già facendo con gli stick, ma devi continuare, perché quel fondo non satura da oggi a domani.
Quindi tengo monitorati i valori e nel caso sbriciolo? Ma a me questa cosa dello sbriciolare non funziona tanto bene, ho il fondo che sta diventando sempre più azzurro =))

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3601
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: pmdd?

Messaggio di ersergio » 12/11/2015, 8:13

LauAu ha scritto:Ma a me questa cosa dello sbriciolare non funziona tanto bene, ho il fondo che sta diventando sempre più azzurro
Usa questo sistema LauAu :
metti lo stick, o la porzione di stick sbriciolato in un bicchierino di plastica con un po' d'acqua, fallo sciogliere bene mescolando, poi butti in vasca ;)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 12/11/2015, 10:29

Faccio esattamente così Ersegio, ma mi rimangono lo stesso pezzoni da spappolare con le dita anche dopo un'ora che lo stick, fatto precedentemente a pezzettini, è stato messo a bagno nel bicchiere e agitato col cucchiaino :) Mi viene voglia di tritarlo :))

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 14/11/2015, 16:21

Ho appena misurato tutti i valori:

pH 7
KH 7
NO2- 0,07 circa, sicuramente meno di 0,1
NO3- 10
PO43- 0,8
Conducibilità: 438 a 26 gradi

Vanno bene?

alghe in espansione (topic apposito con foto)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 5661
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: pmdd?

Messaggio di Artic1 » 15/11/2015, 3:44

Ciao LauAu,
i tuoi valori devono ancora essere incrementati. Gli obiettivi indicativi da raggiungere in modo stabile sono:
NO3- 50 mg/l
PO43- 2 mg/l
Continua a concimare regolarmente con le dosi che stai usando ora.
Per le alghe cerco il tuo post. La prossima volta se riesci metti il link, cos'ì anche gli altri utenti non devono cercarlo :)
Eccolo qui: Prime alghe
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20426
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: pmdd?

Messaggio di Rox » 15/11/2015, 13:23

Artic1 ha scritto:Gli obiettivi indicativi da raggiungere in modo stabile sono:
NO3- 50 mg/l
PO43- 2 mg/l
Beh... insomma... :-s Credo che ci possiamo accontentare anche di qualcosa in meno.

Artic, se leggi i profili, ti accorgerai che la vegetazione è un pochino diversa, tra te e LauAu. :D
Non ho dubbi che a te servano 50 mg di nitrati, per stare tranquillo... Ma in tutto il forum c'è ne saranno tre o quattro, di acquari come il tuo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
LauAu
star3
Messaggi: 155
Iscritto il: 16/10/15, 18:41

Re: pmdd?

Messaggio di LauAu » 15/11/2015, 13:25

Grazie Artic! E grazie Rox.
Su che valori mi devo assestare?


E ogni quanto reintegro rinverdente e ferro? Una volta a settimana? Ogni due? Almeno per questo periodo di assestamento e maturazione/alghe/etc.
Resto sulle dosi dimezzate di rinverdente?
Per lo stick sto tentando di capire quando aggiungerlo, con le alghe che ho ho paura ha fare qualsiasi mossa di fertilizzazione.
Lo sciolgo già oggi per alzare i fosfati e i nitrati? O alla fine van bene così come valori?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], DanielPizzato, giosu2003, riccio1907 e 17 ospiti