potassio KO?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

potassio KO?

Messaggio di exacting » 16/04/2014, 23:17

uploadfromtaptalk1397682679866.jpg
uploadfromtaptalk1397682649628.jpg
dopo un mese che non Doso il potassio nella amazzonico per problemi di conducibilità (ora è 480uS) ogni tanto cerco sintomi di carenza. stasera mi sono accorto che uno stelo di Alternanthera mini si è allungato più di altri e presenta a mio avviso internodi troppo distanti. ho allegato 2 foto, una in primo piano e l'altra generica sul gruppo Alternanthera mini

PS: non fate caso a quelle foglie con macchie verdi, per 15gg non ho fertilizzato per nulla e il ferro è arrivato a 0 e quelli so i risultati....

eXatalkato da Nexus 7
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di DxGx il 17/04/2014, 9:05, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Sistemate immagini
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: potassio KO?

Messaggio di Rox » 17/04/2014, 11:25

480 µS non sono un problema. Le tue piante sono originarie del Mato Grosso.
Anche quando le trovi in Amazzonia, non stanno mai nelle acque a GH 1, tipo Rio Negro, ma negli affluenti di "acque bianche".
Inoltre, se la conducibilità non cala, dopo un mese senza potassio, evidentemente non dipende da quello.

...E non è levandogli il potassio, che le stimoli ad assorbire gli altri inquinanti.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: potassio KO?

Messaggio di exacting » 17/04/2014, 15:06

ok riprendero il k a piccole dosi
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alix, sa.piddu e 5 ospiti