Prima fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Elena76
star3
Messaggi: 61
Iscritto il: 09/04/14, 0:19

Prima fertilizzazione

Messaggio di Elena76 » 01/09/2014, 23:22

Ciao arrivo qui direttamente da "Alghe e Cianobatteri". Ho 210 litri effettivi dove ospito 3 giovani pesci rossi, mai fatti cambi d'acqua dall'allestimento 4 mesi fa, i miei valori della acqua son questi:
NO2- = zero
NO3- = zero
pH 7,5
GH 8
KH 7
NH4, NH3 = zero
PO43- = zero
Fe = zero
Cu= zero
Le alghe aumentano, Anubias e Egeria sono sofferenti :ymsick: , come posso aiutarle? Ho zero esperienza, non ho mai fertilizzato...
Ma tu lo sai che la mia mamma fa il tiramisù CRUDO??!! (Manolo, mio figlio, 3 anni)

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6814
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di Saxmax » 02/09/2014, 10:59

Molto probabilmente te l'hanno già segnalato, ma mi permetto di linkarti l'articolo sulla fertilizzazione in acquario.

Facci sapere se lo hai letto, così evitiamo di ripeterci.

Comunque se lo hai letto, dovresti intuire che nel tuo acquario (se i test sono corretti, ed ho qualche dubbietto) hai delle gravi carenze di nutrienti, quindi le piante soffrono..

Bisogna iniziare a fertilizzare. Nell'articolo è spiegato un modo economico per farlo. Pensi di usare quello? Hai già i prodotti?
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di gibogi » 02/09/2014, 11:56

Elena, mi ripeto, ma penso che un mezzo bastoncino NPK magari con ferro e microelementi nel vano pompa dovresti mettercelo in questo momento.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di Rox » 02/09/2014, 12:19

Aggiungo un fortissimo sospetto che ci era venuto nell'altro topic.
Elena ha un fondo particolare, prodotto da Anubias, che probabilmente assorbe nitrati dall'acqua.

L'azienda lo fornisce già arricchito di flora batterica, e ne ha studiato le porosità in modo che si sviluppi al massimo.
Inoltre, Elena ha un pH alcalino, che accelera ulteriormente quello sviluppo.

Il mio sospetto è che quel fondo completi addirittura il ciclo dell'azoto, impedendo la formazione di nitrati nell'acqua.
Questo spiegherebbe il valore a zero nonostante i carassi.
E' vero che sono solo 3 in 200 litri, ma vengono alimentati in modo abbondante, e sono passati 4 mesi senza cambi.

Se quel valore non aumenta, nemmeno con il bastoncino consigliato da Gibogi...

Immagine

...bisognerà scegliere piante a crescita lenta, che si accontentano di poco.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di gibogi » 02/09/2014, 18:07

Rox ha scritto:..bisognerà scegliere piante a crescita lenta, che si accontentano di poco.
Quello che non capisco, è che stiamo parlando di un fondo nato appositamente per le piante, ma sembra si stia comportando in maniera opposta
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di Rox » 02/09/2014, 18:13

gibogi ha scritto:stiamo parlando di un fondo nato appositamente per le piante
Per le piante che si alimentano dal fondo, non per l'Egeria.
Infatti la Vallisneria va benissimo. :-bd
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Elena76
star3
Messaggi: 61
Iscritto il: 09/04/14, 0:19

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di Elena76 » 03/09/2014, 21:53

Saxmax ha scritto: Facci sapere se lo hai letto, così evitiamo di ripeterci.
Saxmax ha scritto:Pensi di usare quello? Hai già i prodotti?
Si l'ho letto, volevo iniziare con qualcosa di già pronto per comodità mia in questo momento, non ho niente, tranne concimi liquidi x piante da fiore
gibogi ha scritto:Elena, mi ripeto, ma penso che un mezzo bastoncino NPK magari con ferro e microelementi nel vano pompa dovresti mettercelo in questo momento.
Infatti ho aperto questo post proprio per capire di che bastincini tu parlassi, non sapevo se erano quelli dedicati all'aquariologia o quelli x piante da fiore. Da quanto ho visto dall'immagine del post di Rox (grazie!) sono quelli x le piante da fiore. Domani li cerco
Ma tu lo sai che la mia mamma fa il tiramisù CRUDO??!! (Manolo, mio figlio, 3 anni)

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di gibogi » 04/09/2014, 17:50

Elena76 ha scritto:Infatti ho aperto questo post proprio per capire di che bastincini tu parlassi
Hai ragione Elena, mea culpa, ho dato per scontato che sapessi di cosa parlavo.

A tal proposito penso ti possa interessare questo topic che parla di Stick NPK
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Elena76
star3
Messaggi: 61
Iscritto il: 09/04/14, 0:19

Re: Prima fertilizzazione

Messaggio di Elena76 » 04/09/2014, 22:23

gibogi ha scritto: Hai ragione Elena, mea culpa, ho dato per scontato che sapessi di cosa parlavo.
Non ti preccupre, grazie invece!
Ho appena messo mezzo bastoncino nel vano pompa, non ho trovato le stesse marche segnalate da voi ma credo sia molto simile. Prodotto da BLUMEN SRL si chiama Crescita Miracolosa. Contenuto NPK 12-10-12. Sabato parto x 1 settimana spero di non trovare brutte sorprese al mio ritorno!
Ma tu lo sai che la mia mamma fa il tiramisù CRUDO??!! (Manolo, mio figlio, 3 anni)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Daniela e 5 ospiti