Primo acquario: 8 giorni dopo.

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 635
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di Carghaez » 20/10/2016, 14:58

Salve a tutti ragazzi! Ho avviato il primo acquario 8 giorni fa, credo che l'Egeria stia pian piano morendo senza che io ne comprenda il motivo :-s
IMG_20161020_122011.jpg
IMG_20161020_122024.jpg
IMG_20161020_122031.jpg
IMG_20161020_122039.jpg
IMG_20161020_122050.jpg
IMG_20161020_122101.jpg
IMG_20161020_122121.jpg
Le punte della Vallisneria Spiralis stanno cominciando a cedere...

Ecco i valori che ho analizzato oggi dell'acqua:
pH: 7.92 (con pHmetro)
NO2: ~5 (Striscia sera, fondoscala 20)
NO3: ~50 (Striscia sera, fondoscala 250)
GH: 9°d
KH: 12°d
PO43: 2mg/L
EC: 568µS/cm
T: 25-26°C
W/L: 0.64

Dopo aver effettuato le analisi dell'acqua ho aggiunto 5ml di Concime liquido Rinverdente. Oltre questi 5ml di Rinverdente NON ho mai aggiunto altro fertilizzante.

Cosa mi conviene fare? :-?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Carghaez il 20/10/2016, 16:01, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di alessio0504 » 20/10/2016, 15:29

Armati di pazienza che le piante devono ambientarsi!
L'egeria dovrebbe mettere getti laterali da cui partiranno piantine sane. Tienila d'occhio! ;)
Per gli NO2- è normale così: stai avendo il picco della maturazione, nei prossimi giorni dovrebbero scendere. Quando sono a zero puoi iniziare a mettere i pesci! \:D/
(Anche se aspetterei, perché sotto sotto prevedo un abbondante cambio con acqua dai valori noti)

Quel GH così basso mi fa pensare come minimo che manchi magnesio. Questa te la dico per chi ci legge e per te in futuro: bisogna sempre conoscere le caratteristiche dell'acqua che si mette in vasca per evitare di avere dubbi!

Personalmente leverei quasi tutta l'acqua e rimetterei acqua che conosciamo e sicuramente senza sodio.
Poi inizierei a fertilizzare piano piano.

Magari però possiamo provare a mettere magnesio e potassio e procedere così... vediamo che suggeriscono i nostri esperti! :)
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 635
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di Carghaez » 20/10/2016, 15:31

alessio0504 ha scritto:Armati di pazienza che le piante devono ambientarsi!
L'egeria dovrebbe mettere getti laterali da cui partiranno piantine sane. Tienila d'occhio! ;)
Per gli NO2- è normale così: stai avendo il picco della maturazione, nei prossimi giorni dovrebbero scendere. Quando sono a zero puoi iniziare a mettere i pesci! \:D/
(Anche se aspetterei, perché sotto sotto prevedo un abbondante cambio con acqua dai valori noti)

Quel GH così basso mi fa pensare come minimo che manchi magnesio. Questa te la dico per chi ci legge e per te in futuro: bisogna sempre conoscere le caratteristiche dell'acqua che si mette in vasca per evitare di avere dubbi!

Personalmente leverei quasi tutta l'acqua e rimetterei acqua che conosciamo e sicuramente senza sodio.
Poi inizierei a fertilizzare piano piano.

Magari però possiamo provare a mettere magnesio e potassio e procedere così... vediamo che suggeriscono i nostri esperti! :)
L'unica acqua che posso mettere (di cui conosco i valori) è l'acqua di osmosi inversa. Per il resto sia quella di rubinetto che altre acque sono tutte con il minimo indispensabile dei valori segnalati...

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di alessio0504 » 20/10/2016, 15:47

Sentiamo anche gli altri che ne pensano prima di pensare a un cambio sostanzioso... Magari alla fine nemmeno serve... Ma ti faccio vedere una cosa:
IMG_6410.PNG
La mia acqua del rubinetto ha qualcosa tipo 40 mg/l di sodio quindi era inutilizzabile anche tagliandola con acqua d'osmosi!
Considerando che qui su AF i cambi si fanno solo se e quando servono, puoi anche spendere 20€ d'acqua la prima volta quando allestisci, ed avere esattamente i valori che vuoi! ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 35881
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di cicerchia80 » 20/10/2016, 15:50

Ma sono sempre 30W di luce?

Aggiorna il profilo intanto :-?
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 635
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di Carghaez » 20/10/2016, 15:59

cicerchia80 ha scritto:Ma sono sempre 30W di luce?

Aggiorna il profilo intanto :-?
Sono 55W per 85L di acqua (117 è la vasca)

Avatar utente
Carghaez
star3
Messaggi: 635
Iscritto il: 10/10/16, 19:16

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di Carghaez » 20/10/2016, 16:03

Inoltre volevo sapere se secondo voi conviene mettere adesso delle lumache nell'acquario, in modo tale che si mangino le piante morte?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 35881
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di cicerchia80 » 20/10/2016, 16:10

Carghaez ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:Ma sono sempre 30W di luce?

Aggiorna il profilo intanto :-?
Sono 55W per 85L di acqua (117 è la vasca)
bene...aggiungilo nel profilo :ymdevil:

Per il resto.....la vallisneria si nutre dalle radici,quindi stick

Egeria sembra in adattamento
Che altre piante hai?

Hai tutto del PMDD?
Io comincerei a fertilizzare con le dosi suggerite nell'articolo
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18731
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di fernando89 » 20/10/2016, 16:42

Carghaez ha scritto:GH: 9°d
KH: 12°d
a me sembra una conferma di sodio questa!!
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Primo acquario: 8 giorni dopo.

Messaggio di alessio0504 » 20/10/2016, 16:46

fernando89 ha scritto:
Carghaez ha scritto:GH: 9°d
KH: 12°d
a me sembra una conferma di sodio questa!!
Anche a me fanno paura sti valori. Siccome diceva Carghaez (ti odio sto nickname è impronunciabile ahah) che non conosce i valori di partenza dell'acqua non mi sento particolarmente tranquillo e cambierei un bell'80% ora che non ha problemi. Però come dice Cicerchia possiamo anche andare avanti così e se notiamo difficoltà agire in un secondo momento!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite