PRIMO GIORNO PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di PIERO » 18/01/2016, 22:31

Luca.s ha scritto:
PIERO ha scritto:comunque la vasca è giovane 2 mesi
OT

La fauna andrebbe rivista secondo me. Ti conviene aprire un topic per parlarne un po. Qui non possiamo :-$

FINE OT
dove mi consigli di aprirlo????
in Il tuo primo acquario? Facciamolo insieme

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30449
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di cicerchia80 » 18/01/2016, 22:35

PIERO ha scritto:
cicerchia80 ha scritto:Cosa intendi per PO43- normale???
veramente questo test non l'ho fatto
ma visto che è poco tempo che è allestita la vasca e ci sono pochi pesci
penso sia nella norma
mi consigli di farlo ???
PO43- ed NO3-,rispettivamente fosfati e nitrati,sono ritenuti da tutti inquinanti,mentre vasche che si affidano alla fitodepurazione,come le nostre,sono esclusivamente intesi come fertilizzanti....

L'azoto,presente nei nitrati è il primo nutrimento a seguire fosfati potassio e via dicendo
Sul test leggerai che i fosfati ad 1mg/l sono in zona rossa....mentre nelle nostre vasche a quel valore li riteniamo carenti,in più mentre le altre carenze sono relativamente identificabili,quella del fosforo è la più difficile da definire in quanto può presentarsi in 1000 modi diversi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di PIERO » 19/01/2016, 1:57

trovati i test no3 e po4
allora valori
pH tra 6,4 e 6,6
KH 3
GH non ho il misuratore provvederò quando lo misuravo un pò di tempo fà era uguale a KH 3
no3 5mg/l
po4 0,01
CO2 si con misuratore dennerle che va tra valore pH 6,4 e 6,6
rinverdente fiorand 12,5 ml,potassio 50ml, magnesio 12,5 ferro 7 ml
vasca diciamo 250 litri

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di ersergio » 19/01/2016, 8:01

PIERO ha scritto:trovati i test no3 e po4
allora valori
pH tra 6,4 e 6,6
KH 3
GH non ho il misuratore provvederò quando lo misuravo un pò di tempo fà era uguale a KH 3
no3 5mg/l
po4 0,01
CO2 si con misuratore dennerle che va tra valore pH 6,4 e 6,6
rinverdente fiorand 12,5 ml,potassio 50ml, magnesio 12,5 ferro 7 ml
vasca diciamo 250 litri
Ciao Piè...cominciamo a dire che l'acquariologia per decenni ha sempre sostenuto che i tutti mali venissero da azoto e fosforo(alghe, nebbie, cianobatteri e chi più ne ha , più ne metta , è sempre colpa di nitrati e fosfati %-( ).
Mentre sappiamo che quelli sono Macronutrienti e senza di loro non cresce nulla...
quindi il tuo primo problema sono quei nitrati a 5 mg/l( ti giri e in un attimo sono a zero) e soprattutto quei fosfati a 0,01 mg/l, praticamnte a zero.
Devi procurarti questi
Immagine
con loro(quelli postati nella foto, sono i compo) introduci in minima parte anche oligo, ferro potassio e magnesio, ma sono soprattutto integratori di azoto e fosforo.
Dovrai sbriciolarne uno(sarà poco, ma meglio procedere con calma) in vasca per avere un effetto immediato , poi un altro lo dividi in tre frammenti che metterai dentro un infusore da thè , come questo
Immagine
che trovi nei casalinghi, così avrai un rilascio graduale di nutrienti...
Un' ultima cosa Piero, la tua illuminazione prevede delle dosi ridotte/nulle di PMDD, in vasche poco illuminate come la tua , spesso si riesce a fare tutto o quasi con i suddetti stick, il ferro, con buone probabilità, basterà solo quello del rinverdente...
Poi se vuoi mandare le tue piante a mille, apri pure un nuovo thread in bricolage e ti renderai conto che con una spesa irrisoria e con un lavoro da 10 minuti, puoi incrementare la tua illuminazione con le CFL che trovi un po' ovunque...
Hai per caso un conduttivimetro ?
Questi utenti hanno ringraziato ersergio per il messaggio:
PIERO (19/01/2016, 16:11)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di PIERO » 19/01/2016, 16:10

ersergio ha scritto:
PIERO ha scritto:trovati i test no3 e po4
allora valori
pH tra 6,4 e 6,6
KH 3
GH non ho il misuratore provvederò quando lo misuravo un pò di tempo fà era uguale a KH 3
no3 5mg/l
po4 0,01
CO2 si con misuratore dennerle che va tra valore pH 6,4 e 6,6
rinverdente fiorand 12,5 ml,potassio 50ml, magnesio 12,5 ferro 7 ml
vasca diciamo 250 litri
Ciao Piè...cominciamo a dire che l'acquariologia per decenni ha sempre sostenuto che i tutti mali venissero da azoto e fosforo(alghe, nebbie, cianobatteri e chi più ne ha , più ne metta , è sempre colpa di nitrati e fosfati %-( ).
Mentre sappiamo che quelli sono Macronutrienti e senza di loro non cresce nulla...
quindi il tuo primo problema sono quei nitrati a 5 mg/l( ti giri e in un attimo sono a zero) e soprattutto quei fosfati a 0,01 mg/l, praticamnte a zero.
Devi procurarti questi
Immagine
con loro(quelli postati nella foto, sono i compo) introduci in minima parte anche oligo, ferro potassio e magnesio, ma sono soprattutto integratori di azoto e fosforo.
Dovrai sbriciolarne uno(sarà poco, ma meglio procedere con calma) in vasca per avere un effetto immediato , poi un altro lo dividi in tre frammenti che metterai dentro un infusore da thè , come questo
Immagine
che trovi nei casalinghi, così avrai un rilascio graduale di nutrienti...
Un' ultima cosa Piero, la tua illuminazione prevede delle dosi ridotte/nulle di PMDD, in vasche poco illuminate come la tua , spesso si riesce a fare tutto o quasi con i suddetti stick, il ferro, con buone probabilità, basterà solo quello del rinverdente...
Poi se vuoi mandare le tue piante a mille, apri pure un nuovo thread in bricolage e ti renderai conto che con una spesa irrisoria e con un lavoro da 10 minuti, puoi incrementare la tua illuminazione con le CFL che trovi un po' ovunque...
Hai per caso un conduttivimetro ?

conduttivimetro no ma posso provvedere serve a misurare la conduttività lo sò
ma che altro ???? scusa lignoranza meno male che ci siete voi :)
e ora vado a aprire il post che mi dicevi per le luci :D :D :D :D

e grazie sempre a tutti per il tempo che dedicate a quelli un pò indietro come me :ymapplause: :ymapplause:

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di ersergio » 19/01/2016, 16:36

ersergio ha scritto:conduttivimetro no ma posso provvedere serve a misurare la conduttività lo sò
ma che altro ????
Apri il link che ti ho postato sul conduttivimetro, li ti toglierai molti dei tuoi dubbi sullo strumento... ;)
PIERO ha scritto:e ora vado a aprire il post che mi dicevi per le luci

e grazie sempre a tutti per il tempo che dedicate
:-bd :-bd
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di PIERO » 21/01/2016, 1:29

PIERO ha scritto:
ersergio ha scritto:
PIERO ha scritto:trovati i test no3 e po4
allora valori
pH tra 6,4 e 6,6
KH 3
GH non ho il misuratore provvederò quando lo misuravo un pò di tempo fà era uguale a KH 3
no3 5mg/l
po4 0,01
CO2 si con misuratore dennerle che va tra valore pH 6,4 e 6,6
rinverdente fiorand 12,5 ml,potassio 50ml, magnesio 12,5 ferro 7 ml
vasca diciamo 250 litri
Ciao Piè...cominciamo a dire che l'acquariologia per decenni ha sempre sostenuto che i tutti mali venissero da azoto e fosforo(alghe, nebbie, cianobatteri e chi più ne ha , più ne metta , è sempre colpa di nitrati e fosfati %-( ).
Mentre sappiamo che quelli sono Macronutrienti e senza di loro non cresce nulla...
quindi il tuo primo problema sono quei nitrati a 5 mg/l( ti giri e in un attimo sono a zero) e soprattutto quei fosfati a 0,01 mg/l, praticamnte a zero.
Devi procurarti questi
Immagine
con loro(quelli postati nella foto, sono i compo) introduci in minima parte anche oligo, ferro potassio e magnesio, ma sono soprattutto integratori di azoto e fosforo.
Dovrai sbriciolarne uno(sarà poco, ma meglio procedere con calma) in vasca per avere un effetto immediato , poi un altro lo dividi in tre frammenti che metterai dentro un infusore da thè , come questo
Immagine
che trovi nei casalinghi, così avrai un rilascio graduale di nutrienti...
Un' ultima cosa Piero, la tua illuminazione prevede delle dosi ridotte/nulle di PMDD, in vasche poco illuminate come la tua , spesso si riesce a fare tutto o quasi con i suddetti stick, il ferro, con buone probabilità, basterà solo quello del rinverdente...
Poi se vuoi mandare le tue piante a mille, apri pure un nuovo thread in bricolage e ti renderai conto che con una spesa irrisoria e con un lavoro da 10 minuti, puoi incrementare la tua illuminazione con le CFL che trovi un po' ovunque...
Hai per caso un conduttivimetro ?

conduttivimetro no ma posso provvedere serve a misurare la conduttività lo sò
ma che altro ???? scusa lignoranza meno male che ci siete voi :)
e ora vado a aprire il post che mi dicevi per le luci :D :D :D :D

e grazie sempre a tutti per il tempo che dedicate a quelli un pò indietro come me :ymapplause: :ymapplause:
al più presto provvedo
domani se ce la faccio posto le foto del mio acquario in tre giorni crescita delle piante da paura già devo tagliare

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di ersergio » 21/01/2016, 7:42

PIERO ha scritto:domani se ce la faccio posto le foto del mio acquario in tre giorni crescita delle piante da paura già devo tagliare
:-bd
Altra piccola dritta Piero, non potare mai tutto insieme...sempre un'essenza per volta , poi attendi una ripresa vegetativa della potata e passi ad un'altra;
così eviti shock estetici alla vasca e blocchi/rallentamenti della fertilizzazione... ;)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di PIERO » 21/01/2016, 14:26

benissimo ersergio grazzie mille

Avatar utente
PIERO
star3
Messaggi: 302
Iscritto il: 12/01/16, 18:29

Re: PRIMO GIORNO PMDD

Messaggio di PIERO » 21/01/2016, 23:16

ACQUARIO 18/01
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di PIERO il 21/01/2016, 23:24, modificato 1 volta in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Miki00 e 8 ospiti