Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di FedericoF » 15/06/2016, 15:18

nikoleo1234 ha scritto:comunque ho il fondo attivo, se metto gli stick sbilancio tutto
mmm, non capisco.... Dovresti aver bella la pianta con fondo attivo. Ma attivo o fertile?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di nikoleo1234 » 15/06/2016, 15:30

bella domanda, penso si attivo della anubias, assorbe e rilascia

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di FedericoF » 15/06/2016, 15:33

nikoleo1234 ha scritto:bella domanda, penso si attivo della anubias, assorbe e rilascia
Se non è fertile mettici comunque lo stick, tanto "mal che vada" ti ritrovi quei nutrienti in colonna e lo levi...
Hai il nome corretto del fondo che lo cerco?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di nikoleo1234 » 15/06/2016, 15:40

Ne avevo gia messi in passato e sono stati la causa dei nitrati alle stelle, però per un pezzettino poteri anche provare..

Il fondo si chiama "fondo attivo anubias" la marca è anubias, in una scatola nera con l'etichetta gialla

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di FedericoF » 15/06/2016, 15:59

nikoleo1234 ha scritto:fondo attivo anubias
Sembra contenga anche macro e oligo, ma dalla spiegazione non si capisce bene.
Da quanto hai quel fondo? Magari si è esaurito
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di nikoleo1234 » 15/06/2016, 16:06

FedericoFavotto ha scritto:
nikoleo1234 ha scritto:fondo attivo anubias
Sembra contenga anche macro e oligo, ma dalla spiegazione non si capisce bene.
Da quanto hai quel fondo? Magari si è esaurito
Neanche io avevo ben capito, comunque dall'allestimento a gennaio quindi da poco

Ma se si fosse esaurito non si spiegherebbe la conducibilità

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di FedericoF » 15/06/2016, 16:10

nikoleo1234 ha scritto:
FedericoFavotto ha scritto:
nikoleo1234 ha scritto:fondo attivo anubias
Sembra contenga anche macro e oligo, ma dalla spiegazione non si capisce bene.
Da quanto hai quel fondo? Magari si è esaurito
Neanche io avevo ben capito, comunque dall'allestimento a gennaio quindi da poco

Ma se si fosse esaurito non si spiegherebbe la conducibilità
E non è esaurito, troppo poco tempo..
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di nikoleo1234 » 15/06/2016, 16:38

IL mistero si infittìsce :))

Scherzi a parte, è veramente strano

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di FedericoF » 15/06/2016, 16:42

nikoleo1234 ha scritto:IL mistero si infittìsce :))

Scherzi a parte, è veramente strano
Hai già provato a non toccare nulla per 1 settimana o due?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Problemi conducibilità, potassio e magnesio

Messaggio di nikoleo1234 » 15/06/2016, 16:46

FedericoFavotto ha scritto:
nikoleo1234 ha scritto:IL mistero si infittìsce :))

Scherzi a parte, è veramente strano
Hai già provato a non toccare nulla per 1 settimana o due?
Stessa cosa che mi hanno consigliato nell'altro post a cui hai risposto, faro proprio cosi sperando di non andare in carenza di qualcosa

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti