Propoli in acquario?

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Propoli in acquario?

Messaggio di GGmmFF » 30/06/2015, 23:56

Ragazzi, da qualche tempo uso il Propoli Cifo per le piante in balcone, una irrorata ogni tanto dovrebbe proteggerle da malattie, insetti e parassiti e mi sembra che qulche effetto positivo lo sortisca. Certo se le piante sono già malate o piene di parassiti senza piretro e/o verderame non vado da nessuna parte ma a livello di prevenzione mi sembra buono.

Ora mi balenava in testa l'idea di usarlo in acquario, sciogliendo il contenuto della bustina direttamente in vasca; secondo voi è un ca$$ata o potrebbe portare benefici alle difese immunitarie di piante e pesci?

Geni della chimica e della medicina (Lucazio e Jovy), ma anche tutti voialtri geni di materie ancora da inventare, ditemi la vostra (che mi gho deto la mia).

Ecco il prodotto in questione:


ImmagineImmagine
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Propoli in acquario?

Messaggio di pantera » 01/07/2015, 0:12

Sulle piante dovrebbe creare una patina protettiva ma in acquario disciolto in acqua lo trovò inutile

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4704
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Propoli in acquario?

Messaggio di Nijk » 01/07/2015, 10:14

Quoto pantera, è del tutto inutile per i nostri scopi, le piante acquatiche non hanno problemi del genere, gli insetti e i parassiti che il prodotto si prefigge di combattere sott'acqua non vivono.
Inoltre da quanto si legge nelle istruzioni sarebbe impossibile somministrarlo correttamente, sia per contatto, nella sua funzione preventiva (l'acqua non permetterebbe al prodotto di attaccarsi correttamente alla foglia) e sia per via radicale nella sua funzione curativa, non essendo possibile innaffiare normalmente in un acquario.
Se effettivamente poi il prodotto è composto da propoli, una volta diluito in vasca, il suo effetto dovrebbe essere quello di un antibiotico naturale, viene utilizzato per questo motivo anche in medicina, ucciderebbe quindi anche molti batteri (buoni e non buoni) presenti in vasca.
Saluti.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 612
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: Propoli in acquario?

Messaggio di GGmmFF » 01/07/2015, 17:50

Ok, era solo un'idea peregrina che mi era balzata per la testa!
Propoli in acquario, bocciato! <img title="Wink" alt=";)" src="/images/smilies/1.gif">

Inviato dal mio SM-P905 utilizzando Tapatalk
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10205
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Propoli in acquario?

Messaggio di lucazio00 » 01/07/2015, 18:27

Lascia perdere quella propoli in acquario, sarebbe uno spreco!
Sarebbe molto meglio farci gli sciacqui in bocca!
(No scherzavo! XD)

L'uso migliore di quella roba è sulle piante...di terra!
Anche se avesse effetti antibiotici, sempre meglio usarli in una vasca ospedale!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Google [Bot], lauretta e 13 ospiti