Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30503
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di cicerchia80 » 10/03/2016, 8:29

Intanto vedi come và cosi.....anche se a 5mg/l significa che azoto lo hai ;)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 10/03/2016, 12:04

Ah alla grande! Ora l'avevo a 10 e ho interrato uno stick NPK sotto le Echinodorus. Stasera se mi ricordo guardo a quanto è andato (se uno stick basta a vedere differenze significative in 320 litri)!
Così inizio a farmi un'idea... :-B
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di naftone1 » 10/03/2016, 12:11

320lt con uno solo stick gli fai il solletico secondo me...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 10/03/2016, 12:19

Vabbè intanto vedo se cambia.
Avevo idea di mettere uno stick in piccolissimi pezzi ben a fondo tra i ciuffi di Tenellum per vedere se aiuto le radici ad espandersi. Può avere senso? Se vedo che gli NO3- sono piantati a 10 anche stasera potrei osare se pensate che il Tenellum ne gioverebbe! :D
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30503
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di cicerchia80 » 10/03/2016, 14:11

Alla fine mi sono convertito agli stick anche io..... . Ne ho 4 in infusione :-
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 10/03/2016, 14:52

Come prima esperienza in infusione non mi piacciono. Se lo tocchi o smuovi l'acqua per potare dopo qualche giorno che sono in vasca di sbriciolano e va tutto in giro per la vasca anche se lo tieni nell'infusore!!!
Mi è successo e non mi ha fatto per niente piacere! Per ora dato che ce l'ho uso il Cifo azoto. Sempre che non mi torni bene interrare gli stick come in questo caso!
Stasera se non noto differenze significative negli NO3- ne metto un altro sotto al tenellum! ;)
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di naftone1 » 10/03/2016, 15:00

io uso l'infusore ma lo tengo in un angolo in cui raramente metto mano... non mi da nessun problema...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 10/03/2016, 15:10

Sicuramente è una valida possibilità quella degli stick NPK. Ma con le mie piante, nei miei litri, e considerando che l'infusore che ho trovato forse non è il più adatto allo scopo (è uno vetro bucherellato, non una sfera a rete); preferisco andarci di Cifo se sarà necessario integrare azoto in più agli stick interrati (che col Manado finiranno anche in colonna comunque!)

Ragazzi siete sempre gentili e con le vostre esperienze mi permettete di fare passi da gigante in poco tempo!
Sento sempre il bisogno di dirvi grazie di cuore!
Siete un gruppo incredibile davvero, sono felice di farne parte nel mio piccolo! ;?
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di naftone1 » 10/03/2016, 15:30

con il cifo azoto è facile fare errori devastanti per la fauna...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 10/03/2016, 15:42

Sono fiducioso! Ho dei maestri di tutto rispetto!
Poi basta prendere la dose consigliata e metterne la metà per partire e poi aumentare piano piano! ;)
In fondo non ho un 60 litri, dove magari è più facile fare una frittata!
Gli stick comunque lo sto apprezzando molto. L'Echinodorus sarà più lenta di altre, magari è un caso, ma ieri sera ho messo lo stick NPK interrato e dopo 15/16 ore lei ha stolonato!!!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti