Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 09/03/2016, 22:40

A queso punto direi di rimettere 1/3 si stick NPK sotto ogni echinodorus visto che ho anche gli NO3- in calo. È passato sicuramente più di un mese da quando li ho messi.
Ersergio (credo per il fatto che fossi all'inizio della fertilizzazione) mi aveva suggerito di metterne un po' anche sotto al Myriophyllum. Quello va alla grande, glielo rimetto lo stesso o ora lascio stare?
Ma questi NO3- a quanto dovrei tenerli per star tranquillo?
Grazie mille per starmi dietro finché non riesco ad andare "con le mie gambe"!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di naftone1 » 09/03/2016, 22:56

alessio0504 ha scritto:Ma questi NO3- a quanto dovrei tenerli per star tranquillo?
io fatico a stare attorno a 50... ma finche non hai pesci puoi andare un po dove ti pare secondo me (oltre ai limiti del ragionevole ovviamente)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 09/03/2016, 23:01

Perdonami... Fatichi nel senso che sei sotto o sopra? Non ho ancora capito molto con questo NO3-! :)
Finché non ho pesci infatti non mi faccio grossi problemi. Ma vorrei cominciare a capire dove indirizzarmi per essere "giusto" prima di inserire i pesci! :)
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di naftone1 » 09/03/2016, 23:11

diciamo che io vorrei stare bene o male fisso da qualche parte fra 50 e 100 invece devo continuamente aggiungere azoto per stare attorno a 50...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 09/03/2016, 23:18

Ok ok! Intanto interro questo stick diviso in 3 o 4 parti, poi vedo dove vanno a finire gli NO3-! Uno stick in 320 litri non penso smuova granché. Finché sto sotto 100 son tranquillo anche coi pesci in vasca?
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di naftone1 » 09/03/2016, 23:22

alessio0504 ha scritto:Finché sto sotto 100 son tranquillo anche coi pesci in vasca?
non garantisco per le specie con cui non ho confidenza ma bene o male credo di si... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16315
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di fernando89 » 09/03/2016, 23:24

naftone1 ha scritto:
alessio0504 ha scritto:Finché sto sotto 100 son tranquillo anche coi pesci in vasca?
non garantisco per le specie con cui non ho confidenza ma bene o male credo di si... ;)
noi di guppy siamo casi a parte

per altre specie dipende quali..che pesci ci andranno?apri un topic nella sezione specifica
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 09/03/2016, 23:30

P. Scalare Altum Perù, Hyphessobrycon e Corydoras. Ora vado un po' a leggere qualche vecchio post nella sezione semmai. Se non trovo chiederò come comportarmi dopo aver fatto i cambi per abbassare le durezze.
Mi avete contagiato e cambiare l'acqua non mi va per nulla a genio. Ma è proprio necessario, e anche con una certa abbondanza!!!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20423
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di Rox » 10/03/2016, 2:12

alessio0504 ha scritto:P. Scalare Altum Perù, Hyphessobrycon e Corydoras.
Allora accontentati di 20-30 mg, non arrivare a 50.
Casomai, se Cabomba e Myrio dovessero esplodere, vedremo il da farsi.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: Proviamo a capire come va il mio PMDD!

Messaggio di alessio0504 » 10/03/2016, 2:24

Ok per il valore.
Non ho capito il discorso dell'esplosione. Perchè fino a ieri gli NO3- sono stati immobili quindi non so bene come "vadano" e "vengano". Sono ancora un pallosissimo novellino scusate! \:D/

Se mi esplodono Cabomba e Myriophyllum avrebbero bisogno di molto nutrimento e quindi potrebbe essere necessario provare a stare oltre quei 20-30 mg per non inserirli ogni 3 giorni e rischiare carenze?
... No perchè direi che il Myriophyllum è già esploso alla grande! Ho una foresta! (anche se ora non si vede per colpa della nebbia batterica! :D )
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: assotel, Lapo74, lauretta e 13 ospiti