quando cominciare -ppmd in avvio

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Wavearrow » 03/02/2019, 20:44

Piper ha scritto: l'ec è sempre ferma a 290, da ormai una settimana direi.
Per questo non integrerei i nitrati col nitrato di potassio... Già aggiungendo solfato di magnesio aumenterà un po'

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 06/02/2019, 19:25

eccomi ragazzi, @Wavearrow e @Marta
allora piccolo riepilogo (anche se mi sono accorto di non sapere come mettere qui il diario dei fertilizzanti, come fanno altri).
pH 7 (mi era salito il KH)
KH 5,5 / 6 (a 5 comincia a cambiare, ma si stabilizza a 6)
GH 7 (considerato che ieri ho messo 3,5 ml di magnesio ed era a 7 anche prima ~x)
NO3-: 0, nisba, nada
PO43-: 0,25 (almeno adesso si colora)
cond: 280 (sembra stia scendendo)

ultime fertilizzazioni:
29/01: 1 ml rinverdente
03/02: 0,1 ml di cifo fosforo
05/02: 3,5 ml di magnesio
l'ultima volta che ho dato potassio era il 25/01

i pesci sono dentro da sabato, sto dando mangime tutti i giorni

la mia teoria basata sulla mia limitata esperienza: la vasca tra piante e filtro si mangia velocemente gli NO3- e i PO43- che produco, lasciandomi sempre a zero o quasi nei test, ma appena gli ho dato una bottarella di fosforo e in teoria di NO3- tra pesci/mangime/cifo fosforo ha assorbito velocemente anche il magnesio inserito tanto che la conducibilità è addirittura scesa 24 ore dopo aver fertilizzato. ma questa è solo una teoria
nel frattempo mi è arrivato anche il cifo azoto

le piante stanno bene, nella misura in cui crescono. le carenze evidenti sono sempre le stesse: miryo con radici aeree, cuba che non stolona molto ed è molto rada e striminzita


che mi consigliate?

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Wavearrow » 06/02/2019, 20:14

Off Topic
Piper ha scritto: anche se mi sono accorto di non sapere come mettere qui il diario dei fertilizzanti, come fanno altri
se è cartaceo fai una foto con il telefono e usa l'app AF per caricarla come allegato (o scarica la foto sul pc e la carichi come file allegato)
Piper ha scritto: la mia teoria basata sulla mia limitata esperienza: la vasca tra piante e filtro si mangia velocemente gli NO3- e i PO43- che produco, lasciandomi sempre a zero o quasi nei test, ma appena gli ho dato una bottarella di fosforo e in teoria di NO3- tra pesci/mangime/cifo fosforo ha assorbito velocemente anche il magnesio inserito tanto che la conducibilità è addirittura scesa 24 ore dopo aver fertilizzato. ma questa è solo una teoria
potrebbe essere. :)
Piper ha scritto: che mi consigliate?
alzare i nitrati....
aspetterei ancora un po' prima di utilizzare il cifo azoto (per ora lo terrei in panchina) .... hai già provato con un pizzico di mangime nel filtro? un mangime generico a base di cereali
Questi utenti hanno ringraziato Wavearrow per il messaggio:
Piper (06/02/2019, 23:29)
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 06/02/2019, 20:22

Wavearrow ha scritto: se è cartaceo fai una foto con il telefono e usa l'app AF per caricarla come allegato (o scarica la foto sul pc e la carichi come file allegato)


potrebbe essere. :)

alzare i nitrati....
aspetterei ancora un po' prima di utilizzare il cifo azoto (per ora lo terrei in panchina) .... hai già provato con un pizzico di mangime nel filtro? un mangime generico a base di cereali
- non è cartaceo. è il file excel

- non avevo ancora messo il mangime nel filtro perchè è esterno e devo aprire tutto. non avevo avuto tempo di farlo, adesso spero di trovare il tempo per mettercelo

- per il fosforo non continuo a dare cifo, visto che è sempre basso?

- con il potassio sto ancora fermo?

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Wavearrow » 06/02/2019, 20:26

Piper ha scritto: non avevo ancora messo il mangime nel filtro perchè è esterno e devo aprire tutto. non avevo avuto tempo di farlo, adesso spero di trovare il tempo per mettercelo
Ok non lo aprire.... Non é il caso
Vedi se riesci i a mettere il mangime (un pizzico) nei pressi del tubo di aspirazione

Aggiunto dopo 1 minuto 23 secondi:
Piper ha scritto: per il fosforo non continuo a dare cifo, visto che è sempre basso?
Per ora tieniti sui 0,5 mg/l... Poi appena aumentano i nitrati aumentiamo anche i fosfati

Aggiunto dopo 9 minuti 15 secondi:
Piper ha scritto: con il potassio sto ancora fermo?
Per ora si :D

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Wavearrow per il messaggio:
Piper (06/02/2019, 23:29)
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 06/02/2019, 21:01

posso sicuramente mettere un pizzico di mangime nei pressi del tubo di aspirazione, farò cosi domani mattina con la luce

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 10/02/2019, 19:46

rieccoci. @Wavearrow, @Marta
purtroppo dagli ultimi test ho valori francamente poco coerenti e c'è qualcosa che mi sfugge.
allego fertilizzazione
fertilizzazione.PNG

preciso che ieri ho effettuato mini cambio d'acqua, riempiendo poi di osmosi, per cercare di abbassare un minimo il KH che era fermo a 5.
in seguito ho messo potassio, che avevo gli NO3- sempre costantemente a zero, e poi rinverdente la sera che non lo davo da 10 giorni quasi.
non ho aggiunto fosforo perchè al momento la vasca è assestata intorno a 0,50 (più sotto che sopra però).
finalmente ho gli NO3- oggi ai test, almeno 10 mg/l. ho anche aumentato un pizzico la CO2 che dai calcoli non era proprio il massimo.
infine, i test li ho effettuati circa 30 minuti dopo aver dato da mangiare ai pesci, teniamolo presente per i valori di NO3- e fosforo.

non so che dire perchè le piante generalmente vanno, ma non c'è alcun pearling tranne un accenno timido dalle piante che si nutrono per via radicale (a cui avevo messo lo stick sotto quasi un mese fa), peraltro cominciato proprio ieri in seguito al cambio acqua e rifertilizzazione, ma in generale si nota una situazione di stasi generale.

la cuba, di cui metto la foto, sta messa proprio male con una carenza costante e non riesco a capire cosa le manca. vi metto anche una foto di lato, per farvi vedere come i pochi rametti tendono ad andare verso il vetro in direzione della finestra della stanza (che però è spesso semi oscurata), mentre la luce artificiale in teoria è al centro della vasca. questo mi ha fatto sorgere un dubbio sulla luce, non so se concreto o meno, avendo al momento l'acqua un pò ambrata ancora per i tannini rilasciati dai legni
20190210_193100.jpg
20190210_193025.jpg
la sensazione è che manchi qualcosa, qualcosa che sta rallentando e in alcuni casi bloccando l'esplosione delle piante. quindi non so se sto fertilizzando poco per le esigenze, o se non ho messo qualcosa che alle piante adesso serve. in teoria l'unica cosa che non ho mai integrato è il ferro, tranne quello presente in minima parte nel rinverdente.

altra ipotesi: troppe piante avide?
al momento ho una bella convivenza di miryo, cerato galleggiante (che metto sempre in avvio per un aiuto contro le alghe), phyllantus fluitans galleggiante e cuba come pratino.
potrebbe essere che la concorrenza fra queste le lascia tutte con poca benzina?
ah, altra cosa: non c'è alcun accenno ad alghe di alcun tipo, neanche le puntiformi sul vetro o le classiche filamentose
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Wavearrow » 10/02/2019, 21:46

Piper ha scritto: e poi rinverdente la sera che non lo davo da 10 giorni quasi
Non é poi tanto.... Il rinverdente é ComPosto da solo oligoelementi... E ce ne vogliono davvero pochi.
Piper ha scritto: pearling tranne un accenno timido dalle piante che si nutrono per via radicale (a cui avevo messo lo stick sotto quasi un mese fa), peraltro cominciato proprio ieri in seguito al cambio acqua e rifertilizzazione, ma in generale si nota una situazione di stasi generale.
Non vorrei sbagliarmi ma Quello che hai visto é un fenomeno dovuto al cambio di acqua....
Piper ha scritto: al momento ho una bella convivenza di miryo, cerato galleggiante (che metto sempre in avvio per un aiuto contro le alghe), phyllantus fluitans galleggiante e cuba come pratino.
potrebbe essere che la concorrenza fra queste le lascia tutte con poca benzina?
Potrebbe essere ma non me ne preoccuperei piú di tanto.... A volte capita che delle. Piante fatichino piú di altre.... Probabilmente le condizioni per loro non sono favorevoli ma poi si riprendono..
Piper ha scritto: ah, altra cosa: non c'è alcun accenno ad alghe di alcun tipo, neanche le puntiformi sul vetro o le classiche filamentose
:-$ %-( fai finta di niente.... Non ci pensare. :))
Ora io alzerei solo un po' i fosfati

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 16/02/2019, 11:51

ciao @Wavearrow
nuovo aggiornamento: ti allego screen della fertilizzazione
fertilizzazione.PNG
cominciamo dalle cose più evidenti: sale la conducibilità nella settimana in cui non ho messo nulla in vasca tranne due gocce di cifo
a 4 giorni dalle due gocce sono nuovamente al minimo con i fosfati e a zero con gli NO3- (do mangime tutti i giorni, anche un pizzico in più del dovuto proprio per spingere).
da quello che vedo dovrei cominciare a mettere due gocce di cifo ogni due giorni

però visivamente io vedo delle piante più in salute. la cuba è decisamente più verde e non giallognola come prima, anche se non ancora folta, cosa che dovrebbe dirci che il magnesio inserito se lo stanno assorbendo (anche se il GH non scende?); stolona ancora poco, ma qualche getto si comincia a vedere.
si comincia a rivedere un timidissimo pearling. la sensazione è che parta meglio 15/20 minuti dopo aver messo il mangime (fosforo?)

da non esperto direi: cifo fosforo ogni due giorni e un modo per integrare l'azoto.
cominciamo ad usare cifo azoto?

poi il ferro: non ne ho mai messo, non potrebbe essere anche questo l'elemento in carenza che rallenta il tutto?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Wavearrow » 16/02/2019, 12:25

Piper ha scritto: cominciamo dalle cose più evidenti: sale la conducibilità nella settimana in cui non ho messo nulla in vasca tranne due gocce di cifo
a 4 giorni dalle due gocce sono nuovamente al minimo con i fosfati e a zero con gli NO3- (do mangime tutti i giorni, anche un pizzico in più del dovuto proprio per spingere).
:-?? Non ci farei caso..
Piper ha scritto: però visivamente io vedo delle piante più in salute. la cuba è decisamente più verde e non giallognola come prima, anche se non ancora folta, cosa che dovrebbe dirci che il magnesio inserito se lo stanno assorbendo (anche se il GH non scende?); stolona ancora poco, ma qualche getto si comincia a vedere.
Si sta nutrendo :D
Piper ha scritto: si comincia a rivedere un timidissimo pearling. la sensazione è che parta meglio 15/20 minuti dopo aver messo il mangime (fosforo?)
Non credo che il mangime degradi in 20 minuti..... Il mangime lo dai sempre alla stessa ora? Puo' essere che proprio intorno a quell'ora le piante comincino a fare pearling
Piper ha scritto: da non esperto direi: cifo fosforo ogni due giorni e un modo per integrare l'azoto.
cominciamo ad usare cifo azoto?
Lascia o maturare il filtro prima dj usare il cifo azoto
Piper ha scritto: poi il ferro: non ne ho mai messo, non potrebbe essere anche questo l'elemento in carenza che rallenta il tutto?
Hai messo due volte il rinverdente in quantità doppia rispetto a quanto consigliato in avvio... Quindi direi che ferro ne hai dato.
Poi se vedi carenze ne daremo un po'

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Kirakira, Marta, Pisu e 3 ospiti