quando cominciare -ppmd in avvio

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 13/01/2019, 19:09

solita domanda.
avvio da 8 giorni. al momento erogo solo un pò di CO2
ho riempito la vasca con osmosi e vitasnella, quindi un minimo di riserva di alimenti li avevo dati all'inizio.
le piante stanno direi discretamente bene dopo l'adattamento iniziale, fanno anche un timido pearling. ho notato che il miryo ha cominciato a gettare qualche radice aerea, che dovrebbe essere il segnale di un iniziale sofferenza
cond. 200
KH 3
GH 5
pH 6.80 circa a luci accese
fotoperiodo 4 ore e 30

che dite comincio a dargli qualcosa o aspetto?
ho sia gli stick della compo che il nitro k da preparare nel caso, oltre ovviamente al ferro e al rinverdente

Avatar utente
Bradcar
star3
Messaggi: 718
Iscritto il: 18/02/18, 20:09

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Bradcar » 13/01/2019, 19:33

Ciao ... qualche foto delle piantine ?? Valori NO3- e PO43- c’è li hai ? Così alla cieca potresti iniziare con il nitrato di potassio
#piccoloèmeglio

https://acquariofilia.org/af-contest/concorso-acquari/fiocco-land-betta/

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 13/01/2019, 19:59

foto piantine in arrivo. i valori che hai chiesto devo ancora misurarli
20190113_194323.jpg
20190113_194318.jpg
20190113_194315.jpg
20190113_194311.jpg
20190113_194255.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Bradcar
star3
Messaggi: 718
Iscritto il: 18/02/18, 20:09

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Bradcar » 13/01/2019, 20:29

@Piper molto bello mi piace :-bd gli stick NPK immagino già li hai messi sotto le criptocorine e là Alternanthera mini ? Per le altre piante penso puoi tranquillamente iniziare con le pozioni PMDD ... inizierei con NK e magari un po’ di magnesio e un po’ di rinverdente ... appena hai i valori di NO3- e PO43- postali .. anche io sono di Napoli :-bd qualsiasi cosa fai un fischio
Questi utenti hanno ringraziato Bradcar per il messaggio:
Piper (14/01/2019, 16:58)
#piccoloèmeglio

https://acquariofilia.org/af-contest/concorso-acquari/fiocco-land-betta/

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 13/01/2019, 20:38

In verità non ho messo ancora niente, volevo evitare di esagerare nei primi giorni di avvio, per lasciare la vasca libera di assestarsi.

Quindi dici che posso già cominciare con gli stick interrato e il resto?

Fa piacere incontrare altri napoletani intasati

Posted with AF APP

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 3328
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Marta » 13/01/2019, 21:57

Ciao @Piper
Questa immagino non sia la vasca del profilo.. :-?
Ti consiglio di aggiornarlo, in modo che non vengano fatte troppe domande ripetitive.

Se il fondo è inerte puoi già interrare qualche pezzetto di stick vicino alle varie piantine che si nutrono per via radicale. Spingi ben in fondo.

Essendo solo alla prima settimana di maturazione andrei cauto con la fertilizzazione in colonna.
Le piantine saranno, grosso modo, ancora in adattamento. Però puoi aggiungere un pizzico di mangime ogni tanto, per favorire il filtro.

Ricorda di misurare gli NO2- e NO3- a partire dalla seconda settimana, così teniamo d'occhio il picco.
Già che ci sono ti consiglio il foglio di fertilizzazione su cui scrivere tutto. Ti (ci :D ) sarà utilissimo ;)
Foglio concimazioni AF in excel
Oppure:
Foglio fertilizzazione in xlsx e PDF

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Marta per il messaggio (totale 2):
Wavearrow (14/01/2019, 8:44) • Piper (14/01/2019, 16:58)

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 14/01/2019, 16:58

ciao @Marta
si nel profilo c'è un altra vasca, ma non mi pare di poterne mettere diverse. ora vedo come fare per poter indicare nel profilo anche questa vasca nuova.
confermo fondo inerte e come da indicazioni ho messo dei pezzettini, ini ini, di stick sotto le piante che si nutrono dal fondo.
aggiunto già del mangime venerdi, quindi per ora aspetto, ma ad oggi non rilevo impennate sui nitriti, quindi si vede che è ancora presto
ci aggiorniamo appena i valori cominceranno a muoversi in maniera sostanziale

Avatar utente
Bradcar
star3
Messaggi: 718
Iscritto il: 18/02/18, 20:09

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Bradcar » 14/01/2019, 17:02

Piper ha scritto: In verità non ho messo ancora niente, volevo evitare di esagerare nei primi giorni di avvio, per lasciare la vasca libera di assestarsi.

Quindi dici che posso già cominciare con gli stick interrato e il resto?

Fa piacere incontrare altri napoletani intasati
A questo punto io iniziere ad interrare solo un pezzettino di stick sotto le piante con assorbimento radicale, mettendolo più in fondo possibile sotto le radici, e vedere cosa succede nel giro di una settimana dieci giorni... può essere che qualcosa arrivi in colonna e così non dovrai fertilizzare oltre
#piccoloèmeglio

https://acquariofilia.org/af-contest/concorso-acquari/fiocco-land-betta/

Avatar utente
Marta
Moderatore
Messaggi: 3328
Iscritto il: 05/02/18, 10:55

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Marta » 14/01/2019, 21:19

Buona sera @Piper
Per mettere più info nel profilo, vai su aggiorna profilo e vedrai che ci sono state parecchie novità: molti più campi e la possibilità di descrivere almeno tre vasche (principale, seconda e altre) :-bd
Piper ha scritto:
14/01/2019, 16:58
confermo fondo inerte e come da indicazioni ho messo dei pezzettini, ini ini, di stick sotto le piante che si nutrono dal fondo.
Bravo :)
Piper ha scritto:
14/01/2019, 16:58
aggiunto già del mangime venerdi, quindi per ora aspetto, ma ad oggi non rilevo impennate sui nitriti, quindi si vede che è ancora presto
ci aggiorniamo appena i valori cominceranno a muoversi in maniera sostanziale
Mi raccomando, la pazienza prima di tutto! :)
Tranquillo quel che hai rilevato (o meglio, non rilevato ;) ) è del tutto normale. Di solito il picco si verifica all'inizio della terza settimana. Quindi per ora goditi la vasca. E' il periodo più bello...tranquillo e pacioso. :D

Dalle foto le piantine mi sembrano a posto, in linea di massima...ma tu monitorale e vedi se sorgono problemi.
Quando vuoi siamo qui
:-h

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 656
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

quando cominciare -ppmd in avvio

Messaggio di Piper » 17/01/2019, 17:14

ciao @Marta,
piccolo aggiornamento. tutto sembra procedere al meglio, per ora grossi cambiamenti ovviamente non ce ne sono stati, ma alcune piantine cominciano a darmi segnali che vorrei comprendere:

- le galleggianti si bucherellano, fino a sciogliersi. sono phyllantus fluitans, che stanno anche mettendo nuove piantine, ma nel frattempo si fanno svariati buchi. non so se è adattamento, per cui abbandonano le foglie vecchie per le nuove, oppure se carenza.
- microsorum. io lo vedo poco vivace, non molto pimpante diciamo, anzi alcune foglie si anneriscono. anche qui non so se è adattamento o carenza.

il resto mi sembra stabile. il miryo devo già potarlo, la cuba mi sembra pure un pò in sofferenza ma per adesso stolona e cresce
domanda: la staurogyne repens si alimenta dal fondo o anche in colonna?

metto le foto delle piantine di cui ho parlato

20190116_172744.jpg
20190117_160423.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti