rapporto tra rinverdente e GDA

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9254
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di GiuseppeA » 04/09/2015, 15:16

Più o meno..diciamo che se aumentano ne stai dando troppo. Devi trovare la giusta misura in modo da non vederle affatto piuttosto che farle comparire per poi vederle andare via.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di naftone1 » 04/09/2015, 15:18

e allora le cose sono 2:
- ne ho dato decisamente troppo l'ultima volta #-o
- la mia vasca non ne richiede molto

giusto per farmi disperare un pochino che conseguenze ha una dose eccessiva di rinverdente oltre alle gda ?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9254
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di GiuseppeA » 04/09/2015, 15:22

Un eccesso di OE può favorire le alghe..
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di naftone1 » 04/09/2015, 15:23

E basta? Nulla di più grave tipo piante che si sciolgono, carenze di ogni tipo, nuvole fantozziane sopra la vasca ecc ecc ?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9254
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di GiuseppeA » 04/09/2015, 15:27

Se esageri, ma veramente esageri, si potrebbe creare il problema opposto alla carenza...un eccesso di nutrienti che ti blocca l'assorbimento di altri...ma devi proprio farlo apposta..


Poi per la nuvola di fantozzi se non mi arrivano al più presto i 20€ te la porto io a mano :ymdevil: :ymdevil: =)) =)) =)) =)) =))
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di naftone1 » 04/09/2015, 15:30

Fai strada per niente... Ci ha già pensato cuttlebone...
Una cosa così
IMAG0543.jpg
Che casualmente è apparsa assieme al mio blocco vegetativo rientra tra i sintomi in questione ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9254
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di GiuseppeA » 04/09/2015, 15:34

naftone1 ha scritto:Fai strada per niente... Ci ha già pensato cuttlebone...
Una cosa così
IMAG0543.jpg
Che casualmente è apparsa assieme al mio blocco vegetativo rientra tra i sintomi in questione ?
:-? :-? Non capisco..parli delle alghe?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di naftone1 » 04/09/2015, 15:35

Si prima del blocco vegetativo quel sasso era bianco...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17413
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di cuttlebone » 04/09/2015, 18:21

Sul sasso sembrano bellissime BBA
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: rapporto tra rinverdente e GDA

Messaggio di naftone1 » 04/09/2015, 18:24

No non credo, non sono a pennello... Hanno quasi la consistenza del muschio "terrestre" tipo cuscinetto insomma...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti