riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17277
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di cuttlebone » 14/07/2015, 7:24

Io invece propendo per "qualcosa che ci sfugge", come se non ci intendessimo su qualche punto.
Quando avevo la conducibilità altissima, lo scorso anno, nessuno capiva il perché.
Seguivo pedissequamente le istruzioni ma nulla, quella non si muoveva...
Alla fine, del tutto casualmente, abbiamo scoperto che usavo il rinverdente sbagliato, uno con NPK, e che somministravo due volte il potassio....
Capito quello, ancora rogne.
Cosa era? Una spugnetta di Grodan che avevo inserito in un vasetto.....
Siamo diventati pazzi per due mesi prima di arrivarci, parlandone e parlandone e parlandone......
Quindi...
► Mostra testo



Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 8927
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di GiuseppeA » 14/07/2015, 7:46

cuttlebone ha scritto:vuota il sacco
Bè..una mezza confessione c'è già..
  • Yellowstone1977 ha scritto:La CO2 è un mistero anche per me . Il mio pH non scende anche se la durezza è relativamente bassa
Se il pH non scende non hai CO2.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17277
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di cuttlebone » 14/07/2015, 10:10

...e la CO2 è il fattore limitante meno considerato [emoji12]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Yellowstone1977 » 14/07/2015, 10:53

GiuseppeA ha scritto:
  • Yellowstone1977 ha scritto:La CO2 è un mistero anche per me . Il mio pH non scende anche se la durezza è relativamente bassa
Se il pH non scende non hai CO2.
Logica ed ovvia deduzione .
Ti dico che se è un mistero è proprio perché c'è qualcosa che mis fugge : per la CO2 ho bombole da 2Kg ricaricabili e , questo vale per tutti i tre acquari di casa , l'erogazione di questa maledetta CO2 è sempre stato un dilemma per me .

C'è stato un periodo in cui volevo abbassare il pH a 6.6/6.7 e ci ho lavorato per mesi .
La CO2 non è mai riuscita ad abbassarmi il pH RILEVATO (uso ampolla , test e phmetro che potrebbe benissimo essere starato) . Sono arrivato a far boccheggiare i pesci e son corso subito al riparo .
Ho provato ad usare la torba per acidificare ... niente . Solo acqua ingiallita che odio tanto .

Ora in un'altro acquario sto provando a ridurre tutto e PARE dia effetti (se volete apro un topic anche se non so se vi interessa un allestimento "ADA")
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Yellowstone1977 » 14/07/2015, 10:54

cuttlebone ha scritto:...e la CO2 è il fattore limitante meno considerato [emoji12]
Di CO2 ne posso erogare quanta ne volete (ho la fortuna praticamente di non pagarla) . Ma oltre un certo limite i pesci mi schiattano ... già provato a vedere P. scalare capottati e salvarli per miracolo con forte areazione .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4643
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Nijk » 14/07/2015, 11:29

Yellowstone1977 ha scritto:La CO2 è un mistero anche per me . Il mio pH non scende anche se la durezza è relativamente bassa
Questo è molto strano, non so se lo hai già detto in precedenza ma potresti dire il valore del KH che rilevi e come diffondi la CO2 in questo acquario?
Stiamo parlando del 240 litri giusto?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Yellowstone1977 » 14/07/2015, 13:24

Si , in questo topic mi riferisco solamente a questo acquario ma il problema vale un pò per tutti .

La CO2 la diffondo con micronizzatore Askoll posto in basso nel terreno ed appena davanti ad una delle due mandate filtro . Quando apro tanto la valvola l'acquario diventa addirittura brutto da vedere perchè si vedono tutte le bolle sparse per l'acquario (di norma non mi pare siano cosi gli acquari) . Da quando ho riperso con voi ho ridotto ad una misura "accettabile" che permetta anche ai pesci di vivere attivamente e non di sopravvivere .

Il KH ieri sera non l'ho misurato , (lo farò stasera) ma la conducibilità si attesa più o meno ai 450microsiemens (ogni tanto vedo 440 / 430) ma non sto cambiando l'acqua da mesi e nemmeno fertilizzando ad eccezione degli stick inseriti all'inizio quando l'avete preso in carico voi e del sale di magnesio introdotto due volte (una Sabato)
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4643
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Nijk » 14/07/2015, 13:29

Il KH dovrebbe essere alquanto stabile non dovrebbe darti valori molto diversi nel tempo, l'ultima volta che lo hai misurato a quanto era?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Yellowstone1977 » 14/07/2015, 14:08

Nijk ha scritto:Il KH dovrebbe essere alquanto stabile non dovrebbe darti valori molto diversi nel tempo, l'ultima volta che lo hai misurato a quanto era?
L'ultima misurazione era Kh5
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4643
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: riavvio del 240 litri :Lotta all'ultima alga !

Messaggio di Nijk » 14/07/2015, 14:29

Yellowstone1977 ha scritto: L'ultima misurazione era Kh5
Il valore è nella norma, non dovrebbe darti troppi problemi in questo senso.
Io ho il tuo stesso micronizzatore, l'ho usato con soddisfazione sia un 100 litri che sul 180 che ho adesso, non so dirti se sia altrettanto efficace in un acquario più grande ma dobbiamo capirlo, altrimenti ti conviene cambiare sistema.
Hai detto che la campana è posizionata sotto la mandata del filtro, per quello che visto io, e bada bene che non dico che sia giusto fare come dico io, a me il sistema è risultato più efficace se posto dalla parte opposta al getto di mandata dell'acqua.
Per fare una prova potresti misurare ora il pH (a proposito come lo rilevi? il dato deve essere abbastanza preciso, altrimenti si corre il rischio di fare molti danni, il phmetro spesso si stara, sarebbe meglio dargli una controllatina, se non hai soluzioni di taratura a portata di mano potresti chiedere una cortesia a qualche negoziante da cui ti rifornisci ) cambiare la disposizione del micronizzatore senza toccare il riduttore di pressione e rimisurare tra qualche ora il pH per verificare se l'efficienza è migliorata.
Ti posto un disegnino (fatto molto male ma solo per farti capire meglio dove lo piazzo io )
Immagine

Secondo il mio punto di vista per risolvere i tuoi problemi algali, di cui ho visto parlavi anche in altro post, credo sia necessario risolvere le situazioni singole e in modo definitivo per arrivare ad una vera soluzione.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Majestic-12 [Bot] e 6 ospiti