Rinverdente e Stick Compo

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di CIR2015 » 21/08/2015, 17:14

Ciao a tutti dopo mesi di ricerca finalmente ho trovato il rinverdente, quello della Fiorand senza NPK.

Come alcuni di voi sapranno ho usato fino ad oggi il Flourish (solo microelementi) in abbinamento con gli stick Compo. Devo dire che per le mie necessità gli stick sono fantastici... piante ne ho poche circa 20/25 steli tra Cabomba e Limnophilia, una Cryptocoryne wenditii brown e due Anubias.

Leggendo e rileggendo sul forum i due articoli del PMDD credo di aver capito che i soli stick non apportino tutti i micronutrienti e pertanto nell'articolo si dice di ricorrere comunque al PMDD base.

Allora vi chiedo se devo comunque provvedere regolarmente a fornire micronutrienti con il rinverdente ? So che le dosi sono un dilemma... Ma per cominciare che quantità mi consigliate (si usa puro o diluito?) ?
Altra domando posso dosarlo giornalmente anziché settimanalmente ? Avrei un Roboformula che mi avanza ;)

Grazie a tutti come al solito.

Immagine
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17414
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di cuttlebone » 21/08/2015, 17:25

Gli stick sono una manna, quando si trova la giusta combinazione.
Gli OE vanno aggiunti, come il resto, in funzione delle necessità, ma sono assolutamente necessari.
Parti con i canonici 5 ml x 100 litri e poi ti regoli.
Avevo anch'io una dosometrica che ho audacemente usato durante le vacanze....ma ti renderai presto conto che non serve.
Imparerai a guardare le piante dosando i fertilizzanti con sempre maggiore approssimazione.
Un anno fa contavo le gocce; ora prendo il nitrato a pizzichi e lo butto nel vano pompa, schizzo il ferro ad occhio e al barattolo degli OE ho tolto il contagocce e lo verso a naso...[emoji12]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di CIR2015 » 21/08/2015, 17:35

Cuttle io purtroppo non ho ancora questa dimestichezza... Vedremo in futuro :)

I 5ml sono immagino settimanali e di prodotto non diluito... Corretto ?

Nel roboformula pertanto potrei far erogare 1/7 di 5ml al giorno :-bd

Se tutto è ok sono veramente soddisfatto e sopratutto con pochi euro.

Tks
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17414
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di cuttlebone » 21/08/2015, 19:14

Dopo ripetute sperimentazioni, siamo arrivati alla conclusione, più o meno univoca, che le somministrazioni sia meglio eseguirle con cadenze settimanali, piuttosto che giornaliere.
É così meno facile che si realizzino carenze, fornendo alle piante un quantitativo adeguato a più di qualche giorno.
Questo è essenzialmente il motivo per cui ho abbandonato da tempo anch'io l'uso della pompa dosometrica (sul cui principio di funzionamento si fonda anche il tuo roboformula) [emoji6]


Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di CIR2015 » 21/08/2015, 19:41

Noooo... Vedo se si riesce a modificare l'elettronica e renderla settimanale.

Tks
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17414
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di cuttlebone » 21/08/2015, 19:48

CIR2015 ha scritto:Noooo... Vedo se si riesce a modificare l'elettronica e renderla settimanale.
Tks
Stai argomentando proprio come me un anno fa, ed io proprio come Rox un anno fa...
È proprio vero che ognuno deve fare le proprie scoperte da solo...[emoji12]
Tanto tutti lì finiamo e siccome danni non ne puoi fare, non insisto [emoji106]



Alessandro
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di CIR2015 » 21/08/2015, 20:13

Bene se non altro mi sento confortato :)

Cmq pensavo che il dosare giornaliero fosse un vantaggio per il benessere generale della vasca. Sicuramente non sarà un problema settimanalmente inserire il rinverdente... stessa attività che fino ad oggi ho fatto con il flourish.

Comunque ci provo lo stesso con il roboformula... vi aggiornerò.

Grazie cuttle per i consigli
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20425
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di Rox » 22/08/2015, 1:58

CIR, dopo 4 o 5 volte che me ne accorgo, devo avvisarti che Limnophila si scrive senza quella "i" alla fine. ;)
Quando hai un minuto, dovresti correggere anche il profilo.

Sulla fertilizzazione, la regola è sempre quella: le piante accumulano riserve, le alghe no.
Fertilizzando poco e spesso, secondo te chi ne trae beneficio?
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21

Re: Rinverdente e Stick Compo

Messaggio di CIR2015 » 23/08/2015, 15:02

Ok capito ! Limnophila corretta !

Tks


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gaby, Ketto, sa.piddu, Simone88z e 7 ospiti