rinverdente non è più lo stesso

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 572
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di Piper » 01/04/2014, 1:56

exacting ha scritto:scusate riprendo questo topic perché inizialmente utilizzato un rinverdente non elencato nell'articolo, poi confrontando le quantità abbiamo riscontrato essere simili, giusto per inserisco qualche foto

ho confrontato che le percentuali di ferro nella confezione gialle sono maggiori dell 0,2% rispetto all'altro, potrebbe influire sul colore del prodotto?
la confezione gialla presenta un colore rossastro/arancio scuro
mentre quella verde ha un colore giallo

eXatalkato da Nexus 7
ciao exa.

vi sto che sei di napoli mi fai sapere dove hai trovato questi prodotti?
oltre al ferro contengono minime tracce degli altri oligoelementi come zinco etc. etc.

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di pantera » 01/04/2014, 2:40

Piper ha scritto:
exacting ha scritto:scusate riprendo questo topic perché inizialmente utilizzato un rinverdente non elencato nell'articolo, poi confrontando le quantità abbiamo riscontrato essere simili, giusto per inserisco qualche foto

ho confrontato che le percentuali di ferro nella confezione gialle sono maggiori dell 0,2% rispetto all'altro, potrebbe influire sul colore del prodotto?
la confezione gialla presenta un colore rossastro/arancio scuro
mentre quella verde ha un colore giallo

eXatalkato da Nexus 7
ciao exa.

vi sto che sei di napoli mi fai sapere dove hai trovato questi prodotti?
oltre al ferro contengono minime tracce degli altri oligoelementi come zinco etc. etc.
vai alla coop

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di exacting » 01/04/2014, 10:26

Piper ha scritto:dove hai trovato questi prodotti?
quello nella confezione verde ipercoop di afragola, quello giallo invece auchan

raga per il colore? è normale che un liquido sia rosso e n'altro giallo?

praticamente lo stesso problema:
stef84 ha scritto:Quello che avevo prima, preso da Risparmiocasa, era di un colore rosso, tipo thè... Questo invece, sembra più color latte
sto parlando di colore nella confezione

poi quello rosso in vasca mi faceva nube rossa, quesllo giallo in acqua mi fa una nube giallina
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di Uthopya » 01/04/2014, 12:29

La colorazione diversa dovrebbe dipendere dal chelante: sono con il telefono e non visualizza bene l'etichetta, controlla se sono due chelanti diversi :-bd

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di Rox » 01/04/2014, 13:23

exacting ha scritto:nella confezione gialle sono maggiori dell 0,2% rispetto all'altro
Va benissimo.
Nell'articolo originale, sul forum dove stavo prima, avevo messo anche quello in foto.
Poi l'ho rimosso perché costa caro rispetto agli altri.

Qui ad Ancona l'ho visto a 5.90, che non sembra molto rispetto a 3.90... ma il flacone è da mezzo litro.
In proporzione, è come se ne costasse quasi 12.

Comunque, per chi trova solo quello, resta sempre vantaggiosissimo, rispetto ai prodotti per acquaristica.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di exacting » 01/04/2014, 23:47

posto foto migliori in modo da vedere bene il tutto e differenziare i due prodotti una volta per tutte, poi ditemi se quella colorazione differente è dovuta a chelanti o a prodotto mal conservato (quindi non più buono)

entrambi prodotti dalla orvital come dice il buon @Rox
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di Uthopya » 02/04/2014, 0:27

Secondo me sono entrambi ottimi e adeguati per il PMDD e la diversa colorazione è dovuta non al tipo di chelante (che ora ho visto uguale) ma semplicemente alla maggior quantità di ferro presente nel Flortis (che utilizzo da un anno almeno) :-bd

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di Rox » 02/04/2014, 1:22

Se avessi comprato quattro bottiglie di Fiorand (o di Flortis) in quattro negozi diversi, probabilmente avresti visto quattro colori diversi. ;)
Il colore cambia anche se lo agiti, o se ti dimentichi di farlo.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di exacting » 02/04/2014, 11:18

Rox ha scritto:Se avessi comprato quattro bottiglie di Fiorand (o di Flortis) in quattro negozi diversi, probabilmente avresti visto quattro colori diversi
buono a sapersi, l'importante è sapere che son prodotti buoni e non da buttare ;)
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
issor77
star3
Messaggi: 4
Iscritto il: 27/01/17, 19:18

rinverdente non è più lo stesso

Messaggio di issor77 » 26/03/2017, 20:49

Scusate se riapro questo vecchio topic, ma a distanza di più di 3 anni penso che il "rinverdente" si veramente cambiato pur mantenendo le stesse percentuali... Io ho trovato quello della "Fiorand" all'IperCoop e dubito che la Orvital abbia versioni differenti dello stesso prodotto (a parte il "Rinverdente Sprint" della "Flortis", ma è un prodotto con una composizione leggermente differente).
Lo Zn adesso e sotto forma di EDTA (prima era semplicemente un solfato) e questo dovrebbe essere un bene, ma quello che mi piace poco è il boro; prima era sotto forma di acido borico mentre adesso e sotto forma di etanolammina.
Quest'ultima sostanza di per sè è un prodotto irritante, ma penso che alle concentrazioni a cui la usiamo sia pressoché insignificante.
Dal momento che sarebbe la prima volta che utilizzo il PMDD volevo avere qualche vostra opinione a riguardo soprattutto da chi sta già usando questa nuova variante del rinverdente.
Mi scuso se questa discussione era già stata trattata, ma sono negato nelle ricerche sui forum.
Grazie a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Morris72, woods77 e 4 ospiti