sto azoto che non basta mai...

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

sto azoto che non basta mai...

Messaggio di naftone1 » 04/09/2016, 13:09

'tacci sua di sto azoto... ormai ho perso il conto di quanti stick npk (sbilanciati sull'azoto) ho in vasca e puntualmente ogni settimana devo mettere azoto in vasca... eppure non mi pare di avere una vasca cosi affamata come vegetazione...
continuano ad esserci alghe, per lo piu GDA, anche dopo aver sospeso totalmente la somministrazione di OE 3 settimane fa, per non parlare delle muffe (sono sempre piu sicuro siano dovute al pratino che sta marcendo, ma essendo ricoperto di muffe non riesco a vederlo e stabilire se e` vivo o meno)... qualche idea per affrontare la crisi azoto?
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15231
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di Sini » 04/09/2016, 13:13

Basta stick, usa i CIFO... :)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di naftone1 » 04/09/2016, 13:50

sto usando cifo azoto ma mi son rotto di testare NO3- ogni settimana e aggiungere azoto...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di ersergio » 04/09/2016, 14:01

naftone1 ha scritto:sto usando cifo azoto ma mi son rotto di testare NO3- ogni settimana e aggiungere azoto...
Devi trovare la" dose per la tua vasca" naf....
I primi tempi è infatti un rompimento misurare NO3- ed NO2- tutte le settimane ...
Fai così...finchè non si muovono leggermente, mi raccomando gli NO2- aumenti di pochissimo la dose del cifo azoto, ogni settimana...fino a notare l'appena sensibile aumento di cui ti parlavo sopra...
Occhio che parlo di un aumento appena percettibile e soprattutto parlo di test NO2- a reagente e non a striscette...
Jo ad esempio uso il Jbl , che ha diversi valori intermedi prima di arrivare in zona pericolo...
Diciamo che l'ottimo sarebbe trovare la dose che faccia "muovere" i nitrati senza notare innalzamenti ,seppur minimi, di nitriti...
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di naftone1 » 04/09/2016, 15:00

ersergio ha scritto:Diciamo che l'ottimo sarebbe trovare la dose che faccia "muovere" i nitrati senza notare innalzamenti ,seppur minimi, di nitriti...
ma quello gia lo sto facendo, gli NO3- salgono, poi calano lentamente (ammortizzati dagli stick suppongo) e nel giro di una settimana tornano a 0... in tutto cio gli NO2- non si muovono.. ma occhio che stiamo parlando di molto azoto... quasi 1ml a settimana e gli stick sono qualcosa come 5 o 6 in infusione... e` per questo che non mi tornano i conti... e` tantissimo azoto, prima di riallestire avevo molte piu piante rapide rispetto ad ora e meta degli stick, inoltre non aggiungevo cifo azoto...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di FedericoF » 04/09/2016, 15:10

naftone1 ha scritto:in tutto cio gli NO2- non si muovono.. ma occhio che stiamo parlando di molto azoto... quasi 1ml a settimana e gli stick sono qualcosa come 5 o 6 in infusione... e` per questo che non mi tornano i conti... e` tantissimo azoto, prima di riallestire avevo molte piu piante rapide rispetto ad ora e meta degli stick, inoltre non aggiungevo cifo azoto...
Secondo me appena butti l'azoto le piante banchettano con l'ammonio ancora prima che venga trasformato in nitrati.
I fosfati come sono?
Che fondo hai?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3600
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di ersergio » 04/09/2016, 15:10

naftone1 ha scritto:... quasi 1ml a settimana e gli stick sono qualcosa come 5 o 6 in infusione...
Se metti 0,9 ml , passa a 1 ml...a fine settimana ancora NO3- a zero?
Vai con 1,1 ml ...
L'importante è che tu prima di ridosare azoto in aumento, ritesti i nitriti...
Che calino si...ma a zero è bene non andarci...
Ho letto di un riallestimento mi pare...
Da quanto lo hai fatto?
Magari ora è il fondo che si ciuccia tutto... :-?
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di naftone1 » 04/09/2016, 15:16

FedericoF ha scritto:I fosfati come sono?
Che fondo hai?
i fosfati calano velocemente quasi quanto l'azoto, integro fosforo una settimana si e una no... il fondo e` ghiaino inerte...
ersergio ha scritto:Ho letto di un riallestimento mi pare...
Da quanto lo hai fatto?
ho riallestito poco piu di un mese fa, il fondo non e` stato toccato, ho soltanto cambiato le piante per metterle tutte della stessa zona geografica, e il tutto e` stato fatto senza svuotare la vasca e seguito da una serie di cambi parziali per rimuovere gli allelochimici della limnophila visto che avevo inserito egeria...
il fondale e` ghiaietto inerte di circa 2-3mm...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di FedericoF » 04/09/2016, 15:20

Posso vedere una foto della massa vegetale?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: sto azoto che non basta mai...

Messaggio di naftone1 » 04/09/2016, 15:25

Per sta volta... :)
20160904_152412.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti