Tra PMDD e CO2...

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Rispondi
Avatar utente
Dani24
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/06/18, 13:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Dani24 » 05/02/2019, 13:50

Wavearrow ha scritto: Le piante le vedo messe bene... Ma qualcosina in colonna la darei...8ml di nitrato di potassio e 10 di solfato di magnesio. Poi dopo uno o due giorni vediamo per il ferro e/o il rinverdente.
Agli ordini! Misuro conducibilità prima e dopo? Quanto aspetto per il dopo?

Intanto... che cosa è costui? x_x
efemottero 1.jpg
efemottero 2.jpg
Le foto non sono in 4K... ma ho solo queste a disposizione...

Cercando su internet potrebbero essere larve di efemerottero (ad occhio è più poco piccolo di 2 cm)... ma come ci sono finiti in casa mia? Che l'abbiano portato le piante? :-??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Dani24
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/06/18, 13:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Dani24 » 05/02/2019, 15:55

Ho aggiunto potassio e magnesio:
13:58 Conducibilità: 580 µs/cm
14:04 somministrazione 10 ml di Mg
14:09 Conducibilità: 591 µs/cm
14:14 somministrazione 8 ml di K
14:22 Conducibilità 610 µs/cm
15:04 Conducibilità 612 µs/cm

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Wavearrow » 05/02/2019, 19:05

Dani24 ha scritto: Cercando su internet potrebbero essere larve di efemerottero (ad occhio è più poco piccolo di 2 cm)... ma come ci sono finiti in casa mia? Che l'abbiano portato le piante?
può essere che fosse presente nelle piante......

Aggiunto dopo 43 secondi:
Dani24 ha scritto: Ho aggiunto potassio e magnesio:
13:58 Conducibilità: 580 µs/cm
14:04 somministrazione 10 ml di Mg
14:09 Conducibilità: 591 µs/cm
14:14 somministrazione 8 ml di K
14:22 Conducibilità 610 µs/cm
15:04 Conducibilità 612 µs/cm
la prossima misura tra una settimana
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Dani24
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/06/18, 13:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Dani24 » 08/02/2019, 21:44

Sono passati 26 giorni dall'avvio, ho fatto dei test per vedere la situazione:

08/02/19 18:30/19:00
pH: 7,1/7,2
GH: 7
KH: 2
NO2-: 0,03
NO3-: 4/5

Alle 19:10 ho messo un pizzico di mangime nel filtro. Tra qualche ora misurerò per vedere se magari è già maturo...
Edit, avevo dimenticato di mandare il messaggio... Comunque ecco i risultati:

21:30
NO2-: 0,03 forse un pochino (ma molto poco) di più
NO3-: 3/4

Le alghe stanno aumentando a dismisura... Non penso che levarle a mano sia la soluzione perché così facilito i cianobatteri.

Considerando che la CO2 è spenta da due giorni [ahimè i lieviti sono durati poco (sicuramente a causa delle varie esplosioni, 2 delle quali avvenute di notte e quindi bloccate dopo diverse ore)] quel pH è "esente" da CO2, normalmente, come ho misurato 4 giorni fa, il pH è circa 6,5. Non è il caso di aumentare il KH? Soprattutto perché domani posso finalmente aggiungere CO2 come da piano iniziale: acido citrico e bicarbonato di sodio con reattore come metodo di diffusione. Cito l'articolo sulle alghe verdi:
Usate CO2 ma senza esagerare, specialmente negli acquari amazzonici con durezze molto basse.
Ricordate che ha un’azione acidificante, e questo rallenta lo sviluppo dei batteri; non andate troppo sotto pH 7 per i primi 6 mesi, e in seguito scendete sempre in modo graduale.
Ultima modifica di Dani24 il 08/02/2019, 22:02, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Wavearrow » 08/02/2019, 21:59

Dani24 ha scritto: Tra qualche ora misurerò per vedere se magari è già maturo...
La prova falla visto che si sei... Ma se aspetti una decina di giorni sarebbe meglio.
Dani24 ha scritto: Le alghe stanno aumentando a dismisura... Non penso che levarle a mano sia la soluzione perché così facilito i cianobatteri.
Dici bene.... Quindi leva so quelle che letteralmente soffocano le piante.
Dani24 ha scritto: Considerando che la CO2 è spenta da due giorni [ahimè i lieviti sono durati poco (sicuramente a causa delle varie esplosioni, 2 delle quali avvenute di notte e quindi bloccate dopo diverse ore)] quel pH è "esente" da CO2, normalmente, come ho misurato 4 giorni fa, il pH è circa 6,5. Non è il caso di aumentare il KH? Soprattutto perché domani posso finalmente aggiungere CO2 come da piano iniziale: acido citrico e bicarbonato di sodio con reattore come metodo di diffusione.
La CO2 ti serve... L'articolo fa riferimento agli ellestimenti amazzonica presuppone do KH basso.. E in questo caso con la CO2 é un attimo tirar giù il pH.

Potresti aumentare il KH di un paio di punti , potresti usare osso di seppia desalinizzato..... Oppure bicarbonato di potassio che alza solo il KH..... Casomai un salto in chimica per chiedere ricette, dosi e modalità

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Wavearrow per il messaggio:
Dani24 (08/02/2019, 23:07)
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Dani24
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/06/18, 13:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Dani24 » 08/02/2019, 23:10

Wavearrow ha scritto: La prova falla visto che si sei... Ma se aspetti una decina di giorni sarebbe meglio.
Fatto, vedi post di sopra. Il prossimo fine settimana riproverò.
Wavearrow ha scritto: Dici bene.... Quindi leva so quelle che letteralmente soffocano le piante.
:-bd

Avatar utente
Dani24
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/06/18, 13:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Dani24 » 13/02/2019, 7:45

13/02/19 7:40
Conducibilità: 580 us/cm
La bacopa è un po’ “arricciata” nelle foglie più alte (e giovani?)
CD22A170-A8A8-4279-8CC2-854DDAC2BA11.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Wavearrow » 13/02/2019, 10:13

a CO2 come stai?
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Dani24
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 30/06/18, 13:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Dani24 » 16/02/2019, 11:28

Wavearrow ha scritto: a CO2 come stai?
Tre giorni fa era 12 bolle/min
Adesso è aumentato da solo a 18 bolle/min

Più tardi farò dei test di pH, KH (e quindi CO2), GH, NO2- ed NO3- (gli ultimi due prima e dopo un po' di mangime)
Il mese dovrebbe essere passato... anche se ho il dubbio che le piante assorbano immediatamente l'ammonio prodotto dal cibo per pesci e che quindi non viene trasformato né in NO2- né in NO3-... come si evince da test passati in cui prima e dopo il mangime i valori erano uguali...

Ma il fatto che la conducibilità (tre giorni fa) era la stessa di quando ho messo il potassio ed il magnesio non dovrebbe alludere a una rifertilizzazione?

Dovrei rabboccare un po' d'acqua, uso acqua demineralizzata?

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Tra PMDD e CO2...

Messaggio di Wavearrow » 16/02/2019, 12:10

Dani24 ha scritto: Ma il fatto che la conducibilità (tre giorni fa) era la stessa di quando ho messo il potassio ed il magnesio non dovrebbe alludere a una rifertilizzazione?
ScusMi non ho capito.... Hai misurato la EC poi hai fertilizzato poi dopo tre giorni il valore della EC é sempre lo stesso?
Hai misurato l'ec dopo qualche ora dalla fertilizzazione?

Aggiunto dopo 21 secondi:
Dani24 ha scritto: Dovrei rabboccare un po' d'acqua, uso acqua demineralizzata?
Sí per i rabbocchi

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Wavearrow per il messaggio:
Dani24 (16/02/2019, 13:01)
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: luigib, Pako96, Sergio12345 e 3 ospiti