Trend conducibilità post fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 12/12/2014, 23:02

Mah, è vero che non hai pesci, ma dal trend della tds non credo tu abbia bisogno di aumentare la fertilizzazione...
Le piante sembra abbiano consumato abbastanza di ciò che hai messo. Il delta del tds (696-650) può spiegarsi con un limite che le piante hanno incontrato nell'assorbimento del Potassio o del Magnesio.
Premesso che il Magnesio forse è pure troppo, rimane il Potassio a determinare quella conducibilità. Io proverei con del rinverdente da solo o con il Ferro (se vedi carenze sulle piante); poi attenderei qualche giorno e rimisurerei.
Allora potremmo fare delle valutazioni più precise ;)
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 12/12/2014, 23:33

Ok domani metto del rinverdente e vediamo poi come va

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di Tsar » 13/12/2014, 1:21

Nijk ha scritto:Magari prova a posticipare la prossima fertilizzazione e verifica se scende ancora un pochino
E' esattamente quello che farei io.
Con tutto il potassio che hai dosato potresti ritrovarti nell'ultima possibilità che ti avevo descritto. Male che vada la conducibilità resterà stabile, allora capirai che ci sarà da somministrare qualcos'altro.

E solo a quel punto...
tosodj ha scritto:metto del rinverdente e vediamo poi come va
:-bd
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 13/12/2014, 20:11

ok procedo così allora...lunedì misuro nuovamente e stiamo a vedere...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di Rox » 15/12/2014, 12:49

Secondo me va tutto bene. :-bd
Il vero problema è che nessuno interpreta correttamente l'articolo sul PMDD... Eppure ho anche modificato quella parte per renderla più chiara.
Dosaggio_potassio_PMDD.JPG
Nelle prime somministrazioni, è normale che la conducibilità non torni al valore di partenza, perché il potassio consigliato è volutamente troppo.

Non è un errore, è una scelta!

Da lì in avanti, ci si basa sulle reazioni delle piante e sul conduttivimetro, ci si stabilizza e si trova il dosaggio giusto; ma all'inizio è meglio dare un bella botta, perché le nostre acque di rubinetto sono poverissime di potassio.

Come se non bastasse, molti di noi hanno acqua troppo dura, quindi la tagliano con quella di osmosi e la impoveriscono anche di più...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
Wolfars1 (17/11/2018, 15:12)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 15/12/2014, 19:10

Oggi ho rimisurato e rilevo 720...
Premetto che sabato ho introdotto 10 pesci e ho iniziato a somministrare mangime giornalmente...non so se questo possa influenzare il valore

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 15/12/2014, 19:17

Tutto ciò che fai in vasca influisce più o meno sulla conducibilità.
10 pesci ed il mangime, magari non del tutto consumato, possono averla aumentata.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 15/12/2014, 19:28

immaginavo...che fare? metto un pò di rinverdente oppure attendo ancora?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 15/12/2014, 22:54

Misura ogni giorno la conducibilità.
Quando smette di scendere potresti provare con gli oe e misurare gli effetti.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 16/12/2014, 10:27

Con oe intenti il Rinverdente? ma se ora è salita a 720 potrebbe essere che stia ferma li o devo aspettarmi una discesa?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti