Trend conducibilità post fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17465
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 21/12/2014, 18:59

Vedi? Pazienza e fiducia ;)
Sei più apprensivo di me ;)
Siccome la conducibilità è difficile che scenda più del valore di partenza, direi che potresti ricominciare a fertilizzare.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 21/12/2014, 19:02

Ma il mezzo stick dici di buttarlo dentro lo stesso?
Ma se è scesa significa che qualche pianta ha utilizzato quache elemento?

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di Rox » 21/12/2014, 19:07

cuttlebone ha scritto:Ho idea che lo stick nell'anfora non riesca a diffondersi in vasca.
E' pur sempre in un elemento liquido.
Si diffonderà più lentamente, ma il suo dovere lo farà comunque.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17465
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 21/12/2014, 19:41

Da quello che capisco, lo stick, o meglio i suoi OE, hanno completato ciò che mancava con il solo K.
Quindi, come ti ha suggerito anche Rox nell'altro thread, riprendi con il K ed integra con il pezzo di stick.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 21/12/2014, 20:48

Integro con il pezzo di stick poi martedì metto 10 ml di potassio

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17465
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 21/12/2014, 20:52

Visto che la conducibilità è rientrata, segno che le piante mangiano, io il K lo metterei già adesso, insieme allo stick.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 21/12/2014, 20:55

Va bene dopo provvedo

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17465
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di cuttlebone » 21/12/2014, 20:59

Spacchetta le dosi settimanali in due dosi, così hai 3/4 giorni per verificarne l'andamento
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 21/12/2014, 21:09

Ok 5 ml oggi e mezzo stick...

Avatar utente
tosodj
star3
Messaggi: 1515
Iscritto il: 30/05/14, 14:42

Re: Trend conducibilità post fertilizzazione

Messaggio di tosodj » 21/12/2014, 21:37

Fertilizzazione effettuata....ho messo 5 ml di Potassio e un pezzetto di stick...martedi o mercoledì metto altri 5 ml di Potassio e il resto dello stick...prima però rilevo la conducibilità...
Lo stick l'ho messo sul fondo...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: vellut, woods77 e 4 ospiti