Valori ottimali fertilizzazione

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Daniela, Dandano, sa.piddu

Rispondi
Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2416
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Marlin_anziano » 07/10/2016, 11:54

Ok Diego,

ora attendo qualcuno che mi spieghi cosa significano quelle macchie marrone con i buchetti trovati oggi
(scarso potassio ?)
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15220
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Sini » 07/10/2016, 13:12

Intanto alzerei nitrati e fosfati.

Hai il conduttivimetro?
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2416
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Marlin_anziano » 07/10/2016, 14:07

Sini ha scritto:Intanto alzerei nitrati e fosfati.

Hai il conduttivimetro?
No Sini, solo il PHmetro.



PS: Ho letto con attenzione il protocollo PMDD base e quello avanzato, ma non saprei quale scegliere.
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15220
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Sini » 07/10/2016, 14:09

Gli stick (sostanzialmente la differenza è quella) ti permettono di avere un cuscinetto di emergenza, sul quale poi appoggi il PMDD.
I due metodi si integrano, non sono alternativi.
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
Marlin_anziano (07/10/2016, 14:47)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2416
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Marlin_anziano » 07/10/2016, 14:47

Oddio, c'è stato un errore di riporto: NO3- è 30 mg./l. non 0,30

pH 7,1
KH 4
GH 8
NO2- 0
NO3- 30
PO 0,25
FE 1.1

Mi scuso con tutti :D

@Sini


Quindi vediamo se ho ben capito i Protocolli PMDD:

- compro gli stick e li utilizzo costantemente rimpiazzandoli alla loro dissoluzione
- compro gli ingredienti del PMDD base, allineo i valori e li tengo all'occorrenza per integrare l'eventuale elemento scarso

E così ?

Ho appena ordinato un conduttivimetro economico ma non credo mi arrivi prima della fine della settimana prossima.

Quindi ora come procedo ?

Stick ?

Se si quali sono più adatti al mio caso ?

O parto con i Compo e d integri quello che manca all'occorrenza ?
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15220
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Sini » 07/10/2016, 16:15

Allora...

- io gli stick li rimetto quando i fosfati rientrano in scala
- anche se hai gli stick, sicuramente OE e spesso il potassio li devi integrare comunque (ferro e magnesio al bisogno)
- fotografa gli stick che trovi e ci ragioniamo...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2416
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Marlin_anziano » 07/10/2016, 16:41

Sini ha scritto: fotografa gli stick che trovi e ci ragioniamo...
No Sini,

li devo ancora comprare, apposta chiedo ....... che mi costa comprare quelli giusti per il mio caso ....

devo comprare tutto ..... apposta chiedo qual'è l'urgenza ....

io gli stick li rimetto quando i fosfati rientrano in scala
quindi i miei sono fuori scala ?
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Specy » 07/10/2016, 16:52

Marlin_anziano ha scritto:quindi i miei sono fuori scala ?
Cosa intendi per fuori scala?
I fosfati sono bassini, mentre i nitrati vannp bene. Comunqur considera che i valori di enyrambi dipendono molto dalla flora che si ha in vasca :-bd
Marlin_anziano ha scritto:li devo ancora comprare, apposta chiedo ....... che mi costa comprare quelli giusti per il mio caso ....
Ti metto il link di un topic dove sono elencati alcuni tipi di stick NPK
Stick NPK

Che ne dici intanto di farci vedere la vasca nella sua interezza?
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15220
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Sini » 07/10/2016, 16:59

Fuori scala intendo >2.5 mg/L!!! :D
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2416
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Re: Valori ottimali fertilizzazione

Messaggio di Marlin_anziano » 07/10/2016, 17:07

Specy ha scritto:Che ne dici intanto di farci vedere la vasca nella sua interezza?

Immagine
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti