Blue whale

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8459
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Blue whale

Messaggio di Steinoff » 03/06/2017, 22:31

Diego ha scritto: Ma non è il "gioco" che lo sta diventando da sé, lo stanno facendo diventare, tutto per acchiappare il click o per fare audience
Che poi all'estero, e in Russia per prima, era una notizia vecchia e dimenticata. Credo risalga al 2014 o giu di li', e comunque mai comprovata da alcun fatto. Le statistiche dei suicidi nella fascia d'eta' adolescenziale sono rimaste sempre le stesse nel corso degli anni. Insomma, un "si dice che..." non suffragato da uno straccio di prova concreta.
Poi arriva qui da noi, adesso, pompata come se fosse la principale causa di morti adolescenziali all'estero.
Basta un imbecille qualunque che non sa cosa fare e il gioco e' fatto, dimenticandoci che di suicidi ce ne sono comunque sempre stati.
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4512
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Blue whale

Messaggio di Joo » 03/06/2017, 23:05

Ci lasciamo condizionare e forse un giorno smetteremo di pensare anche da adulti.

L'adolescenza è un età critica e molto vulnerabile, che corrisponde al distacco definitivo del cordone ombelicale, quando si diventa liberi pensatori e spesso interpreti dell'altri pensiero.

Eventi analoghi nascono per gioco cercando notorietà, poi, quando la notizia fa il giro del mondo in pochi secondi, arriva l'eccitazione ed il sogno di andare oltre, incuranti di un uso improprio delle comunicazioni..... laddove diventa necessario stupire.

Viene a mancare la razionalità e l'osservazione, la capacità di guardare se stessi e si smette di sognare un ambizione realistica, per abbracciare un mondo virtuale in assoluto stato di dipendenza.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16700
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Blue whale

Messaggio di Jovy1985 » 04/06/2017, 1:19

Da ciò che leggo invece, ci sono casi accertati dalla polizia. Nella mia regione, una ragazza è stata salvata per poco...aveva una balena incisa sul braccio. Caso? :D

Il fenomeno esiste, non si può negare..
Purtroppo colpisce i più deboli
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2711
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Blue whale

Messaggio di aleph0 » 04/06/2017, 1:46

Considerate anche che questo genere di informazioni viaggiano principalmente, se non solo, grazie ad internet come è già ben stato detto , e nella fattispecie grazie ai social network.
che qualche caso sia stato reale credo che sia proprio vero, poiché la verità a mio parere sta sempre nel mezzo, quindi negare l'esistenza sarebbe toccar semplicemente l'altro estremo.
la maggior parte delle vittime sono ragazzi, quest'ultimi quasi sempre ingenui e soprattutto desiderosi di un attimo di celebrità tra compagni e forse anche in tv, perché tutto ciò fa scalpore (sapessero almeno quanto la fama sia come il vento).
Quel che farei io, se fossi un genitore, sarebbe quel di controllare in modo non ossessivo, chiaramente, ciò che i propri figli fanno, dicono e scrivono sulla rete, perché è oggettivo che internet sia come una piazza, puoi trovare informazioni sui ramirezi e puoi trovare informazioni su come irradiare dell'uranio.
Cosa ancora più strana è come una madre, in 50 giorni, non si sia accorta dell'infinità di tagli presenti sul corpo della propria figlia.. Questo come lo si spiega ? Come non ci si può accorgere di una balena incisa sull'avambraccio ? In 50 giorni, vivendo nella stessa casa, qual è la possibilità di non accorgersene ? Quanto questi genitori erano presenti ? Non basta dire che le loro figlie fossero ragazzine normali con una vita bellissima, evidentemente sono ciechi. Questo non me lo spiego.
Inoltre c'è da dire che la tv, mi dispiace davvero per chi ancora oggi la guardi, non fa altro che pompare qualsiasi informazione e plasmare la gente. Questo ormai è chiaro. Magari all'origine tutto ciò è stato un semplice caso di suicidio, in effetti ambiguo, ma oggi tutto viene reso abnorme semplicemente perché ciò attira la gente, oltre che spaventarle...! Inoltre in Italia ci hanno pensato le Iene a quanto ho capito a diffondere la notizia... Il che è tutto dire.
Quindi a mio parere, l'unica precauzione da prendere, in quanto anche mio fratello minore (14 anni) in effetti è rimasto terrorizzato da questi eventi (il che non è anomalo, soprattutto per un ragazzino), è semplicemente controllare in modo più accurato i propri figli, che purtroppo sono facilmente influenzabili.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16344
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Blue whale

Messaggio di Sini » 04/06/2017, 10:30

Vi dico sommessamente la mia...
1) questo gioco esiste eccome, non è una fake news nè un fenomeno mediatico.
2) Non è l'unico. Per un periodo il suicidio veniva indotto (in Italia) da Ask; ma ci sono molti altri "fenomeni" di cui non si occupano i giornali, più carsici, che inducono i ragazzini alle cose più turpi. Esistono chat dedicate a queste cose, per non parlare del cosiddetto deep-web.
3) Piuttosto mi fa riflettere (senza giungere a chissà quali conclusioni) la lettura "debunker" di questi fenomeni; lettura che mi sembra "preordinata"... Mah...
4) Ho letto il romanzo di King e le analogie sono davvero impressionanti...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16344
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Blue whale

Messaggio di Sini » 04/06/2017, 10:35

aleph0 ha scritto: Cosa ancora più strana è come una madre, in 50 giorni, non si sia accorta dell'infinità di tagli presenti sul corpo della propria figlia.. Questo come lo si spiega ?
:D

Aleph... non hai idea di quante ragazzine con le braccia ridotte ad una tartare ho visto... e per anni i genitori non si sono accorti di nulla! E parlo delle braccia, non delle mutilazioni sul ventre, nell'interno coscia o altrove...

I genitori hanno una immagine dei loro figli, e questa prevale su qualsiasi realtà. Vale anche per il contrario: ci sono genitori che sono convinti che il figlio/la figlia sia malato/a e per anni li trattano da tali...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
aleph0
PRO Tecnica
Messaggi: 2711
Iscritto il: 02/01/17, 2:06

Blue whale

Messaggio di aleph0 » 04/06/2017, 11:01

Sini ha scritto: I genitori hanno una immagine dei loro figli, e questa prevale su qualsiasi realtà. Vale anche per il contrario: ci sono genitori che sono convinti che il figlio/la figlia sia malato/a e per anni li trattano da tali...
sono d'accordo, purtroppo. Non ci sarebbe nessun altra spiegazione, altrimenti!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10471
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Blue whale

Messaggio di lucazio00 » 04/06/2017, 11:20

Menti deboli...o con seri problemi!!!
Poi della sana censura permette di arginare il problema!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Lupoagain
star3
Messaggi: 844
Iscritto il: 25/03/16, 19:51

Blue whale

Messaggio di Lupoagain » 04/06/2017, 12:35

Aggiungo solo una cosa: in classe del mio bambino, terza elementare, alcuni bambini hanno fatto un club ispirato alla balena per far 50 giorni di prove ad un bambino un po' difficile e l'ultimo era il suicidio. Fortunatamente il bambino è scoppiato a piangere e s'è scoperto tutto. I genitori dovrebbero spiegare ai bambini cosa significano certe cose, ma io per primo avevo letto la notizia un paio di giorni prima dell'accaduto e solo per caso. I miei bimbi quando ne ho parlato la conoscevano già e ne erano terrorizzati.
Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ...

Avatar utente
Owl_Fish
star3
Messaggi: 1659
Iscritto il: 22/02/17, 12:43

Blue whale

Messaggio di Owl_Fish » 04/06/2017, 12:45

Io sono padre di 16enne e di una figlia da 10.
Credo che se stai dieyro ai tuoi figli hai modo di accorgertene.
Il comportamento, segni sul corpo....hai modo benissimo di prevenire il peggio.
Però devi fare il genitore. È Un faticoso lavoro H24 senza sabati e domenica. Ma ti da soddisfazioni incredibili!
Devo ripetere almeno 2 volte giorno: Se qualcosa funziona non sei obbligato a migliorarlo. Magari peggiori la situazione!

"Non convinciamoci di avere la verità in vasca nè gli uni nè gli altri!!" (semicit. alessio0504)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti