Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17389
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Sini » 26/06/2016, 13:56

Luca.s ha scritto:
Sini ha scritto:Credevo che gli inglesi fossero più di 3 milioni...
Be quelli sono solo i firmatari del nuovo referendum! Scozzesi irlandesi e londinesi a quanto pare fanno fronte compatto
Quindi tre milioni, su circa settanta milioni, fanno fronte compatto...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11055
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Luca.s » 26/06/2016, 14:11

Sini ha scritto:
Luca.s ha scritto:
Sini ha scritto:Credevo che gli inglesi fossero più di 3 milioni...
Be quelli sono solo i firmatari del nuovo referendum! Scozzesi irlandesi e londinesi a quanto pare fanno fronte compatto
Quindi tre milioni, su circa settanta milioni, fanno fronte compatto...
Mi hai messo a difendere gli inglesi, vedi tu! :))

Ti sto dicendo che molte persone stanno riconsiderando l'uscita. Se fossero 4 gatti in croce, non credo che farebbero notizia un po ovunque, no?!

Per altro, l'ipotesi nuovo referendum pare si stia facendo sempre più concreta, altro che 3 milioncini di persone su 70 :-??

Anche perchè, parlando con alcuni inglesi e non, sembra che il voto era più dirottato verso i soliti discorsi rivolti agli immigrati e non verso un pensiero economico.

Questa è una frase che un po riassume quanto detto su ad esempio
la volontà di cancellare la Brexit viene soprattutto dai giovani, più in confidenza con l'informatica, i quali hanno votato in massa per il no e ora, come si è espresso uno studente di Oxford, si ribellano al fatto che «un gruppo di pensionati abbia condizionato il nostro futuro» o, come ha detto un altro, «i nostri nonni odino gli stranieri più di quanto amino noi».
Il Giornale - Ma gli inglesi si sono pentiti? 2 milioni di firme per rivotare
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17389
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Sini » 26/06/2016, 14:22

Lucas, ricominciamo.

E' tipico di questa "cultura" contemporanea rivotare fin a quando non esce quello che voglio io. Questa cosa mi fa vomitare.

Come mi fa vomitare che dei "ggiovani" bamboccioni edonisti che godono di quello che i "vecchi" hanno costruito e campano praticamente sulle loro spalle (cioè "condizionano il loro futuro") accusino questi "vecchi" di non amarli, cioè di non volergli concedere ancora qualche anno di viaggi per l'Europa, giocattoli elettronici e vacuo divertimento senza conseguenze.

Sai cosa mi verrebbe da rispondere, a questi "nativi diggitali"?
► Mostra testo
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio:
Rox (26/06/2016, 18:24)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Rox » 26/06/2016, 15:18

Sini ha scritto:rivotare fin a quando non esce quello che voglio io.
Poi ti metto un "grazie"... ma prima provo a riformulare il concetto in modo diverso.

Luca.s, supponiamo di essere in un Universo parallelo, dove è accaduto il contrario: il 52% dei britanninci ha votato per restare in Europa.
  • - Credi davvero che quella petizione sarebbe stata organizzata?
    - E se anche fosse, credi davvero che avrebbe avuto questa eco, sui giornali di tutto il continente?
    - Infine, credi davvero che 3 milioni di firme contrarie, raccolte online, controllate non si sa come, possano indurre qualcuno a dire "Ci hanno ripensato"?
    Voglio ricordare che Londra, da sola, fa 9 milioni di abitanti.
Si tratta di un tassello in una evidente operazione mediatica, volta a pilotare le masse in una direzione chiarissima.
La Gran Bretagna non uscirà dall'Europa, non hanno mai avuto questa intenzione; nessuno si aspettava questo risultato, adesso cercano pian piano di rammendare il calzino bucato.
Il referendum non verrà rispettato, come non lo fu quello greco. Ma siccome non possono dire "abbiamo scherzato" davanti al Mondo, devono trovare una strategia graduale, fatta di distinguo e di "però...".

Il primo passo è orientare le masse, verso l'accettazione della fregatura. Quella petizione è solo uno degli ingranaggi, la macchina è molto più grossa.
Per adesso hanno bisogno di guadagnare tempo, in modo che il polverone si depositi.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17389
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Sini » 26/06/2016, 16:27

Rox ha scritto:
Sini ha scritto:rivotare fin a quando non esce quello che voglio io.
Poi ti metto un "grazie"... ma prima provo a riformulare il concetto in modo diverso.
Sto ancora aspettando... :-!!!
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di naftone1 » 26/06/2016, 16:59

Io vi metto la pulce nell'orecchio... Secondo google trend la cosa piu cercata dagli inglesi in questi giorni è "cos'è l'unione europea"
Io non giudico e non critico, dico solo che forse era il caso di cercare queste cose prima di votare, non dopo xD
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5219
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Nijk » 26/06/2016, 17:41

naftone1 ha scritto: Secondo google trend la cosa piu cercata dagli inglesi in questi giorni è "cos'è l'unione europea"
Google però non può sapere la percentuale di quelli che hanno votato si e di quelli che hanno votato no.

Ragazzi si sentono cose assurde in questi giorni, addirittura c'è chi in Spagna dopo l'esito di questo voto accampa pretese sullo stretto di Gilbilterra, che vogliamo fare? Una guerra? ... non bisogna più aspettare il morto, perchè già lo abbiamo avuto ...

E' possibile che ai poteri forti interessino moltissimo le ripercussioni finanziare provocate da questa scelta e che siano preoccupati realmente molto più dei loro interessi piuttosto che di quelli dei cittadini?
E' possibile che un banchiere di Londra che deve salutare milioni di euro dopo questo voto possa avere più "appeal" di un contadino inglese su televisioni e giornali?
Ma di cosa stiamo parlando? Il voto va rispettato, come si fa a dire al 50% + 1 dei cittadini inglesi che il loro voto non vale nulla perchè sono una massa di deficienti? Quelli si incazzano ... non sono come noi ... buttano tutto all'aria, regina compresa b-(

Quello che a noi deve interessare non è se siano ignoranti o meno in fatto di economia, ma dove l'Europa sta sbagliando e come fare per recuperare credito verso le popolazioni ... nessuno si chiede perché mai in Inghilterra e in Francia mettono tutto a ferro e fuoco mentre noi più che manifestare come bambini durante una gita scolastica non facciamo? In quei Paesi ragionano perché vogliono un futuro migliore, Europa o non Europa, se ne sbattono di Renzi e di chi ce lo ha messo su quella poltrona ... invece noi demandiamo il nostro futuro alle decisioni dei sindacati che altro non fanno che organizzare il concerto musicale del 1° maggio e distribuire gadget pubblicitari davanti ai ministeri ... i politici poi ... sempre quelli sono da una vita, ma cos'è, una qualifica professionale forse? Anche se probabilmente sentono la loro come una missione tanto da sacrificare a questo la loro stessa vita professionale, che restituiscano gentilmente prima quanto hanno sottratto nel tempo alla comunità e poi continuino a parlare %-(

La questione la sgonfieranno certamente, vedrete che nel tempo torneremo ad utilizzare sempre la carta d'identità per volare a Londra, non è questo il problema, ma non cadiamo nell'errore di rinunciare ulteriormente alle nostre illusorie libertà demandando scelte importanti a pochi illuminati cittadini, rispettiamo la Democrazia, o almeno quello che ne resta.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 6118
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Paky » 26/06/2016, 17:55

Nijk ha scritto:Francia mettono tutto a ferro e fuoco mentre noi più che manifestare come bambini in gita scolastica non facciamo? In quei Paesi ragionano perchè vogliono un futuro migliore,
....da residente in Francia, ti dico che non è proprio così... Innanzitutto, i francesi adorano lamentarsi: lo dicono loro stessi che sono dei râleurs (brontoloni). Poi c'è una sinistra sessantottina che pretende che l'economia debba essere statale, idee che in Italia sono ormai scomparse. Infine c'è un governo particolarmente impopolare, quindi ogni scusa è buona per protestare.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di naftone1 » 26/06/2016, 17:58

Paky ha scritto:
Nijk ha scritto:Francia mettono tutto a ferro e fuoco mentre noi più che manifestare come bambini in gita scolastica non facciamo? In quei Paesi ragionano perchè vogliono un futuro migliore,
....da residente in Francia, ti dico che non è proprio così... Innanzitutto, i francesi adorano lamentarsi: lo dicono loro stessi che sono dei râleurs (brontoloni). Poi c'è una sinistra sessantottina che pretende che l'economia debba essere statale, idee che in Italia sono ormai scomparse. Infine c'è un governo particolarmente impopolare, quindi ogni scusa è buona per protestare.
Anche noi avremmo tutti i motivi per mettere a ferro e fuoco le città, piu dei francesi di sicuro, ma siccome siamo sedati da calcio e reality e mille cavolate non facciamo niente di piu che lamentarci al bar...
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5219
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Brexit... Italexit, qual'è il vostro pensiero?

Messaggio di Nijk » 26/06/2016, 18:04

Paky ha scritto:da residente in Francia, ti dico che non è proprio così... Innanzitutto, i francesi adorano lamentarsi: lo dicono loro stessi che sono dei râleurs (brontoloni)
Io ho protestato davanti a due Ministeri qui in Italia, non posso sapere certamente di preciso cosa intendano per protesta i Francesi ( anche se qualche video, ma privato, non mandato in televisione, ho avuto modo di vederlo, visto che sotto casa della mia ragazza, che ha vissuto per un periodo a Parigi, per ragioni di studio, hanno sfasciato tutto una sera ) ma posso dirti che le "nostre" proteste non sono nulla più che pranzi organizzati in genere con annessa bomboniera finale da parte dei sindacati ( bandierina, portachiavi, penna ... dipende )
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite