C'ho i giramenti "a spirale"

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

C'ho i giramenti "a spirale"

Messaggio di Uthopya » 11/03/2014, 2:07

Ciao, chi mi conosce da un pò sà che sono malato di astronomia e di cosmologia (con grossi limiti teorici ahimè).
Girando un pò in rete mi sono imbattuto in questo video:
[youtube][/youtube]
Come nelle migliori teorie del complotto si cerca di dimostrare....mica lo sò cosa!!!
Cosa ne pensate? Poi dirò ampiamente la mia ovviamente, ma il "meccanismo" in generale mi sembra già palesemente noto e direi ovvio, sembra la scoperta dell'acqua calda! :D
EDIT: @Rox: tra un pò ritorna ancora la Lira :)) :))
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7043
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di Saxmax » 11/03/2014, 7:31

E io che pensavo avessi le vertigini..
Stavo per consigliarti un buon osteopata! :))
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di Tsar » 11/03/2014, 8:59

Uthopya ha scritto:Come nelle migliori teorie del complotto si cerca di dimostrare....mica lo sò cosa!!!
Cosa ne pensate? Poi dirò ampiamente la mia ovviamente, ma il "meccanismo" in generale mi sembra già palesemente noto e direi ovvio, sembra la scoperta dell'acqua calda! :D
Beh sì, è ovvio e chiaro già da parecchio tempo. Infatti è definito circolare il moto relativo della Terra rispetto al Sole, prendendo quindi un sistema di riferimento con il Sole alle coordinate 0,0. Non importa se si muove oppure no, gli assi del sistema di riferimento si muoverebbero con esso.
Con altri sistemi di riferimento, in questo caso il centro della galassia (?), il moto si compone con quello del Sole intorno al nuovo centro. Ecco che abbiamo un moto spiraliforme. Ma anche la galassia è in movimento e se prendessimo un nuovo punto 0 il moto avrebbe un'ulteriore componente, risultando ancora più complesso.

Quello che invece vorrei che dimostrassero è se l'espansione dell'universo, ancora in atto (vedi redshift), subisce una decelerazione oppure no. In pratica se, dopo il Big Bang, l'attrazione tra le varie masse riporterà tutta la materia, in un lontano futuro, nuovamente tutta in uno stesso punto per poi cominciare di nuovo in un eterno ciclo di espansioni e contrazioni.
Se questo fosse vero allora l'universo avrebbe un andamento ciclico nel tempo e saremmo tutti "immortali" (se vuoi poi te la spiego :) ).
Se invece l'espansione continuasse indefinitamente vorrebbe dire che l'universo ha vissuto un evento eccezionale al tempo 0 che non si ripeterà mai e che in un futuro lontano ogni galassia, ogni singolo sistema solare sarà sempre più lontano e isolato nel buio dello spazio, condannato ad una sorta di naufragio nel nulla.
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1521
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di sailplane » 11/03/2014, 10:24

Saxmax ha scritto:E io che pensavo
Ognuno le sue.. :) Avessi scoperto anche tu "Condor soaring" ed avessi "centrato" la termica.. =))
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di shiningdemix » 11/03/2014, 10:34

interessantissimo anche a me piacciono le stelle e l'astronomia in generale infatti quando posso vado all'osservatorio astronomico del mio paese che è uno dei più grandi del centroitalia da quello che ne so ed è sempre bellissimo! se vi piacciono queste teorie strane e catastrofiche non posso che consigliarvi di leggere i libri di zecharia sitchin sopratutto l'altra genesi che racchiude un po tutte le sue teorie che secondo me sembrano molto veritiere :-bd
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di Rox » 11/03/2014, 10:40

Tsar ha scritto:l'universo avrebbe un andamento ciclico nel tempo
L'Universo ciclico è una realtà dimostrata da 2-3 anni.
E' proprio per questo che la massa del neutrino è stata la scoperta del secolo.
L'abbiamo fatta in Italia, ma in quel periodo i Telegiornali erano troppo impegnati su cose più importanti: il divorzio di Berlusconi, le vacanze del Papa, il nuovo film di Pieraccioni, la partita della Juve...
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di Shadow » 11/03/2014, 10:48

Tsar ha scritto:saremmo tutti "immortali" (se vuoi poi te la spiego ).
Non sono totalmente d'accordo su questo, troppi fattori in gioco e troppe possibilità diverse. O più che ltro lo spero, e che cavolo mi devo rifare la scuola all'infinito?! :-l
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di shiningdemix » 11/03/2014, 10:59

Shadow ha scritto:
Tsar ha scritto:saremmo tutti "immortali" (se vuoi poi te la spiego ).
Non sono totalmente d'accordo su questo, troppi fattori in gioco e troppe possibilità diverse. O più che ltro lo spero, e che cavolo mi devo rifare la scuola all'infinito?! :-l
non so se l'hai finita, io ho pochi anni in più di te e mi dico "se avessi finito scuola"!
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di Tsar » 11/03/2014, 11:06

Rox ha scritto:
Tsar ha scritto:l'universo avrebbe un andamento ciclico nel tempo
L'Universo ciclico è una realtà dimostrata da 2-3 anni.
Ma sai che me la sono proprio persa questa notizia???
M'informo subito, grazie!!!! :-bd
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: C'ho i giramenti

Messaggio di Rox » 11/03/2014, 18:37

Tsar ha scritto:Ma sai che me la sono proprio persa questa notizia???
In realtà, la teoria del Big Crunch è vecchia quasi quanto quella del Big Bang.
Il problema è proprio la materia oscura.

Considerando solo la massa delle stelle, sembra che l'Universo debba espandersi all'infinito, perché la gravità non è sufficiente a farlo tornare indietro.
Ma se si riuscisse a dimostrare che c'è una quantità molto alta di materia oscura, le cose cambierebbero.
Pianeti e asteroidi non sono sufficienti, ovviamente. Ci vuole molto di più.

Così si è cominciato a pensare ai neutrini, che permeano tutto lo spazio cosmico.
Se andassero alla velocità della luce, significherebbe che la loro massa è uguale a zero; ma se invece ce l'avessero, una massa?... E infatti sembra proprio che ce l'abbiano.

E' stato dimostrato che non riescono a raggiungere la velocità della luce, e questo dimostrerebbe (dalle prime stime) che la massa dell'Universo è molto più alta di quanto si credeva.

In sostanza, sembra proprio che l'Universo sia come il filo di uno yo-yo, destinato ad allungarsi ed accorciarsi per l'eternità.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti