Eutanasia pesci

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5428
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di Daniela » 24/08/2016, 12:51

Grazie ragazzi.
Silver21100 ha scritto:Da quel che si legge ,sembra che lo shock termico non sia così rapido e indolore, sopratutto se il pesce non è piccolo :-?
anch'io ho letto ora qualcosa del genere. Si parla di vasi capillari sottocutanei che esplodono facendo agonizzare il pesce ... :-??
Mi sa che un modo efficace sia la recisone ... Anche se non sempre
naftone1 ha scritto:recidere la colonna vertebrale è un ottimo modo ma voglio vederti con un guppy... serve lente e bisturi...

Alla fine quello più scientifico sembra essere il chiodo di garofano
Jack of all trades ha scritto:Grossomodo bastano 10 gocce in un litro, il pesce in pochi secondi "sviene", cioè si sdraia sul lato col respiro calmo e poco dopo muore. Lo si trova in erboristeria.
Comunque tutti meglio del WC. :(
Ora so cosa rispondere a questa domanda :ymblushing: !
Grazie ragazzi :)
Ultima modifica di Daniela il 24/08/2016, 13:09, modificato 1 volta in totale.
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 19820
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di Monica » 24/08/2016, 12:59

Quoto Silver essenza di chiodi di garofano :(
E capisco Fernando.
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di FedericoF » 24/08/2016, 13:36

Anche perché nel wc non è detto muoiano subito, anzi.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di Jovy1985 » 24/08/2016, 14:16

Tra i prodotti chimici, i migliori sono la tricaina e la benzocaina (da somministrare in overdose).
Altre tecniche abbastanza indolore sono di sicuro la decapitazione (ma con effetti diversi da specie a specie), alla recisione delle branchie (dopo sedazione), schiacciamento del cervello (per piccole specie).
Altra buona tecnica è l esposizione ad alti valori di CO2.

Assolutamente da evitare il wc o il congelamento...non è affatto una morte indolore.
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Daniela (25/08/2016, 8:01)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di FederFili » 04/09/2016, 0:54

Assolutamente da evitare il wc o il congelamento...non è affatto una morte indolore.
Io domani dovrò affrontare questa esperienza,ed ho trovato questa pagina che forse potrebbe illuminare un pò
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11053
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di Luca.s » 04/09/2016, 1:07

Daniela ha scritto:Ma come funziona ? Tipo .. Si prende un bicchiere e lo si riempie con il ghiaccio
Io una volta mi sono organizzato così. Ho saturato dell'acqua con del sale, messa in freezer per parecchie ore così da farla scendere abbastanza oltre lo zero, dopodiché ho gettato il pesce li dentro che si è congelato istantaneamente.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di FederFili » 04/09/2016, 1:17

Luca.s ha scritto:
Daniela ha scritto:Ma come funziona ? Tipo .. Si prende un bicchiere e lo si riempie con il ghiaccio
Io una volta mi sono organizzato così. Ho saturato dell'acqua con del sale, messa in freezer per parecchie ore così da farla scendere abbastanza oltre lo zero, dopodiché ho gettato il pesce li dentro che si è congelato istantaneamente.
Non mettere il pesciolino nel freezer o in acqua fredda prima che sia morto. Diversamente dall'uomo, che in caso di congelamento, si addormenta e poi muore, i pesci percepiscono il congelamento della pelle, e muoiono dopo atroci sofferenze. Inoltre, possono resistere al freddo per parecchie ore.
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2534
Iscritto il: 03/02/15, 21:24

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di Eagle » 04/09/2016, 1:27

Confermo l'efficacia della soluzione con chiodi di garofano.
Lo avevo consigliato ad una mia amica ed era rimasta soddisfatta,

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11053
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di Luca.s » 04/09/2016, 6:37

federico.filippucci ha scritto:Non mettere il pesciolino nel freezer o in acqua fredda prima che sia morto.
Se devo aspettare che sia morto, non lo metto proprio in quella soluzione per sopprimerlo :-??
federico.filippucci ha scritto:Diversamente dall'uomo, che in caso di congelamento, si addormenta e poi muore, i pesci percepiscono il congelamento della pelle, e muoiono dopo atroci sofferenze. Inoltre, possono resistere al freddo per parecchie ore.

A parte che l'uomo non si addormenta, li, con quella soluzione, il congelamento è immediato. Non mi era mai capitato di vedere una cosa simile.

In 3/4 secondi, l'animale era un blocchetto di ghiaccio.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 772
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Eutanasia pesci

Messaggio di FederFili » 04/09/2016, 11:14

ma in quei 3/4 secondi sei sicuro che non abbia sentito nulla? :-??
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti