Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di shiningdemix » 15/06/2014, 21:47

Simo63 ha scritto:Qualche anno fa rispetto ad ora sono cambiate tante cose, io ti consiglio di dare un'occhiata qua e la tra le distribuzioni, magari se sei più attento alla parte grafica guarda le immagini su google . Il tuo pc non ha limitazioni, puoi installare quale preferisci.
Magari vado un po' OT, qualcun'altro, come me, è talmente fissato tanto da installare Mac OS su pc?


Stay hungry, stay foolish
io l'ho fatto con leopard molto tempo fa , ma non funzionava benissimo :-bd
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3869
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Specy » 15/06/2014, 22:21

sailplane ha scritto:Non prometto nulla ma.. Potrei avere il cd originale, prova a darmi il modello mentre "tento" di trovarlo :)
Ma conosci la sigla dei driver,,?
Ne ho aperto uno a caso.. http://www.cyberciti.biz/tips/debian-ub ... tuner.html
Anch'io ho il cd originale con i driver alla ver 5.10. Ho anche la ver. 5.20 beta, ma sono per XP o al massimo per il 2000 e con seven 64 bit non fungono.

Ho già inquinato abbastanza il topic di emiliano e me ne scuso nuovamente, e prima che un mod mi banni mi fermo qua con sta benedetta scheda :-bd

Sail hai MP ;)

@Simo

Mi sono scaricato entrambe le versioni ( Mint e Ubuntu ) e le ho masterizzate. Le ho provate per alcuni minuti senza installarle e mi sembra che Ubuntu sia molto facile quanto windows .
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Simo63 » 15/06/2014, 22:37

Io comunque Linux lo consiglio per pc datati, che neanche con Xp girano più, o per i netbook. Purtroppo winzoz viene venduto pre installato, altrimenti chi se lo comprerebbe, è difficile trovare pc o portatili free DOS, secondo me dovrebbe esserci più scelta, si risparmierebbero più di 100€ di licenza.
Tra l'altro Linux sta preparando il prorpio s.o mobile!


Stay hungry, stay foolish
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Uthopya » 16/06/2014, 0:14

Simo63 ha scritto:Io comunque Linux lo consiglio per pc datati,
Se intendi soltanto per PC datati non mi trovi daccordo, se invece intendi dire che fà miracoli con hardware datato rendendo vecchi PC nuovamente performanti concordo :-bd
Emix, il mondo del pinguino è vasto, è un pò il "bello e il brutto" di questo S.O.
Googlando potrai trovare mille soluzioni, da quelle di note e serie aziende a quelle sviluppate da appassionati...perfino (se ti piace smanettare) soltanto il codice binario del kernel "Linux" da adattare e costruire sul proprio PC (il cosidetto "Linux from scratch").
Se cerchi qualcosa di "pronto" e facile, bello da vedere e che non ti stravolga il modo di "lavorare" stile Winzozz, credo che Linux Mint sia indicatissimo, in alternativa anche OpenSuse è indicato.
Ormai installare software e aggiornare un qualsiasi S.O. Linux è diventanto semplice....qualche anno fà quando inizia ad usarlo si diventava letteralmente pazzi per soddisfare tutte le "dipendenze" (pacchetti software indispensabili per installare altri programmi), dovevi cercare in rete e cercare soprattutto quello adatto al kernel in uso..
Vabbè sorvoliamo, quel che conta ora è che linux è diventato accessibile a tutti.
W il pinguino!! ;)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Emix
Moderatore Globale
Messaggi: 2192
Iscritto il: 23/11/13, 15:53
Contatta:

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Emix » 16/06/2014, 1:17

Finalmente ci sono riuscito :ymparty:
Quando l'ho installato avevo problemi con la connessione internet, era come se il computer non leggesse ne la scheda wifi, ne quella LAN (o Ethernet come la volete chiamare), ma alla prima installazione non avevo spuntato la voce che dice di autorizzare il sistema ad utilizzare software di terze parti, e reinstallandolo con quella voce, funziona tutto alla perfezione :-bd
Ora non mi resta altro che prenderci un po di confidenza e proverò anche le altre versioni consigliate, poi lo metterò anche sul netbook :-bd :-bd
Specy ha scritto: a proposito scusami emiliano
Ma scherzi, sempre di Linux si parla ;)
T'HO DIPINTA IO GIALLA COME ER SOLE ROSSA COME ER CORE MIO

"Non sono né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"

Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7330
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di DxGx » 16/06/2014, 19:47

Già che c'ero, ho riesumato un vecchio portatile (ma ottimo, Pentium 2.16x2, 3Gb di R.A.M, 64bit) a cui stava antipatico Windows, infatti con esso si bloccava e anche provando a reinstallarlo, si interrompeva a metà.

All'epoca gli avevo già messo ubuntu e funzionava, ma non sono riuscito a farlo piacere.
Ora l'ho ripreso e messo Linux Mint con cinnamon... bellissimo e va da dio! :-bd

E ora lo uso io, tiè :ymdevil:
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7043
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Saxmax » 16/06/2014, 20:07

DxGx ha scritto:bellissimo e va da dio!
Mica csto qui a soffiare nelle ventole e a pettinare le cpu!
Ve l'ho detto, ormai linux è maturo. Godibile, perfettamente funzionale, più veloce e più stabile di winzozz, oltre che gratis.
Secondo me, davvero, ormai non c'è più motivo per non provarlo. E per non tenerselo.. =)) :-bd
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3869
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Specy » 16/06/2014, 20:22

Scusami Sax, ho nel fisso 3 hd , in uno c'è il Seven ; ho installato Mint in un hd ma al momento del boot mi parte il seven . Per far partire Mint sono costretto a mettere il suo cd e mi parte in live.

dove ho sbagliato ?
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Avatar utente
shiningdemix
Ex-moderatore
Messaggi: 1386
Iscritto il: 20/10/13, 8:17

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di shiningdemix » 16/06/2014, 20:23

Comunque cinnamon è installabile anche su ubuntu, anzi a dire il vero su quasi tutte le distro essendo un interfaccia grafica ed essendo linux personalizzabile al 1000%, rimane il fatto che io non lo rimetto senno a mxgp o crysis 3 come ci gioco :ymdevil: :ymdevil: :ymdevil:
Baby, don't hurt me, don't hurt me no more Non esiste alcun essere umano che non commetta errori, esistono però molti esseri umani che non li riconoscono

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 7043
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: Linux... Quale tra le infinite versioni scegliere?

Messaggio di Saxmax » 16/06/2014, 21:54

Specy ha scritto:dove ho sbagliato
Nel selezionare l'hard disk su cui installare il bootloader, cioè quel "pezzo di software" che dice al sistema che c'è la possibilità di "boottare" anche linux. Di base winzozz si elige automaticamente a signore supremo, prendendosi il primo boot sector del primo disco. Di solito per farli funzionare insieme è necessario installarlo li.
il loader si chiama "Grub" ed è un menu che ti fa scegliere quale S.O. far partire. Bisogna installarlo dall'installer della distro. Volendo si può anche farlo dopo, ma è complesso..
Ti suggerisco di riprovare a installare di nuovo, scegliendo l'opzione "installa a fianco di windows" (o qualcosa del genere) e dovrebbe fare tutto lui. :-bd
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti