negozi disonesti a genova....

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Bloccato
Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 942
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di Nicola70 » 10/02/2016, 9:20

raffaella150 ha scritto:In rete si salva forse un 3% del totale, discernere x un neofita non è facile, e te lo dice una che alleva piante carnivore e che in vita sua MAI E POI MAI ha trovato un dannato fioraio giardiniere fiorista o quello che tu pare che sapesse come coltivarle.
Ho capito ..... ma tu allevi piante pericolose :)) :)) :))

Io invece sono sempre più convinto che in molti negozi per animali l'ignoranza regna sovrana in alcune materie , mi son scontrato in ornitologia e adesso con i pesci ... fortunatamente ne ho trovato uno .....ma a 40 km da casa mia ...... se inveci parli di cani e gatti sanno e hanno tutto , soprattutto perchè si fanno pagare un abisso di soldi per sti sacchetti di cibo surrogato e i clienti sono molti di più .
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 17120
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di fernando89 » 10/02/2016, 9:45

priss ha scritto:
Luca.s ha scritto:Priss, te sei stata "sfigata"! Solitamente i venditori si appigliano ad ogni cosa pur di vendere un oggetto
e però adesso il problema è che mio marito si fida tantissimo di quel venditore perchè gli ha fatto risparmiare l'acquisto INUTILE dell'aeratore, anche se il giorno prima gli ha rifilato biocondizionatore e microbi e non so che fertilizzante...
ma quel giorno l'ha fatto risparmiare e quindi è stato "troppo corretto"... mentre magari aveva semplicemente gli aeratori in uno scatolone sotto il banco e quel giorno aveva dolore al nervo sciatico e non si voleva abbassare a prenderli...
priss tranquilla, tuo marito col tempo capirà, fagli semplicemente capire che grazie a questo forum risparmierai molto di più, fai un semplice paragone anche solo per le linee di fertilizzanti in commercio con il nostro pmdd e fagli i conti con calcolatrice su quanto risparmierà!

qui tiriamo avanti acquari con una spesa di poche decine di euro l anno! secondo i negozianti quella decina di euro (tra cambi d acqua, biocondizionatori e fertilizzazione) dovrebbero essere spese settimanali!


tornando IT io rimango dell idea che molti negozianti non ne capiscono di pesci perchè magari sono esperti di uccelli, di rettili o di mangimi. non possono sapere tutto e per questo li giustifico (magari sono troppo buono). spesso vendono anche pesci allettati dall idea del guadagno, stop!senza informarsi e niente, "tanto se il rappresentante mi vende le boccie per i pesci rossi e per i betta, significa che stanno bene lì"

sorvolando anche il fatto che noi siamo quasi degli estremisti in fatto di "manutenzione di un acquario" con i nostri cambi d acqua semestrali ecc

l importante è nella conoscenza del cliente, che se interessato solo al fattore "estetico" dell acquario ricomprerà i pesci morti, mentre se interessato alla salute dell acquario si informerà e ci troverà!
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di raffaella150 » 10/02/2016, 9:56

fernando89 ha scritto:........

l importante è nella conoscenza del cliente, che se interessato solo al fattore "estetico" dell acquario ricomprerà i pesci morti, mentre se interessato alla salute dell acquario si informerà e ci troverà!
se ha uno stipendio che permette tale acquisto continuo, senno sarà un'altro che si aggiungerà alla schiera dei "ho abbandonato xke mi costava troppi soldi"

il cliente si informa da solo SOLO se gli nasce la passione , ma al 99% nessuno va in negozio con l'idea del biotopo, vanno x è piaciuto loro l'acquario visto nel ristorante o a casa dell'amico o del conoscente........

vedo gente con piu di 40anni di esperienza (ce l'ho in famiglia) che la passione di informarsi non l'ha mai avuta, e purtroppo credo siano i piu, x questo insisto, se l'acquariologia vuole espandersi anche in altri settori , abbracciando ANCHE le vasche senza filtro, o quello che volete, i negozianti si mettano l'anima in pace e studino almeno le basi.

xke questo non volete afferrare di quello che dico, io non dico che debba essere esperto in nozioni specifiche, ma non sapere e/o dire che ci vuole un mese x far maturare il tutto e che entro quel mese i pesci ti schiatteranno....beh è un'ignoranza/malafede intollerabili.

il cliente DEVE sapere le conseguenze cui va incontro, poi che decida lui se rischiare o meno.......
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di raffaella150 » 10/02/2016, 10:09

alessio0504.........

la cattura in natura è la forma piu deprecabile di acquariofilia e le ragioni sono solo UNA:

l'assioma PESCE = SOLDI e le sue conseguenze......

fiotte di esseri umani che iniziano a pescare a piu non posso xke guadagnano
fiotte di esseri umani che non badano al fatto che stanno prosciugando il proprio futuro pescando indiscriminatamente, ma che badano solo al guadagno che hanno subito.
fiotte di esseri umani che se ne fregano se domani non ci son piu pesci o ancora peggio.....fiotte di esseri umani che credono che i pesci che pescano siano eterni e illimitati e che si rigenerino x spirito santo
fiotte di esseri umani che alimentano tale mercato "comprando" i pesci e contribuendo alla distruzione di quell'ambiente.

xke ti credi ci sia guerra sul Po x le orde di pescatori di frodo? xke a questa gente non frega na beata se da domani grazie alle loro reti non ci sarà piu un singolo pesce in grado di far rinascere la fauna locale........loro pensano all'oggi.......e questa è la tipica mentalità degli animali, l'animale non pensa al futuro, ma vive l'oggi....se domani non c'è pace.......si estingue, peccato che con noi questo non accada ma vada ad intaccare altri settori, oggi son i pesci nel Po, domani le anatre / cigni del parco, dopodomani gli alberi della pineta protetta......

ma questo è OT..........
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
alessio0504
star3
Messaggi: 4823
Iscritto il: 14/12/15, 1:50

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di alessio0504 » 10/02/2016, 14:35

Questo è OT ma sul forum c'è sicuramente chi ha pesci di cattura nella sua vasca e in negozio li vendono. E quello è e resta il tuo punto di vista, magari giusto magari no.
Io di solito vivo e lascio vivere, e compro cosa mi par meglio dove mi par meglio (non necessariamente dove costa meno).
Tutto questo accanimento mi pare inutile, anche se non sono riuscito a risparmiarmi di rispondere al topic!
Si viaggia non per cambiare luogo, ma idea.
(Hippolyte Adolphe Taine 1828-1893)

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di Rox » 10/02/2016, 14:41

alessio0504 ha scritto:Tutto questo accanimento mi pare inutile
[BBvideo 560,340][/BBvideo]
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
tony65
star3
Messaggi: 291
Iscritto il: 15/09/15, 15:26

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di tony65 » 10/02/2016, 15:19

raffaella150 ha scritto:alessio0504.........

la cattura in natura è la forma piu deprecabile di acquariofilia e le ragioni sono solo UNA:

l'assioma PESCE = SOLDI e le sue conseguenze......

fiotte di esseri umani che iniziano a pescare a piu non posso xke guadagnano
fiotte di esseri umani che non badano al fatto che stanno prosciugando il proprio futuro pescando indiscriminatamente, ma che badano solo al guadagno che hanno subito.
fiotte di esseri umani che se ne fregano se domani non ci son piu pesci o ancora peggio.....fiotte di esseri umani che credono che i pesci che pescano siano eterni e illimitati e che si rigenerino x spirito santo
fiotte di esseri umani che alimentano tale mercato "comprando" i pesci e contribuendo alla distruzione di quell'ambiente.

xke ti credi ci sia guerra sul Po x le orde di pescatori di frodo? xke a questa gente non frega na beata se da domani grazie alle loro reti non ci sarà piu un singolo pesce in grado di far rinascere la fauna locale........loro pensano all'oggi.......e questa è la tipica mentalità degli animali, l'animale non pensa al futuro, ma vive l'oggi....se domani non c'è pace.......si estingue, peccato che con noi questo non accada ma vada ad intaccare altri settori, oggi son i pesci nel Po, domani le anatre / cigni del parco, dopodomani gli alberi della pineta protetta......

ma questo è OT..........
Stima incondizionata :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1520
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di sailplane » 10/02/2016, 15:53

Luca.s ha scritto:Priss, te sei stata "sfigata"!
Soltanto..? E' l'ennesima dimostrazione di come NEMMENO dando il giusto consiglio si è giudicati oggettivamente! Per carità, un aeratore in casa può sempre essere utile, ma per un'infiammazione alla vescica natatoria, aria negli intestini o stipsi, anche qui, suppongo, ti sarebbero stati consigliati i piselli... Ma il VENDITORE aveva mal di schiena...

Stendiamo un velo pietoso sugli OT, si sta veramente degenerando...
Che il MONDO giri con i soldi non è novità dell'ultimo minuto, un punto di vista è e rimane un punto di vista, non la verità assoluta! Senza chi "alleva" (nel VERO senso della parola) pesci di cattura non esisterebbero più X speci di pesci!
Spingersi poi al limite della fantascienza per supportare le proprie convinzioni...
raffaella150 ha scritto:PERCHE' ti credi ci sia guerra sul Po PER le orde di pescatori di frodo?
Io penso di saperlo, tu..?
Vogliamo "spendere" due paroline sulla reintroduzione forzata da parte "dell'uomo" (seguita da rigorosa tutela...) ambientalista/salvaguardista/animalista/IDIOtista di quella macchina da guerra, mangia pesci, chiamata Cormorano?
NO! Si stava parlando di commercianti RITENUTI disonesti...
E da uno che VIETEREBBE per regolamento tale argomento
alessio0504 ha scritto:Tutto questo accanimento mi pare inutile
Faccio la ola :ymapplause: :ymapplause:
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10922
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di Luca.s » 10/02/2016, 16:01

sailplane ha scritto:
Luca.s ha scritto:Priss, te sei stata "sfigata"!
Soltanto..? E' l'ennesima dimostrazione di come NEMMENO dando il giusto consiglio si è giudicati oggettivamente! Per carità, un aeratore in casa può sempre essere utile, ma per un'infiammazione alla vescica natatoria, aria negli intestini o stipsi, anche qui, suppongo, ti sarebbero stati consigliati i piselli... Ma il VENDITORE aveva mal di schiena...

Chiarisco il mio "sfigata", magari lo si è letto in una chiave sbagliata da quella che volevo intendere io.

Sfigata perché solitamente i commercianti vendono tutto, basta far cassa. Non mi sarei meravigliato se glielo avessero venduto ugualmente, servisse o meno. Mi sono meravigliato del contrario.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: negozi disonesti a genova....

Messaggio di raffaella150 » 10/02/2016, 16:22

Si sfigata, xke il consiglio ricevuto è stato giusto, e poteva anche andare bene, ma se non mi domandi un po' di info può essere inutile. .....pure io x agevolare jovy cerco di dare più info possibile, ovvio che pure lui avrebbe difficoltà se mi spiegassi male o se sbagliassi osservazione. ....poi bisogna vedere cosa ha chiesto il marito di priss, se il negoziante ha desunto la soluzione dalle sue parole o è partito x la soluzione normalmente più frequente, chi lo sa, a fraintendere ci si mette poco già tra medico e paziente, figuriamoci cn gli animali di mezzo.

Cmq ritornando al Po ti vorrei far presente che nel mio settore delle piante carnivore ci sta l'assoluta proibizione a dire dove si trovano esemplari selvatici proprio x evitare distruzioni di ambienti naturali, come è avvenuto x le utricularie italiane, le pinguicule alpine e via dicendo.....

ora sono la custode di questi generi, ma pensi mi faccia piacere? Come pensi mi senta a sapere che queste piante sono oramai sull'orlo dell'estinzione solo xke gente speculatrice invece di prelevare i semi preleva direttamente le piante? O peggio sfagno nelle torbiere?

Prelevare 50gr di sabbia su una spiaggia è nulla, ma se 1.000.000 di persone all'anno raccolgono quei 50gr, capirai che è diverso. ......
Guarda i video sui betta unimaculata e su quello che dice la gente locale, sta su acquariofilia consapevole, oppure guarda le conchiglie cucaracha a santo domingo, in 10anni .....quasi estinte.

Oramai ci sono gli allevamenti, cerchiamo di lasciar in pace il selvatico.

Poi le introduzioni errate, di animali non endemici, sono un crimine non differente dal depredamento di un posto.

Cmq x me la discussione può essere chiusa qua, e spero di non sentire più commenti che il tal negozio chiude o il tal altro non ha un piffero, noi siamo il mercato e ci prendiamo il risultato delle nostre azioni.
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti