Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2505
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Marlin_anziano » 17/10/2017, 13:16

Lungi da me dal sollevar polemiche, ognuno è libero di vendere come vuole, tuttavia volevo esternarvi alcune mie riflessioni.

Che sia scostamento fra i prezzi on line e quelli in negozio non è una novità, ma che in alcuni negozi si vendano marchi sconosciuti o cineserie a prezzi vicini a quelli delle grandi marchi, secondo me non è poi tanto normale.
E' innegabile che prima di acquistare un prodotto ci si informi dei prezzi on line, ma se poi il prezzo in negozio ha un compromesso accettabile (disponibilità immediata e sovrapprezzo moderato) magari lo si acquista volentieri in negozio.

Personalmente ho trovato questa discordanza soprattutto su elementi tecnici.
Qualche esempio senza scendere troppo in dettagli a rischio di ban:

- Se un Filtro esterno a marchio noto lo trovo on line a 100,00 euro come potrò mai comprarlo in negozio a 220,00 euro ?

- E ancora, sicuramente al suo posto non comprerò mai un Filtro esterno di marca ignota a 100,00 euro.

- Se in negozio fisico trovo dei neon T5 con cartoncino attraente e apparentemente specialistico con dentro un neon a marchio noto di illuminotecnica, potrò mai pagarlo solo 5 euro in meno di un neon qualitativamente al top e marchio molto noto ?

E potrei continuare così per molto.

Ovviamente non tutti i negozi fisici sono così, ma stranamente la maggior parte di quelli visitati da me rispecchiano quanto sopra.

In controtendenza ho trovato invece un caso di uno dei negozi visitati (concessionario marchio noto) che sta riscuotendo tanto successo, perchè potrai trovare quel filtro esterno citato sopra da 100,00 con un sovrapprezzo (a mio avviso) accettabile di soli 30/50 euro in più.

Voi mi direte: ma è solo una questione di prezzo ?

NO,
purtroppo queste scelte commerciali, a mio avviso, rischiano poi di scoraggiare sia chi si avvicina a questa splendida passione, sia coloro che comprano per manutenzione ordinaria.
Questi ultimi, magari anche per scambiare due chiacchere sull'argomento e dal lato puramente umano, potrebbero essere contenti di spendere qualcosina in più conservando tuttavia anche la qualità di prodotti acquistati.

Voi che ne dite ?
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34830
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di cicerchia80 » 17/10/2017, 13:45

Marlin_anziano ha scritto: Voi che ne dite ?
Che hai ragione su tutto :-??

Devo fare un ordine a giorni e probabilmente ci metterò anche le varie ricariche dei test...anche se non li uso davvero mai :-??
Ma non trovo possibile spendere per un test dell'aquili 20euro quando anche se spedito a quei soldi ci prendo i JBL,non parliamo dei mangimi
Quì trovo solo Prodac,Sera,e vitakraft
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4084
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Silver21100 » 17/10/2017, 13:54

da scrivere ce n'è parecchio...anch'io quando devo fare un acquisto m'informo sui siti di vendita on-line per conoscere prezzi e recensioni, poi se trovo in negozio l'articolo delle mie ricerche e il prezzo non supera 10 o 20 euro procedo all'acquisto in virtù del fatto se ho la scimmia addosso :(|) o se il sovraprezzo non si discosta di molto dalle spese di spedizione con l'aggiunta di IVA; parlo di IVA in quanto qualche negozio on-line espone prezzi la cui IVA viene calcolata durante la procedura d'acquisto....
Però attenzione ai furbetti :-!!! , tempo fa un affabile venditore mi fece attendere quasi una settimana in attesa che il fornitore gli consegnasse la merce, ed alla fine ritirai un termostato regolabile a soli 6€ in più di quello disponibile on-line, avendo calcolato che il sovraprezzo era di un paio di euro in più delle spese di spedizione fui più che soddisfatto, ma nel ritirare la macchina dal posteggio interno mi accorsi della presenza di un cassonetto pieno di scatole di cartone nastrate col nastro di un noto negozio on-line presso cui sono solito fare acquisti.
morale:
ho atteso più o meno lo stesso tempo per avere la merce,
ho speso due euro in più,
l'affabilità e la cortesia del commerciante si sono rivelate una sorta di presa in giro che invece di fidelizzare un cliente l'ha fatto allontanare
se posteggiate l'auto vicino al negozio, prima di entrare, date un occhiata ai suoi rifiuti :)) :))

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Joo » 17/10/2017, 14:19

Marlin_anziano ha scritto: Voi che ne dite ?
Ciao Marlin, non saprei come darti torto.
Le ultime volte che sono andato in negozio è stato per portare i miei pesci: con 6 belle bestiole mi ha dato un controvalore in merce di 50 euro, altre volte con 25 pesci più piccoli 40 euro (sempre in merce), secondo umore e fantasia del momento.
Nel frattempo ho potuto assistere ad alcune vendite verso clienti principianti, ai quali riescono a rifilare di tutto e di più.... poi, accortosi del mio stupore, anche sui consigli dati, strizzò l'occhio ed in disparte mi disse: "se non facciamo così non viviamo" "se tutti i clienti fossero come te avrei già chiuso"

Credo che il loro equilibrio di sopravvivenza si basi su quei quattro pellegrini sprovveduti che si affidano alle loro mani..... proprio com'ero io un sacco di anni fa.
Oggi per fortuna c'è l'informazione..... e sanno che devono rigare dritti.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2505
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Marlin_anziano » 17/10/2017, 14:51

Giovanni61 ha scritto: Oggi per fortuna c'è l'informazione..... e sanno che devono rigare dritti.
Sul rigare dritto dubito fortemente. [-x
Almeno per la maggior parte di loro.

Dai, suvvia .....non si può pagare un neon T5 24W di illuminotecnica solo per il cartoncino bello a 18,00 euro @-) @-) @-) ......... con 21,00 euro ho preso il Dennerle Trocal che dura pure 3 anni invece di uno .........

Per non parlare dei fondi, magari pure calcarei ............ prezzi assurdi ..............
Giovanni61 ha scritto: se non facciamo così non viviamo" "
Io credo invece che se continuano così chiudono presto.
Già molti negozi di acquariofilia della mia zona si sono specializzati su cani e gatti riducendo drasticamente il settore acquario.
Ma finirà presto anche per quel settore, sono in apertura un paio di mega-store dedicati all'animalistica in genere tipo Arcaplanet ....... vorrei proprio vedere ...
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11056
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Luca.s » 17/10/2017, 15:01

Ricordate una cosa, un sacco di persone non è ancora a suo agio a comprare roba online. Preferiscono spendere di più ma avere il prodotto tra le mani.

Con l'e-commerce, I negozi spariranno quasi tutti. È solo questione di tempo, diventando una specie di magazzino.

Discorso negozi c'è da mettere in conto il marketing. Se io negoziante compro a 3 w rivendo a 30,tanto di guadagnato per me!

Se a 30 online trovi la marca migliore di certo troverò qualcuno altro che vedrà in negozio la cinesata a 30 e il marcato a 100 e prenderà quello a 30 comunque.

Un esempio su tutti. Il padre di un mio amico, preferisce spendere anche 200 euro in più per comprare un prodotto in negozio che non online.


Posted with AF APP
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2505
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Marlin_anziano » 17/10/2017, 15:07

Luca.s ha scritto: Se a 30 online trovi la marca migliore di certo troverò qualcuno altro che vedrà in negozio la cinesata a 30 e il marcato a 100 e prenderà quello a 30 comunque.
Già ma è proprio questo il problema, non solo economico, quel tizio prima o poi per un motivo o per l'altro (prodotti scadenti, malfunzionamenti continui, etc.) si romperà i maroni e butterà tutto nel cesso compresa passione ...
Luca.s ha scritto: Discorso negozi c'è da mettere in conto il marketing. Se io negoziante compro a 3 w rivendo a 30,tanto di guadagnato per me!
Tante vendite perse invece.
Quel negozio specializzato segnalato nel mio primo post che fa le cose con i sani sensi sta avendo un successone invece, gente che vuole lavorare, e offre un servizio di interventi di pulizia e rigenerazione acquari (anche marini) a domicilio veramente eccellente.
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Narcos
star3
Messaggi: 1243
Iscritto il: 11/08/17, 8:24

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Narcos » 17/10/2017, 15:09

Hai ragione in tutto, i negozi ormai galleggiano x non morire, si offrono al mercato con prezzi fuori dal normale senza senso.
A mio avviso, la differenza la fanno ancora le persone che lavorano all'interno, io ad esempio, vado in un posto dove il ragazzo del reparto acquariologia, non cerca assolutamente di venderti una cosa x un'altra, chiede semplicemente quale sia il tuo progetto e ti spiega come è meglio farlo. Sicuramente questo comportamento fa si che molte persone, si affidino a lui x qualsiasi problema affrontando anche qualche differenza di prezzo su alcuni prodotti.
► Mostra testo
" Che te lo dico a fare!! "

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2505
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Marlin_anziano » 17/10/2017, 15:23

Narcos ha scritto: i negozi ormai galleggiano x non morire, si offrono al mercato con prezzi fuori dal normale senza senso.
A mio avviso, la differenza la fanno ancora le persone che lavorano all'interno, io ad esempio, vado in un posto dove il ragazzo del reparto acquariologia, non cerca assolutamente di venderti una cosa x un'altra, chiede semplicemente quale sia il tuo progetto e ti spiega come è meglio farlo. Sicuramente questo comportamento fa si che molte persone, si affidino a lui x qualsiasi problema affrontando anche qualche differenza di prezzo su alcuni prodotti.
Quotone

:-bd
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 11056
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Negozi fisici acquariofilia scoraggiano passione ?

Messaggio di Luca.s » 17/10/2017, 15:41

Marlin_anziano ha scritto: si romperà i maroni e buterà tutto nel cesso compresa passione
I veri soldi, li fanno con loro. Con chi compra e butta, non con chi compra e non compra nient'altro.
Marlin_anziano ha scritto: offre un servizio di interventi di pulizia e rigenerazione acquari (anche marini) a domicilio veramente eccellente.
Offre un servizio di assistenza che magari altri non fanno.

Come sempre, un conto è fare il commerciante per vendere. E puoi avere pesci o cani o legni. Frega poco, vendi e basta.

Un altro è offrire con passione un servizio che ti distingue dalla massa.

Un po come il nostro forum. Quanti ce ne sono di forum? Eppure il nostro è uno dei migliori, se non il migliore proprio perché la risposta è quasi istantanea. L'utente non si sente giudicato ma è seguito passo passo.

Quel negoziante fa la medesima cosa! Vende e segue i propri clienti


Posted with AF APP
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti