Piante carnivore in time-lapse

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di Tsar » 21/02/2015, 12:39

Nuovissimo video pubblicato da National Geographic, realizzato da Chris Field in 107 giorni, in cui mostra diverse piante carnivore.
Raffaella divertiti! :-bd

[BBvideo 560,340][/BBvideo]
Questi utenti hanno ringraziato Tsar per il messaggio:
raffaella150 (21/02/2015, 13:46)
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
susy1267
star3
Messaggi: 401
Iscritto il: 28/11/14, 23:43

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di susy1267 » 21/02/2015, 13:34

... affascinante come sempre la natura... a me fanno un po senso però... :)

Avatar utente
M Kimura
star3
Messaggi: 7
Iscritto il: 20/08/15, 19:10

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di M Kimura » 21/08/2015, 14:01

SPETTACOLARE...!!!!!!

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10922
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di Luca.s » 21/08/2015, 15:24

Magnifico! Ma come si fa a fare video così?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di naftone1 » 26/08/2015, 8:55

LucaSabatino ha scritto:Magnifico! Ma come si fa a fare video così?
è un time-lapse, una serie di foto scattate a (esempio) 10 secondi di distanza e poi ogni foto diventa un fotogramma del video... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di raffaella150 » 26/08/2015, 10:22

il migliore resta questo

[BBvideo 560,340][/BBvideo]
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Nemo
star3
Messaggi: 95
Iscritto il: 20/08/15, 20:18

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di Nemo » 26/08/2015, 11:08

Belli davvero!! Sono sempre stato affascinato da queste piante! Nel caso dovessi decidere di coltivarne qualcuna, quali sono quelle più semplici e quale accortezze bisogna avere??
:-h Blendi

Avatar utente
naftone1
Ex-moderatore
Messaggi: 5739
Iscritto il: 15/07/15, 10:01

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di naftone1 » 26/08/2015, 11:12

Nemo ha scritto:Belli davvero!! Sono sempre stato affascinato da queste piante! Nel caso dovessi decidere di coltivarne qualcuna, quali sono quelle più semplici e quale accortezze bisogna avere??
qui mi tiro in parte e lascio spazio a raffaella che mi pare di capire sia una grande appassionata di queste piante... ;)
Mio padre era una persona di poche parole... un giorno mi disse: "figliolo"

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di raffaella150 » 26/08/2015, 11:35

dipende da dove vivi.........se nord o sud e che temperature minime hai d'inverno.

parlando di generi comuni che si treovano un po ovunque:
le nepenthes da garden (ventrata, miranda, rebecca soper e bloody mary) stanno in casa tranquille tipo tronchetto, se hanno forte luce non diretta + umidità media in casa continuano a generare ascidii; al sud sud possono permanere fuori tutto l'anno

le dionee typical e le sarracenie ibride da garden (farnahmi, swaniana, mitchelliana, catesbaei, flava) se ne stanno fuori al freddo con qualche accortezza sulle gelate prolungate al nord estremo e il troppo caldo invernale al sud profondo......due estremi che possono danneggiarle o non farle andare in riposo

le drosere capensis stanno bene al sud o al centro, sono subtropicali e arrivano dal sudafrica, al nord vanno ricoverate in serra fredda o in casa con sacchetto bucherellato sopra la testa, cmq non reggono il freddo come dionee e sarracenie

le pinguicule x tina e fake x weser stanno tranquillamente in casa, d'inverno vogliono substrato asciutto ma umidità dell'aria 80%....

nepenthes a parte le altre MAI E POI MAI le trovi etichettate giuste.......

per tutto il resto (cephalotus, heliamphora, nepenthes highland, drosere temperate/tropicali, pinguicule temperate/messicane) si entra nello specifico, si trovano solo in centri specializzati e va creato uno spazio apposito per loro.

acqua solo distillata x dionee, sarre, drosere, helia, cepha e anche tagliata x neppe e pingu-

ps. le nepenthes da garden che riportano il nome ALATA sono una truffa, sono solo delle ventrata cresciute in modo da assumere i colori della alata (si riconosce cmq benissimo dal dentro degli ascidii) in quanto la VERA alata è rarissima e solo reperibile da pochi coltivatori
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Nemo
star3
Messaggi: 95
Iscritto il: 20/08/15, 20:18

Re: Piante carnivore in time-lapse

Messaggio di Nemo » 26/08/2015, 12:13

:ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:
In 5 minuti hai steso tutto un articolo che può essere utile a tante persone e non solo a me.Vivo al nord,non ci sono più i freddi di una volta ma d'inverno tanto caldo non lo fa.La mia idea sarebbe quella di tenerla dentro casa vicino al acquario aperto quindi di umidità ce ne sarebbe e la luce quella del acquario ( 25 watt 6500 kelvin per 10 ore al giorno) non so se va bene. Con queste condizioni avrei successo con qualcuna?.
:-h Blendi

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Claudio80 e 1 ospite