piante commestibili

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
andre8
star3
Messaggi: 275
Iscritto il: 20/05/15, 22:01

Re: piante commestibili

Messaggio di andre8 » 03/10/2015, 19:39

darioc ha scritto:
andre8 ha scritto:Come quantità uno stelo di 10cm a che livelli di nicotina è in confronto a una sigaretta già girata (i pacchetti insomma) di media categoria (le 8-0,6-9 per intenderci)?
Non me ho idea e non fumando non sarei neanche in grado di provare per fare un confronto. ;)
Che c'è lo ho letto nel libro della Walstad.


Piuttosto potrei preparare un lacerato di bacopa contro gli afidi che tra l'altro probabilmente neanche puzzerebbe! *-:)
Beh nemmeno io fumo, avendo 15 anni :)) era solo una curiosità... Libro in inglese o in versione italiana??

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6868
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: piante commestibili

Messaggio di darioc » 03/10/2015, 22:02

andre8 ha scritto: Libro in inglese o in versione italiana??
Mentre non c'eri lo abbiamo trovato in italiano. ;)
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
andre8
star3
Messaggi: 275
Iscritto il: 20/05/15, 22:01

Re: piante commestibili

Messaggio di andre8 » 03/10/2015, 22:14

darioc ha scritto:
andre8 ha scritto: Libro in inglese o in versione italiana??
Mentre non c'eri lo abbiamo trovato in italiano. ;)
Ahaha buon per voi. :-bd io se dovessi scegliere prenderei la versione inglese, era solo una domanda a titolo informativo... Ultimamente parlo anche su FB a acquariofili da tutto il mondo e mi sono iscritto a un forum anglofono... Trovo che sia molto utile per affinare il lessico acquariofilo. Ciò non toglie che, italiano o inglese il contenuto è quello, debba essere un libro interessante. Prima o po lo leggerò. Ora non andiamo troppo OT ahaha magari poi ne parliamo in un altro topic, grazie comunque per l'info ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: biancolatte e 3 ospiti