Quali viti?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Maury
PRO Bricolage
Messaggi: 1066
Iscritto il: 20/01/18, 21:38

Quali viti?

Messaggio di Maury » 07/02/2018, 22:11

Eeeh gia !! .....si fa presto a dire viti !! :D :D :D

Posted with AF APP

Avatar utente
Otaku
star3
Messaggi: 625
Iscritto il: 29/05/17, 21:20

Quali viti?

Messaggio di Otaku » 07/02/2018, 22:35

Be', originalità a parte, io sono propenso a scegliere viti che si rifacciano a uno standard diffuso, ovvero:

Viti metriche: testa esagonale, da manovrare con bussola a esagono modificato, o -meno bene- con bussola poligonale. NO CHIAVI A FORCHETTA!

Viti metriche destinate ad incasso: testa a brugola, con classe di resistenza di standard 10.9, 12.9, 45H. Non per la resistenza in sé, bensì affinchè resti sano l'intaglio.

Viti da legno (che NON sono "autofilettanti"): intaglio Pozidriv, o Torx, se agevolmente disponibile.

(mio piccolo contributo :) )

Avatar utente
Phoenix86
star3
Messaggi: 514
Iscritto il: 10/12/17, 23:47

Quali viti?

Messaggio di Phoenix86 » 07/02/2018, 22:44

Alla fine scopriamo che doveva solo appendere un quadro =)) =)) =))

Posted with AF APP

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17390
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Quali viti?

Messaggio di Sini » 07/02/2018, 22:52

Phoenix86 ha scritto: Alla fine scopriamo che doveva solo appendere un quadro =)) =)) =))
Più o meno... :D
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7369
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Quali viti?

Messaggio di DxGx » 08/02/2018, 9:05

A sto punto appendici un acquario :))
(magari :- )

Posted with AF APP
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17390
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Quali viti?

Messaggio di Sini » 08/02/2018, 9:08

DxGx ha scritto: A sto punto appendici un acquario :))
(magari :- )
E poi mi do all'ippica? :))
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Quali viti?

Messaggio di Rox » 09/02/2018, 10:12

Otaku ha scritto: Tipo Pozidrive n.2: sempre una croce, o "stella", ma trasmette molta più forza rispetto a un intaglio similare tipo Phillips n.2.

@Otaku, tecnicamente potrei essere d'accordo con te... Ma purtroppo, la maggior parte della gente non ha in testa quell'avverbio "tecnicamente".
La distinzione tra Pozidriv e Phillips ha creato solo problemi, perché nessuno legge la serifgrafia quando compra un cacciavite, figuriamoci la vite. Vedono che è "a croce" e tanto basta.
Perfino i negozianti ci passano sopra, a volte non lo sanno nemmeno loro, in altre stanno zitti perché tanto il cliente non capirebbe.

  • Buongiorno, mi dà un cacciavite a croce?
  • Lo preferisce Pozidriv, oppure Phillips?
  • Che cazzo me ne frega della marca?... Damme 'sto cacciavite... quello che costa meno!

Capisci cosa intendo? :)) "La marca"... =))
Altre volte non leggono la doppia "L" e ti senti dire:

  • Ma Philips non fa televisori e frigoriferi?... Adesso fanno pure i cacciavite?
Probabilmente, su 60 milioni di italiani, ci siamo solo tu ed io che stiamo attenti a quei simboli sul manico. :ymdevil:

Scherzi a parte, capita spessissimo che la gente usi un Pozidriv su una vite Phillips, oppure un Phillips su una vite Pozidriv.
Il risultato è che bestemmia in turco perché gli sfugge di continuo; poi torna dal ferramenta e gli dice:
  • Dammi un cacciavite buono, che questo fa schifo... Va be' che costa poco, ma me l'hai dato cinese!
Insomma, il punto fondamentale non è scegliere il Pozidriv, ma scegliere quello giusto per le viti che hai.

A proposito di cinesi...
In uno dei loro empori, ho trovato un cacciavite senza scritte o simboli. Osservandolo attentamente sembrava... "intermedio", così l'ho provato perché costava solo 2 euro.
Il risultato è che sfugge continuamente, con entrambe le viti. :))
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17390
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Quali viti?

Messaggio di Sini » 09/02/2018, 13:37

Rox ha scritto: Il risultato è che sfugge continuamente, con entrambe le viti.
=)) =)) =))
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 11845
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Quali viti?

Messaggio di GiuseppeA » 09/02/2018, 16:10

Sini ha scritto:
Phoenix86 ha scritto: Alla fine scopriamo che doveva solo appendere un quadro =)) =)) =))
Più o meno... :D
Se però il quadro ti ritrae in tutta la tua pienezza.... altro che tassello del 6. :ymdevil:

:-*
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 17390
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Quali viti?

Messaggio di Sini » 09/02/2018, 17:51

Ciao, ciccione! :-*
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite