Rischi diversi?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16293
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Rischi diversi?

Messaggio di Sini » 06/06/2016, 12:09

Sto cambiando assicurazione e devo ripartire con le polizze (auto 8 anni, moto 30).
Conviene inserirei i rischi diversi (cristalli, furto e incendio)? Coniene sempre o ci sono dei criteri oltrei quali non conviene?
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Rischi diversi?

Messaggio di FedericoF » 06/06/2016, 12:16

Sini ha scritto:Sto cambiando assicurazione e devo ripartire con le polizze (auto 8 anni, moto 30).
Conviene inserirei i rischi diversi (cristalli, furto e incendio)? Coniene sempre o ci sono dei criteri oltrei quali non conviene?
Dipende dove abiti =P
Senti più assicurazioni e dopo aver fatto il preventivo online rivolgiti comunque a un operatore che è probabile possa fare ulteriori sconti.
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
Sini (06/06/2016, 12:21)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7254
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Re: Rischi diversi?

Messaggio di DxGx » 06/06/2016, 12:22

Cristalli è l'unica cosa che ancora ho lasciato dentro.
Proprio qualche mese fa mi sono ritrovato un buchino(non trapassato) nel parabrezza con le crepe tutte intorno per circa 1cm e mezzo o due, per colpa di un sassolino, credo.

Rileggendo il contratto c'era scritto chiaramente che l'assicurazione copriva solo la rottura e non le crepe, ma alla fine facendo il giro di chiamate (assicuratore, numero verde, riparatore) ho semplicemente detto che era rotto senza parlare di crepe. Mi hanno mandato da carglass che in un paio di ore mi ha cambiato tutto il parabrezza e non ho dovuto pagare niente. Non hanno potuto ripararlo perchè una crepa era troppo lunga.
La fattura verso l'assicurazione superava i 400€.

Le altre coperture non le faccio tanto la macchina ha quasi 10 anni.
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Rischi diversi?

Messaggio di FedericoF » 06/06/2016, 12:29

DxGx ha scritto:Cristalli è l'unica cosa che ancora ho lasciato dentro.
Proprio qualche mese fa mi sono ritrovato un buchino(non trapassato) nel parabrezza con le crepe tutte intorno per circa 1cm e mezzo o due, per colpa di un sassolino, credo.

Rileggendo il contratto c'era scritto chiaramente che l'assicurazione copriva solo la rottura e non le crepe, ma alla fine facendo il giro di chiamate (assicuratore, numero verde, riparatore) ho semplicemente detto che era rotto senza parlare di crepe. Mi hanno mandato da carglass che in un paio di ore mi ha cambiato tutto il parabrezza e non ho dovuto pagare niente. Non hanno potuto ripararlo perchè una crepa era troppo lunga.
La fattura verso l'assicurazione superava i 400€.

Le altre coperture non le faccio tanto la macchina ha quasi 10 anni.
Parliamone, se faccio io un'assicurazione del genere (contando l'età e gli anni di patente) mi viene a costare un botto, quei 400€ li recupero con 2 anni di assicurazione normale.
bisogna valutare le differenze di costi e quanto costa ripararle. Nonché la probabilità che succeda.

Dimenticavo.. se installi il GPS dell'assicurazione (quello attaccato alla batteria) l'assicurazione per furto costa pochissimo
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 16293
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Rischi diversi?

Messaggio di Sini » 06/06/2016, 13:34

Beh, io di riparazioni ai cristalli ne ho fatte parecchie, quindi mi sa che quella la metto...
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10918
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Rischi diversi?

Messaggio di Luca.s » 06/06/2016, 19:41

FedericoFavotto ha scritto: se installi il GPS dell'assicurazione (quello attaccato alla batteria) l'assicurazione per furto costa pochissimo
Bisogna chiedere alla propria assicurazione di tale applicativo?
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Rischi diversi?

Messaggio di FedericoF » 06/06/2016, 19:51

Luca.s ha scritto:
FedericoFavotto ha scritto: se installi il GPS dell'assicurazione (quello attaccato alla batteria) l'assicurazione per furto costa pochissimo
Bisogna chiedere alla propria assicurazione di tale applicativo?
No, è un "robo" che va attaccato alla batteria. Ma non fa solo quello. tracciando con il gps sa anche a che velocità vai ecc ecc..
Ma che poi a me l'avevano messo come obbligatorio (ma la mia assicurazione costa tanto, prima assicurazione in vita mia, potete immaginare).

Ah definisco il pochissimo, a me la prima assicurazione sarebbe costata quasi mille euro (per una panda modello sega), con questo mi han fatto circa 500, che comunque è tanto perché ne ho trovate di migliori, infatti a settembre cambio.
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
SETOL
star3
Messaggi: 652
Iscritto il: 24/02/15, 18:26

Re: Rischi diversi?

Messaggio di SETOL » 06/06/2016, 21:11

Per il furto la prima cosa da fare è chiedere alla tua assicurazione quanto LORO valutano la tua auto (sicuramente moltoooooo meno del prezzo di mercato) se ti fanno storie , digli " se faccio un incidente con la ragione al 100% , e mi distruggono la macchina , quanto mio date ?" quello è quanto ti daranno loro in caso di furto , meno la franchigia e una percentuale ..... poi vedi se ti conviene (es. la mia Clio gpl ha 4 anni vale 4000 euro secondo loro, meno franchigia meno percentuale ... , allora io gli ho detto , "ok , a questo punto o mi fai pagare max 50/60 euro o non faccio un cazz.. e anzi mi guardo in giro se ci sono compagnie migliori" )

P.S. ho sentito che ultimamente c'è parecchia gente che fa polizze con banche a buonissimo prezzo.
Questi utenti hanno ringraziato SETOL per il messaggio:
Sini (06/06/2016, 23:24)

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Rischi diversi?

Messaggio di For » 06/06/2016, 21:26

Mia esperienza personale: furto no. Con l'auto di 8 anni prendi pochissimo.
Idem in caso di incidente e distruzione del veicolo. Pagano il valore ante sinistro che è il valore di mercato. Per conoscerlo si fa riferimento al prezziario di Quattroruote.
Polizza cristalli si per tutta la vita! Con 40-50 euro copri un costo eventuale di almeno 500€. EE a me se ne sono rotti due.
Infine, se posso fare un po'di pubblicità... Io con i geni mi sono sempre trovato bene. Sono fantastici e prontissimi. Molto più del mio vecchio assicuratore che cercava di fregarmi a ogni rinnovo...
Questi utenti hanno ringraziato For per il messaggio:
Sini (06/06/2016, 23:25)
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Rischi diversi?

Messaggio di Specy » 07/06/2016, 6:49

Oltre alla RCA, includo sempre nel contratto di assicurazione, il conducente. Nei contratti basi, con la dicitura RCA, il conducente non è assicurato.
Da quest'anno ho aggiunto un altra clausola.
Ormai non si può piu fare una cena e bersi 2 bicchieri di vino ~x(. Avendo 2 figlioli che guidano (ed il sottoscritto), ho aggiunto al contratto anche : "la rinuncia all'azione di rivalsa (da parte della compagnia) per guida in stato di ebrezza o sotto l'influenza di sostanze stupefacenti o psicotrope" , per un costo di 13€ l'anno. Un mio collega la paga 7€ invece, per cui conviene chiedere i costi.
Poi l'installazione del GPS diventa quasi imperativo, si risparmia un bel po'.
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti