1 acquario in assoluto aiuto!!

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di projo » 09/04/2015, 22:33

Lo abbatti con acqua di osmosi e acqua minerale a buon mercato!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17414
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di cuttlebone » 09/04/2015, 22:48

tonybronx ha scritto:cmq cuttlebone anche il tuo acquario come fauna mi piace
Fauna semplice, robusta, colorata e simpatica da osservare [emoji6]
Con 120 litri e sodio in rete, avrai un bel da fare per i rabbocchi.
Per comodità, potresti valutare un piccolo impianto di osmosi
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4711
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di Nijk » 09/04/2015, 22:56

tonybronx ha scritto: come acquario mi piacerebbe un prototipo di questo

con aggiunta di una pianta rossa che nn so il nome ma mi è piaciuta ma non riesco a trovarla
Vasca semplice da realizzare e d'effetto anche se poco piantumata per i miei gusti...
Le piante non hanno grandi esigenze di luce e nutrienti, è sufficiente l'illuminazione standard del Rio 125 che ti ritrovi (la migliore tra l'altro tra gli acquari di serie reperibili in commercio), un impianto di CO2 però è da inserire soprattutto per favorire il prato (Eleocharis parvula) e per la pianta a stelo (Rotala rotundifolia), ma anche le altre piante ne trarrebbero giovamento.
Sul legno e sulle pietre nella composizione laterale sono legate delle epifete, Microsurum pteropus nel video, ma puoi sceglierne anche di altra forma in base al tuo gusto, avendo tutte esigenze medio-basse più o meno simili.
La pianta centrale è una Echinodorus bleheri, e quella nell'angolo davanti alle pietre è una Cryptocoryne willisii, anche di questo genere ce ne sono tante varietà e puoi scegliere in base al gusto.
Il fondo deve essere morbido per aiutare il prato nella stolonatura, un ottimo compromesso prezzo/qualità è il manado, non è nero come quello nel video ma ha un color terra molto naturale.
L'acqua che hai è leggermente dura, andrebbe corretta e tagliata con acqua d'osmosi inversa per favorire la dispersione di CO2.
Per quanto riguarda la fertilizzazione in quel caso il fondo dovrebbe essere fertilizzato visto il prato tappezzante che si ritrova e che tre piante su cinque si nutrono per via radicale ma di contro quella in colonna sarà abbastanza blanda senza nulla di complicato che potrebbe causare problemi.
Lo stesso effetto si riesce ad avere anche senza fondo fertile, con solo manado e delle tabs fertilizzanti interrate e distribuite nel fondo, in questo modo, con tabs fertilizzanti e fondo manado e con i soli due neon di serie (con un rapporto w/l più basso di quello del rio 125) ho ottenuto questo risultato con un prato molto simile e senza nemmeno spingere troppo in colonna:
Immagine

Fin qui qui tutto molto molto semplice, niente di difficoltoso, naturalmente poi la variabile della pianta rossa che ti piace potrebbe cambiare le cose, ma anche qui poi di "rosse" ce ne sono tante e alcune hanno davvero poche pretese.

Si vede anche visivamente che la massa vegetale non è eccessiva nella vasca che hai postato, la manutenzione quindi sarà un pochino più impegnativa.

Per i pesci mantenendo un pH neutro e una durezza accettabile hai tantissime scelte, escluso Discus per temperatura e dimensione vasca e ciclidi africani per incompatibilità con la vegetazione presente, a puro titolo informativo i pesci in vasca sono cardinali e le piante del video alcune sono amazzoniche e altre asiatiche.
Saluti
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
tonybronx
star3
Messaggi: 120
Iscritto il: 09/04/15, 14:36

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di tonybronx » 10/04/2015, 9:00

grazie nijk delle dritte cmq bella davvero la fauna che mi hai postato,cmq dici che con l'illuminazione di serie del rio ce la faccio?o mi conviene cambiare i 2 neon con amazon day e special plant?

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4711
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di Nijk » 10/04/2015, 11:55

tonybronx ha scritto: con l'illuminazione di serie del rio ce la faccio?o mi conviene cambiare i 2 neon con amazon day e special plant?
Dipende dall'allestimento e dagli obiettivi che vuoi raggiungere.
Al momento penso che dovresti prima scegliere cosa vuoi fare, io ti ho solo descritto l'acquario che hai postato nel video cercando di capire come è stato realizzato.

La luce è una cosa difficile da gestire in acquario, è come l'acceleratore di un auto, più spingi e più consuma tutto il sistema e se non sei in grado di gestirlo al meglio rischi di sbandare ...

Secondo me hai due opzioni:
La prima è fare un bell'acquario come quelli che si vedono cercando su intenet con tutta la tecnica e tecnologia presente sul mercato e gestirlo come gli altri ti dicono di fare, metti 2,5ml di soluzione x poi 3ml di soluzione y ecc, cambia il neon da 9000k perchè non è buono o almeno sui forum si dice che non è buono (la flora che hai visto nell'immagine che ti ho postato stava sotto ad un 10000K), cambia il filtro perchè è piccolo, metti l'impianto di CO2 a 30 bolle al minuto, compra i test fe, PO43-, conduttivimetro, phmetro ecc...
La seconda è partire con l'acquario che hai acquistato così come è uscito dalla confezione, cominciando con qualcosa di semplice gestione, e facendo pratica nel tempo (la pazienza è la prima qualità di un buon acquariofilo) capire se e come fertilizzare, se e perchè cambiare il neon, se e quando cambiare l'acqua, ecc
La seconda opzione a mio avviso ti porterà risultati più duraturi, notevole risparmio economico e più soddisfazione personale e dopo poco tempo quell'acquario che hai postato lo potrai farai da solo senza nemmeno chiedere consiglio o meglio ancora capirai che forse non conviene nemmeno tanto farlo proprio uguale... ;)
Questi utenti hanno ringraziato Nijk per il messaggio (totale 2):
tonybronx (11/04/2015, 8:43) • mirko59 (11/04/2015, 15:30)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
tonybronx
star3
Messaggi: 120
Iscritto il: 09/04/15, 14:36

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di tonybronx » 10/04/2015, 18:54

grazie nijk 6 stato convinente nel farmi decidere x la seconda opzione il mio dubbio adesso è sulle piante come sistemarlo e su quante acquistarne premetto che a me piacerebbe averlo con una bella presenza ovunque di piante

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17414
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di cuttlebone » 10/04/2015, 21:24

tonybronx ha scritto:grazie nijk ...
Funzione "Grazie" [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
susy1267
star3
Messaggi: 401
Iscritto il: 28/11/14, 23:43

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di susy1267 » 11/04/2015, 10:33

ciao tony e benvenuto :-h da principiante a principiante ecco qualche consiglio anche da me :)
La prima cosa che secondo me ti semplificherebbe di molto la vita è scegliere una zona geografica per inserire flora e fauna che siano il più possibile compatibili. Questo ti eviterà problemi di allelopatia e ti permetterà anche a mio avviso di creare una zona del mondo ben definita... più naturale se ti piace l'idea ;).
Il più semplice da avviare secondo me è un bell'asiatico. I pesci di quella zona sopportano range di valori di durezza dell'acqua molto ampi che ti permetterebbero di fare errori subito perdonati. Thricogaster leeri, colisa lalia e altri potrebbero diventare la specie regina ai quali affiancare piccoli gruppetti di rasbore o barbus e dei divertentissimi pangio come pesci da fondo. Di piante ce ne sono in abbondanza, molte delle quali sono molto utili nell'assorbimento dei nitrati che alleggeriscono i lavoro del filtro. Se sei alle primissime armi come me vai sul sicuro. Ti consiglio di spulciare nella sezione mostraci gli acquari per esempio di cristianoroma, di stifen, di matrix ma anche altri che non ricordo.. tutti asiatici, molto piantumati come piace a te...
Per gli altri allestimenti non saprei.... amazzonico, per ciclidi nani... purtroppo sono inesperta su questo...
Forse ti conviene prima spulciare tra i pesci, da li zona di origine e poi piante ;)
Spero di esserti stata utile :-h :-h

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10214
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di lucazio00 » 11/04/2015, 11:25

Io metterei i platy... :-?
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
tonybronx
star3
Messaggi: 120
Iscritto il: 09/04/15, 14:36

Re: 1 acquario in assoluto aiuto!!

Messaggio di tonybronx » 11/04/2015, 12:26

tutti consigli utili sto vedendo come allestirlo al meglio =((

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti