20 litri da zero

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
magispo
star3
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/05/17, 12:45
Profilo Completo

20 litri da zero

  • Cita

Messaggio di magispo » 20/05/2017, 15:18

Ciao,
dopo alcuni anni di "pausa" ho ripreso (era riposto in garage) un mio vecchio 20 litri che mi piscerebbe rimettere in pista con piante e un gruppetto di 3-4 pescetti - non ho ancora deciso quali.
Tuttavia guardando in giro per forum mi sono accorto che da quando ho interrotto (10 anni fa circa) la "filosofia" degli acquari è un po' cambiata.
Allora vi chiedo di darmi qualche consiglio su come allestirlo.

Iniziamo dalle "basi": come faccio il fondo?
Sabbia, ghiaia, akadama ecc.?

Chi mi consiglia?

Ciao
Ant.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14314
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

20 litri da zero

  • Cita

Messaggio di roby70 » 20/05/2017, 16:12

magispo ha scritto: che da quando ho interrotto (10 anni fa circa) la "filosofia" degli acquari è un po' cambiata.
Più che altro sei capitato su un forum che non segue tanto la filosofia degli acquari :))

A parte gli scherzi 20 litri sono un pò pochini ma ad esempio andrebbero benissimo per dei gamberetti. Altrimenti e qui so già che mi riprenderanno, un gruppetto di dario dario? Per un betta invece probabilmente siamo un pò al limite :-? .
Se riuscissi a prenderne uno un pò più grande si aprirebbero altre diverse possibilità.

Per l'allestimento vedrei qualcosa di semplice:
fondo: un qualsiasi ghiaino inerte va più che bene, qui ad esempio un'idea a basso costo: Sabbia quarzifera - fondo economico per acquario
acqua: prima di pensare a cose strane vediamo com'è la tua acqua di rubinetto; basta che cerchi le analisi complete del tuo gestore e le riporti che le vediamo assieme. Se vuoi qui è spiegato tutto Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?
Poi ci metterei qualche legno e pietra magari raccolta in campagna o montagna così evitiamo di prenderle in negozio :D

Non è il tuo primo acquario penso quindi che cosa sia la maturazione ed il ciclo dell'azoto lo sai già, ma se vuoi farti una rinfrescata Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario
Sempre per rinfrescarti le conoscenze all'inizio di questa sezione ci sono altri articoli che ti possono aiutare ;)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Cab
star3
Messaggi: 491
Iscritto il: 04/04/17, 19:03
Profilo Completo

20 litri da zero

  • Cita

Messaggio di Cab » 20/05/2017, 16:34

Visto che è fermo da 10 anni, per evitare disastri controlla la tenuta delle siliconature! Sarebbe un peccato allestire un acquario per poi accorgersi che perde ~x(

Con 20 litri ti consiglio anch'io dei gamberetti, magari le classiche e robuste Red Cherry :D Potresti provare a realizzare un senza filtro visto il basso carico organico di questi animaletti :-?

Segui i consigli degli esperti e vedrai che rimarrai soddisfatto ;)

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2633
Iscritto il: 15/03/16, 11:06
Profilo Completo

20 litri da zero

  • Cita

Messaggio di stefano94 » 20/05/2017, 16:41

Ciao 20 litri rettangolare? Misure?

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24
Profilo Completo

20 litri da zero

  • Cita

Messaggio di Eagle » 22/05/2017, 2:13

Se è rettangolare, con lato lungo di circa 40 centimetri, un betta ci può anche stare...

Alternative?
- Dario Dario anche con delle Naocaridina e qualche Planorbarius
- Killifish, ad esempio Fundulopanchax Gardneri oppure Aphyosemion Australe (una coppia)
- Cambarellus Parzcuarensis
- Carinotetraodon Travancoricus
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fabri78 e 3 ospiti